Articolo
16 set 2017

Notte dei Musei a Catania: il programma completo delle iniziative

di Mobilita Catania

Sabato 16 settembre torna a Catania la Notte dei Musei. Dalle 19 alle 24 cittadini e turisti potranno visitare gratuitamente, o con biglietto a tariffa ridotta, i principali siti storico-artistici e partecipare a varie iniziative culturali. Saranno a ingresso libero il Palazzo della Cultura, la Chiesa San Nicolò l'Arena, le Terme della Rotonda, la Casa Museo Verga e l'itinerario turistico "Le architetture di Stefano Ittar". Gratuite anche, in piazza Duomo, le attività dell'Autobooks comunale e le performance teatrali e musicali proposte dalla Fita in uno speciale open day nel settantesimo anno dalla fondazione. Saranno a pagamento la Mostra Escher nel Palazzo della Cultura, il Castello Ursino, i Musei Belliniano ed Emilio Greco, le visite guidate alla Chiesa San Nicolò l'Arena (con ingresso alla cupola), la Cattedrale, la Badia di Sant'Agata, le Terme Achilliane, la Chiesa e Cripta di S. Gaetano alle Grotte, il Museo Diocesano. E ancora, la Chiesa Sant'Agata la Vetere, il Santuario Sant'Agata al Carcere, la Basilica Maria SS. Annunziata al Carmine, la Chiesa San Giuliano, la Chiesa S. Sebastiano, il Monastero dei Benedettini, il Museo Universitario di Archeologia a Palazzo Ingrassia, la Cripta di S. Euplio, il Museo Tattile Multimediale della Stamperia Regionale di Catania, il Teatro Massimo Vincenzo Bellini, la Fondazione Lamberto Puggelli e la passeggiata guidata teatralizzata "Bellini: musica e parole" Programma Dalle 19 alle 24 l'Autobooks con il suo carico di libri sosterà in piazza Duomo; nelle vicinanze dell'Autobooks open day a cura delle compagnie Fita della Provincia di Catania. Gli attori, in rappresentanza delle varie compagnie, si esibiranno spaziando dai classici - Martoglio, Capuana, Verga - ad autori siciliani ed italiani viventi, dai musical ai monologhi e sketch comici, dall'improvvisazione teatrale alla musica di tradizione. La serata, allietata dalla musica dei fratelli Navarria, sarà condotta da Antonella Saeli (Presidente della Fita Provinciale di Catania), Andrea Zappalà (vicepresidente), Nunziata Blancato (Direttore artistico) e Santi Consoli (già Presidente della Fita Sicilia). Palazzo della Cultura, Via Vittorio Emanuele 121 Visitabile a pagamento a tariffa ridotta la mostra Escher. Visite guidate 3 euro in aggiunta al prezzo del biglietto. Su prenotazione al numero 344/2249701a cura dell' Associazione Guide Turistiche Catania. Ad ingresso libero: sala Ex Caffè Letterario, visitabile la mostra -Salvo Ligama Catania Infinte Jest ore 18,00 presentazione del libro "Il Futuro dell'Universo" di Francesco Brancato ingresso libero nel corso della serata sarà visitabile nel Centro Culturale Polivalente con ingresso da via Vittorio Emanuele 127, la mostra - "Viaggio nel Sistema Solare" a cura dell'Osservatorio Astrofisico di Catania. Sarà inoltre possibile l'Osservazione del cielo a cura del Gruppo Astrofili Catanesi. Visitabili inoltre: - l'Icona votiva di Sant'Agata realizzata da Salvo Ligama all'interno degli antichi resti di casa Platamone - installazioni fisse presso la Torre Saracena: Opera pittorica "Regolo" realizzata da Rosario Genovese Opera pittorica "LAS CUCHARILLAS PARA EL CAFFE" realizzata da Sergio Pausig Opera pittorica "Agata è per sempre" realizzata da Daniela Costa Candelora dedicata ai Devoti in onore di S. Agata realizzata dagli allievi dell'Accademia di Belle Arti di Catania, curata da Angelo Cigolindo Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia: orari d'apertura: 19 - 24 (ultimo biglietto ore 23); biglietto d'ingresso 2 euro. Visitabili le mostre -"L'istinto della formica" Arte moderna delle collezioni dei Padri Benedettini - Mostra "Voci di Pietra" selezione di 35 epigrafi della collezione epigrafica del Museo Civico Castello Ursino visite guidate teatralizzate alle ore 19 l'Associazione Guide Turistiche Catania organizza una visita guidata drammatizzata alle collezioni del Castello Ursino e alla mostra L'istinto della formica con incursioni letterarie tratte da "I Vicerè" di F. De Roberto, interpretate dall'attrice Marta Tangue Lìmoli al costo di 5 euro a persona. Il prezzo include la visita guidata delle collezioni, la drammatizzazione, il sistema di radioguide. E’ escluso il biglietto di ingresso al Castello Ursino. Prenotazione obbligatoria al numero 344/2249701. Visite guidate non teatralizzate escluso il biglietto d'ingresso Prenotazione obbligatoria al 344 2249701 Museo Belliniano ed Emilio Greco Piazza S. Francesco d'Assisi: biglieto al costo di 3 euro, apertura dalle 19 alle ore 24 ultimo ingresso ore 23.30 Visite guidate al costo di 1 euro oltre al prezzo del biglietto a cura dell'Associazione Guide Turistiche Catania Nel Museo Emilio Greco visitabile la mostra "Universi Diversi" a cura dell'Associazione Archivi Ventrone Chiesa Monumentale di San Nicolò l'Arena, Piazza Dante Apertura dalle ore 19. Ingresso alla Chiesa gratuito, Visita cupola a pagamento 1 euro. Chiesa di San Nicolò l'Arena: dalle 19 alle 23 visite guidate Punto di incontro: ingresso della chiesa (contributo 2 euro a persona + 1 ticket ingresso alla cupola) h.19.00, 19.30, 20.00, 20.30, .21.00, .21.30, 22.00, .22.30, 23.00. a cura dell'Associazione Regionale Guide Sicilia Cattedrale dalle ore 20.30 alle 23.30. Ingresso dal cancello di via Vittorio Emanuele e quindi dal portale rinascimentale (orario ultimo ingresso ore 23.30). Per l'occasione è stato pensato un itinerario, illuminato in modo adeguato, per permettere di ammirare le tele lungo le navate, i monumenti sepolcrali dei Vescovi e quello di Vincenzo Bellini, i sarcofagi dei reali aragonesi e il sarcofago che custodì le spoglie del Beato Cardinale Giuseppe Benedetto Dusmet nella Cappella della Madonna gli affreschi dell'area presbiterale, il coro capitolare, l'affresco attribuito a Giacinto Platania in sacrestia. Sarà fruibile anche l'Aula Capitolare dove saranno esposti arredi preziosi della Cattedrale fra i quali la Reliquia del Santo Chiodo, nuovamente fruibile dopo il successo riscosso lo scorso giugno; sarà accessibile inoltre il "Salone Bonadies" ricavato nella struttura medievale della cattedrale, nel quale si svolse il Sinodo Diocesano del 1668 indetto proprio dal Vescovo Bonadies. Qui sarà in mostra la preziosa pergamena del 1666 che proclama Sant'Agata protettrice perpetua della città di Messina. Eccezionalmente potrà essere visitata la Cappella di Sant'Agata. Il percorso verrà accompagnato dalle note del monumentale organo restaurato di recente e illustrato in un apposito depliant. Per sostenere le spese extra, dovute allo sforzo organizzativo e alla presenza notevole del personale addetto, ai visitatori è richiesto un contributo di 2 euro. Terme Achilliane, Piazza Duomo dalle ore 19 alle ore 24 (ultimo ingresso ore 23.30) biglietto d'ingresso ridotto a 1 euro: sarà possibile acquistare i biglietti al Museo Diocesano o davanti all'ingresso delle Terme. Il pubblico sosterà nell'area esterna della Cattedrale e l'accesso al sagrato sarà fruito solamente dal gruppo che visiterà il sito. In collaborazione con l'Arcidiocesi e la Chiesa Cattedrale di