Articolo
14 ott 2017

Notte dei Musei a Catania: il programma completo delle iniziative

di Mobilita Catania

Sabato 14 ottobre torna a Catania la Notte dei Musei: dalle 19 alle 24 cittadini e turisti potranno visitare gratuitamente, o con biglietto a tariffa ridotta, i principali siti storico-artistici e partecipare a varie iniziative culturali. Saranno a ingresso libero  la Chiesa San Nicolò l'Arena e il Palazzo della Cultura con  la mostra "I grandi d'Europa Monte Bianco - Etna"; e il concerto pianistico proposto dall'Istituto Bellini. Ingresso con biglietto a tariffa ridotta per i Musei Belliniano ed Emilio Greco, la mostra Escher nel Palazzo della Cultura, le visite guidate alla Chiesa San Nicolò l'Arena (con ingresso alla cupola), le Terme Achilliane, la Chiesa e Cripta di S. Gaetano alle Grotte, il Santuario Sant'Agata al Carcere, la Basilica Maria SS. Annunziata al Carmine, le Chiese San  Giuliano, S. Camillo dei Mercedari, S. Sebastiano, S. Giovanni Battista, la Cripta di S. Euplio, il Polo Tattile Multimediale della Stamperia Braille. L'Autobooks comunale sosterà con il suo carico di libri in piazza Università. Questo nel dettaglio il programma della manifestazione: Palazzo della Cultura, via Vittorio  Emanuele 121  Ore 21, nell' Auditorium, Concerto del  pianista Simone Zappalà, a cura dell'Istituto Musicale V. Bellini di Catania Visitabili a ingresso libero la mostra "I grandi d'Europa Monte Bianco - Etna"; inoltre: l'Icona votiva di Sant'Agata realizzata da Salvo Ligama  all'interno degli antichi resti di casa Platamone installazioni fisse presso la Torre Saracena: Opera pittorica Regolo realizzata da Rosario Genovese Opera pittorica LAS CUCHARILLAS PARA EL  CAFFE FLORIAN realizzata da Sergio Pausig Opera pittorica Agata è per sempre realizzata da Daniela Costa Candelora dedicata ai Devoti in onore di S. Agata realizzata dagli allievi dell'Accademia di Belle Arti di Catania, curata da Angelo Cigolindo. A pagamento, a tariffa ridotta di euro 10, la mostra Escher. Visite guidate su prenotazione con partenze  alle 19.30, 20, 21, 22, 22.30. A cura dell'associazione guide Catania, prenotazione obbligatoria al 344 2249701. Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia. Orari d'apertura: 19-24 (ultimo biglietto ore 23), ingresso 2 euro Visitabili le mostre: Voci di Pietra: selezione di 35 epigrafi della collezione epigrafica del Museo Civico Castello Ursino Viaggio nella Costituzione; Visite guidate del museo civico del Castello Ursino, punto d'incontro biglietteria del museo (contributo per la visita guidata euro 2 a persona + ticket d'ingresso al museo), a cura dell'Associazione Regionale Guide Sicilia - ARGS, h. 19.00, 20.00, 21.00, 22.00, 23.00. Alle ore 21 la proiezione del film "ELETTRA" di Michael Kakogiannis (Grecia 1962), in lingua originale con sottotitoli in italiano. Presentazione a cura del dott. Matteo Miano (socio ARGS). Il film sarà proiettato nell'open space all'ultimo livello del castello. Dato l'esiguo numero di posti a sedere, la visione del film sarà riservata a coloro che prenderanno parte alla visita guidata. Musei  Belliniano ed Emilio Greco, piazza S. Francesco d'Assisi 3, apertura dalle 19 alle 24, ultimo ingresso ore 23.30. Biglietto d'ingresso euro 1. Visite guidate a cura dell'associazione guide Catania dalle 19 alle 23, euro 1 + biglietto di ingresso di 1 euro. Chiesa Monumentale di San Nicolò l'Arena, piazza Dante:dalle ore 19  alle 24, ingresso alla Chiesa gratuito; visite guidate a cura dell'Associazione Guide Turistiche Catania, dalle 19 alle 23, euro 1 + biglietto per camminamento di gronda di 1 euro. Terme Achilliane, piazza Duomo dalle ore 19 alle ore 24 (ultimo ingresso ore 23.30). Biglietto d'ingresso ridotto euro 1. Sarà possibile acquistare i biglietti al Museo Diocesano o davanti all'ingresso delle Terme. In collaborazione con l'Arcidiocesi e la Chiesa Cattedrale di Catania. Il pubblico sosterà nell'area esterna della Cattedrale, lungo la balaustra. Chiesa e Cripta di S. Gaetano alle Grotte, piazza Carlo Alberto: dalle ore 19 alle ore 23.30 (ultimo ingresso ore 23). Biglietto d'ingresso a tariffa ridotta euro 1. In collaborazione con l'Arcidiocesi di Catania Santuario Sant'Agata al Carcere, piazza S. Carcere 7: dalle 19 alle 24. Contributo di 3 euro. Percorso di visita al complesso storico