Catania. Chiesa e Cripta di S. Gaetano alle Grotte, piazza Carlo Alberto dalle ore 19 alle ore 23.30 (ultimo ingresso ore 23) biglietto d'ingresso a tariffa ridotta 1 euro In collaborazione con l'Arcidiocesi di Catania Museo Diocesano dalle ore 19 alle ore 24 (ultimo ingresso ore 23.30) biglietto d'ingresso a tariffa ridotta 2 euro Sarà possibile acquistare i biglietti al Museo Diocesano Chiesa Sant'Agata La Vetere dalle 19 alle 24 Visita Guidata: - Sarcofago di Sant'Agata - Primo scrigno reliquiario (XII sec) - Resti antica cattedrale (pre- terremoto 1693) - Cripta e colatoi (XVIII sec) - Candelora dei fiorai - Dipinto di G. Sciuti (Madonna dei Bambini) Santuario Sant'Agata al Carcere, Piazza S. Carcere 7: dalle 19 alle 24 Percorso di visita al complesso storico del Santuario di Sant'Agata al Carcere, con il nuovo itinerario che comprende gli scavi archeologici della sagrestia, i nicchioni romani, il salone espositivo, la torretta medievale, la terrazza, la chiesa e il Santo Carcere. Visite guidate a cura dell'Associazione Etna 'ngeniousa Contributo 3 euro Le visite guidate partono ogni 20 minuti. Informazioni: carceresantagata@gmail.com oppure 338.1441760 Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine, Piazza Carlo Alberto (fera o luni). dalle ore 19 alle ore 01:00. Possibilità di visita guidata con un contributo di 1 euro a persona. La basilica è aperta alle visite autonome, con eventuale offerta libera per la chiesa. Chiesa San Giuliano, via Crociferi apertura dalle 19 alle 24. Ingresso 1 euro. All'interno sono custodite opere dei pittori Olivio Sozzi, Pietro Abbadessa, Giuseppe Rapisarda e un prezioso crocifisso ligneo bizantino. Per la prima volta sarà accessibile la cantoria monumentale, luogo da cui le monache animavano le celebrazioni eucaristiche, permettendo ai visitatori di ammirare la chiesa da un punto di vista inedito. Terme della Rotonda, Piazza della Mecca dalle ore 18 alle 22. A cura dell'Assessorato dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana Dipartimento dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana -Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali e Parchi Archeologici di Catania e della Valle del'Aci. Casa Museo Verga, Via Sant'Anna dalle ore 18 alle 22. A cura dell'Assessorato dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana Dipartimento dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana -Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali e Parchi Archeologici di Catania e della Valle dell'Aci. Monastero dei Benedettini, Piazza Dante dalle 20.30 alle 23.30 con partenza ogni 30 minuti, visite guidate all'interno del Monastero dei Benedettini, il costo ridotto è di 5.00; la prenotazione ai numeri 0957102767 - 334 9242464 è obbligatoria. A cura di Officine Culturali. Museo Universitario di Archeologia (Palazzo Ingrassia) visite guidate al Museo Universitario di Archeologia con partenze alle 20.30; 21.30; 22.30, il costo del biglietto ridotto è di 2.00* la prenotazione ai numeri 334 9242464 - 095 7102767 è obbligatoria. A cura di Officine Culturali. Chiesa S. Sebastiano, Piazza Federico II di Svevia: dalle ore 19 alle ore 24 Ingresso con offerta libera che servirà per il sostentamento della stessa chiesa. Teatro Massimo Vincenzo Bellini Apertura straordinaria e Visite guidate al Teatro Massimo Bellini dalle 19 alle 23. Costo 4 euro a persona. Il prezzo include il biglietto d'ingresso e la visita guidata a cura dell' Associazione Guide Turistiche Catania Cripta di S. Euplio Punto di incontro: ingresso della cripta, via Sant'Euplio 29 (contributo 2 euro a persona) visite ogni 20 minuti a partire dalle 19.30, ultima visita alle 23 a cura dell'Associazione Regionale Guide Sicilia Museo Tattile Multimediale della Stamperia Regionale di Catania, via Etnea 602 dalle 19 alle 24. La biglietteria chiuderà alle ore 23. Il museo aprirà le porte ai visitatori offrendo un viaggio sensoriale affascinante per una notte "tutta da toccare". I visitatori, non vedenti e vedenti, potranno attraverso il tatto, conoscere e scoprire i numerosi capolavori artistici e monumentali, grazie alle riproduzioni esposte interamente realizzate dalla Stamperia Regionale Braille di Catania, che da più di trent'anni contribuisce all'integrazione scolastica, sociale e lavorativa dei non vedenti ed ipovedenti della Sicilia. Il costo del biglietto è di 2,50. L'ingresso è gratuito per i disabili e i loro accompagnatori, e per i bambini under 10. Fondazione Lamberto Puggelli, Piazza Università 13: apertura dalle ore 19 alle ore 21 e dalle 22 alle 23.30 "Pupi e Marionette al Teatro Machiavelli di Palazzo San Giuliano", con i materiali storici della Famiglia Napoli e le marionette dal mondo del fondo Puggelli, promosso dalla Fondazione Lamberto Puggelli, L'Università degli Studi di Catania, la Marionettistica Fratelli Napoli, l'Ass. Regionale Guide Sicilia, prezzo ridotto di 3 euro (al posto dei consueti 5) comprendente un ingresso con visita guidata a cura dell'Ass. Regionale Guide Sicilia. Le visite partiranno alle 19.00; 19.30; 20.00; 20.30; 22.00; 22.30; 23.00. Inoltre alle ore 21.00 avrà luogo il concerto "Il salotto musicale" con Ines Niclosi al flauto ed Emanuela Cigno al pianoforte, musiche di Donizzetti, Schubert, Chopin Krakamp L'ingresso avrà un costo ridotto di €3 (al posto di 5) Il concerto è organizzato dalla Fondazione Lamberto Puggelli in collaborazione col Festival Internazionale del Val di Noto Magie Barocche. Passeggiata guidata teatralizzata "Bellini: Parole e musica": inizio della visita ore 18.30 . Passeggiata guidata con visita del museo Belliniano e al teatro Massimo Bellini. Dalla tomba di Bellini custodita in Cattedrale, a S. Francesco Borgia, chiesa dove il compositore fu battezzato, e visita al Teatro Bellini con animazioni letterarie e non lungo il percorso. Costo del biglietto 9 euro, prevede la visita con guida specializzata e l'utilizzo di radioguide. Sono inclusi i biglietti di ingresso ai singoli monumenti (Teatro Massimo Bellini e museo Belliniano). A cura dell' Associazione Guide Turistiche Catania Itinerario "Le architetture di Stefano Ittar" Partenza alle 20 da piazza Università, presso palazzo di Sangiuliano. Questo l'itinerario: Collegiata, piazza Mazzini, chiesa di San Martino e San Placido. Si commenteranno i prospetti esterni delle chiese e le "macchine urbane" di Ittar. A cura del prof. Dario Stazzone Presidente comitato catanese della "Dante Alighieri" In collaborazione con: Arcidiocesi di Catania Museo Diocesano Assessorato dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana Dipartimento dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana -Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali e Parchi Archeologici di Catania e della Valle dell'Aci Officine Culturali Associazione Regionale Guide Sicilia Associazione Guide Turistiche di Catania Associazione Etna 'ngeniousa Teatro Massimo Vincenzo Bellini Fita Catania Università degli Studi, sezione catanese dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, Osservatorio Astrofisico di Catania e un attivo gruppo di Astrofili Catanesi. Fondazione Lamberto Puggelli Comitato catanese della "Dante Alighieri"