del Santuario di Sant'Agata al Carcere, con il nuovo itinerario che comprende gli scavi archeologici della sagrestia, i nicchioni romani, il salone espositivo, la torretta medievale, la terrazza, la chiesa e il Santo Carcere. Visite guidate, a cura dell'Associazione Etna 'ngeniousa, con partenze ogni 20 minuti. Informazioni: carceresantagata@gmail.com oppure 338.1441760 Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine, piazza Carlo Alberto (fera o luni): dalle ore 19 alle ore 24 (in base al flusso dei visitatori, la chiesa rimarrà aperta oltre l'orario stabilito). Chi lo desidera potrà  fare la visita guidata della chiesa con un contributo di 1 euro a persona. Presso la sacrestia sarà allestita una mostra di oggetti preziosi sacri e liturgici visitabile con un contributo di 1 euro. Quanti non vorranno usufruire della visita guidata o accedere in sacrestia, potranno liberamente visitare la Chiesa, lasciando eventualmente un'offerta.Per informazioni è possibile contattare il numero 3494321349; sono previste visite su prenotazione. Chiesa San Giuliano, via Crociferi: dalle 19 alle 24. Ingresso 1 euro. All'interno sono custodite opere dei pittori Olivio Sozzi, Pietro Abbadessa, Giuseppe Rapisarda e un prezioso crocifisso ligneo bizantino. Accessibile anche la cantoria monumentale, luogo da cui le monache animavano le celebrazioni eucaristiche, che offre una prospettiva inedita della  chiesa. Chiesa di S. Camillo dei Mercedari, via Crociferi dalle ore 19 alle ore 24. Ingresso libero, con eventuale offerta per la chiesa. Chiesa  S. Sebastiano, piazza Federico II di Svevia: dalle ore 19 alle ore 24 sarà possibile visitare la sacrestia e la casa del Fercolo, dove sono custoditi il prezioso fercolo di S. Sebastiano e una delle dodici candelore di S. Agata, della categoria dei Macellai. Ingresso libero, con eventuale offerta per la chiesa. Chiesa di S. Giovanni Battista,  via Francesco Rancore (traversa di via del Plebiscito); dalle ore 19 alle ore 24. Visitabile liberamente, con eventuale offerta per la chiesa. Cripta di S. Euplio. Un sito avvolto nel mistero, Il compatrono dimenticato, Martiri di ieri e di oggi: Etna ngeniousa, in collaborazione con il Comune di Catania, Assessorato alla Cultura, e con la partecipazione straordinaria dell'attrice Barbara Gallo, propone una visita drammatizzata che fra storia e poesia farà rivivere questo luogo carico di fascino. L'evento si svolgerà esclusivamente su prenotazione. Start ore 19, gruppi max 30 persone, durata del percorso 45 minuti (ultima partenza ore 23). Info e prenotazioni 3381441760 / 333.9119648,  asso.etnangeniousa@gmail.com Contributo di partecipazione di  3 euro. Polo Tattile Multimediale della Stamperia Braille aperto dalle 19 alle 24 Nel Museo Tattile si possono toccare con mano i plastici del Teatro Massimo Bellini e del Palazzo degli Elefanti, del Colosseo e della Torre Eiffel, della Moschea Blu di Istanbul e delle Piramidi, quadri (in rilievo) dipinti da Michelangelo e Caravaggio, sculture come il David di Donatello. Tutti supporti realizzati nei laboratori tiflologici della Stamperia Regionale Braille di Catania, da oltre trent'anni impegnata nell'integrazione scolastica, sociale e lavorativa di ciechi e ipovedenti. Ma nel Polo Tattile ci sono da scoprire anche il "Giardino sensoriale, il Bar al buio, il primo permanente in Italia, e uno showroom che offre la possibilità di conoscere i più moderni ausili per non vedenti, dagli orologi alle tastiere per pc a mille altri oggetti. Il viaggio alla scoperta del Polo Tattile Multimediale, partirà per gruppi che saranno costituiti da un numero limitato di persone con il supporto di una guida, ogni venti minuti (dalle 19.20 alle 23). Grazie anche all'aiuto degli indicatori sonori e tattili, i non vedenti saranno in condizione di visitare la struttura in piena autonomia. Il costo del biglietto è di euro 2,50. L'ingresso è gratuito per i disabili e i loro accompagnatori, e per i bambini under 10. La biglietteria chiuderà alle ore 23. Autobooks Dalle 19 alle 24 L'Autobooks con il suo carico di libri sosterà in piazza Università In collaborazione con: Arcidiocesi di Catania Museo Diocesano Associazione Regionale Guide Sicilia Associazione Guide Turistiche di Catania Associazione Etna 'ngeniousa Polo Tattile Multimediale della Stamperia Braille

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 set 2017

Metropolitana di Catania, da lunedì 2 ottobre nuove formule e tariffe per abbonarsi

di Andrea Tartaglia

Con un comunicato apparso sui canali ufficiali della Ferrovia Circumetnea, sono state rese note le nuove formule e tariffe per l'abbonamento alla metropolitana di Catania che saranno in vigore dal prossimo lunedì 2 ottobre. Invariati i costi dei biglietti, mentre lieve aumento per l'abbonamento mensile che passa da 12 a 15 euro, salvo per gli studenti universitari. Introdotti, inoltre, anche i convenienti abbonamenti trimestrali, semestrali e annuali (in quest'ultimo caso abbonarsi costerà appena 10 euro al mese). Ogni titolo di viaggio, che sia biglietto o abbonamento, permetterà anche l'utilizzo senza costi aggiuntivi dei parcheggi Santa Sofia e Milo nonché della navetta Metro Shuttle che li collega passando per la Cittadella Universitaria. Ecco il comunicato ufficiale della Fce con tutti i dettagli: Informiamo la gentile utenza che a decorrere da lunedì 2 ottobre, saranno disponibili le seguenti tariffe e nuove formule di abbonamento per la Metropolitana di Catania: - Biglietto 90 minuti € 1,00 - Biglietto giornaliero € 2,00 - Abbonamento mensile € 15,00 - Abbonamento mensile universitari € 12,00 - Abbonamento trimestrale € 40,00 - Abbonamento semestrale € 75,00 - Abbonamento annuale € 120,00 Il possesso di un biglietto o di un abbonamento in corso di validità dà diritto inoltre all’utilizzo, senza costi aggiuntivi, dei seguenti servizi: - Parcheggio “SANTA SOFIA” (aperto dalle 7:00 alle 20:00) - Parcheggio “MILO” (aperto dalle 7:00 alle 20:00) - Navetta “METRO SHUTTLE” MILO-SANTA SOFIA Grazie al protocollo d'intesa stipulato tra Università degli studi di Catania, Comune di Catania e Ferrovia Circumetnea, per tutti gli studenti universitari il costo dell'abbonamento mensile sarà di € 12,00. Questo abbonamento dovrà essere emesso per la prima volta dalla stazione di Catania Borgo FCE a fronte della presentazione all’operatore della biglietteria dell’attestazione dell’avvenuto pagamento delle tasse universitarie riferite all’anno accademico in corso. Gli utenti già in possesso di un abbonamento mensile valido potranno rinnovarlo, una volta scaduto, recandosi alla biglietteria della stazione di Catania Borgo della Ferrovia Circumetnea o utilizzando tutte le bigliettatrici automatiche FCE o recandosi negli esercizi commerciali autorizzati dotati di POS bit.ly/PuntiPOS. ATTENZIONE: il rinnovo dell'abbonamento mensile presso alcune bigliettatrici, per via dell'aggiornamento in corso dei sistemi, potrebbe già da oggi essere effettuato al costo di € 15,00 anziché € 12,00. Chi rinnoverà l'abbonamento prima del 2 ottobre al prezzo di € 15,00 potrà comunque ottenere il rimborso della differenza presso la biglietteria della stazione di Catania Borgo. Per acquistare i nuovi abbonamenti o convertire il proprio abbonamento in una delle opzioni sopraindicate (trimestrale, semestrale, annuale, universitario), è necessario recarsi presso la stazione di Catania Borgo della Ferrovia Circumetnea; il rinnovo può essere effettuato o nella stessa stazione o presso tutte le bigliettatrici automatiche FCE o presso tutti gli esercizi commerciali autorizzati dotati di POS. Gli abbonamenti trimestrali, semestrali e annuali avranno validità, ciascuno per i rispettivi intervalli temporali, a partire dal primo giorno del mese successivo a quello dell’attivazione o del rinnovo. All'indirizzo seguente è possibile scaricare ulteriori indicazioni operative per l'utenza: www.circumetnea.it/nuoviabbonamenti Ti potrebbero interessare: Metropolitana di Catania | Scheda dell’opera FOTO | Viaggio inaugurale del bus navetta tra la stazione Milo e il parcheggio Santa Sofia: i dettagli sul servizio Quale futuro per la metropolitana di Catania? Da Misterbianco a Fontanarossa entro il 2024 Metro, ecco dove saranno le stazioni della nuova tratta Stesicoro-Palestro Metro, tratta Misterbianco-Paternò: ecco dove sorgeranno le stazioni

Leggi tutto    Commenti 2