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 set 2017

Cambiare la mobilità del nostro territorio con una formula magica |Seminario FIAB Catania & AIIT

di Mobilita Catania

In occasione della Settimana Europea della Mobilità, FIAB Catania - MONTAinBIKE Sicilia (Federazione Italiana Amici dell Bicicletta) e AIIT (Associazione Italiana per l'Ingegneria del Traffico e dei Trasporti) organizzano un seminario di approfondimento sulle tematiche della Mobilità Sostenibile e l'intermodalità nell'utilizzo dei mezzi di trasporto, con un'attezione particolare alla bicicletta. Cambiare il paradigma della mobilità del nostro territorio è possibile? Dirigenti di aziende di trasporto pubblico, esperti e docenti di Trasporti e Infrastrutture ne parleranno lunedì 18 settembre a partire dalle ore 15.00 presso il Palazzo Platamone - Via Vittorio Emanuele, 121, Catania. AIIT, in qualità di Provider riconosciuto dal CNI per la formazione dei professionisti iscritti all’Albo degli Ingegneri, ha presentato richiesta al CNI di accreditamento del seminario per n° 4 CFP Per poter partecipare è necessario dotarsi del biglietto gratuito al link: https://20-20-20-fiabctsem17.eventbrite.it   

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 set 2017

La Settimana della Mobilità Sostenibile a Catania da sabato 16 settembre al 22: eventi ed iniziative

di Mobilita Catania

Il Comune di Catania, in linea con gli impegni assunti volti a favorire politiche di mobilità sostenibile, ha aderito alla Settimana Europea di Mobilità Sostenibile  (edizione 2017), che si svolgerà dal 16 al 22 settembre c.a, organizzando varie iniziative di natura ciclabile, di intrattenimento-culturale ed espositivo-promozionale, secondo il programma di massima delle attività previste appresso riportato. L'edizione di questa'anno ha come tema "Mobilità pulita, condivisa ed intelligente". Lo slogan è "Condividere ti porta lontano" Per consentire l'espletamento delle tante iniziative organizzate nonchè per garantire alla cittadinanza la fruizione pedonale e ciclabile in piena sicurezza, in data 17 c.m.verrano chiuse al traffico veicolare delle aree (ampia zona del centro storico e Lungomare) all’interno delle quali verranno organizzate attività inerenti la mobilità eco-sostenibile (stands espositivo-promozionali di bici, scooter ed auto elettriche e/o ibride, bus e stands espositivi-promozionali sul libro, su modelli di mobilità sostenibile, su minicorsi, ciclopedalate, attività culturali di visita museale e attività teatrali itineranti, etc.). Sabato 16 settembre Giornata di apertura dell’evento Ore 17,00 – Raduno in Piazza Università per giro cittadino in bici promosso dalle associazioni Etna e Dintorni FIE, Montainbike Fiab, Catania in Bici; Dalle ore 19 alle ore 24,00 – Stazionamento in Piazza Università dell’Autobooks - progetto “Librincircolo” – Biblioteca Mobile Itinerante allestita su un vecchio autobus. In occasione del 70° anno di attività, la FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) organizza un Open Day, nell’ambito del quale verranno effettuate, in giro per le via del centro storico, delle esibizioni di teatro di strada e d’improvvisazione che coinvolgeranno la cittadinanza. Dalle ore 19,00 alle ore 24,00 - Notte Bianca dei Musei - I musei resteranno aperti al pubblico per visite anche guidate. Domenica 17 settembre Intera giornata: Per consentire alla cittadinanza di raggiungere le aree chiuse al traffico nell’ambito dell’iniziativa “In città senza la mia auto” si potrà fruire dei seguenti servizi di trasporto pubblico: Servizio metropolitano FCE (che nell’occasione verrà aperta appositamente di domenica dalle ore 08.30 alle 21.30) Linea gratuita “Librino Express” del servizio AMT che si attesta sul parcheggio scambiatore “Fontanarossa”, Intera giornata – Apertura al pubblico dei seguenti siti storico-culturali: Palazzo della Cultura Palazzo Platamone; Museo Emilio Greco Castello Ursino; Chiesa di San Nicola; Casa Museo Verga; Mezza giornata (solo la mattina) – Apertura al pubblico del seguente sito storico-culturale: Museo Belliniano; Mezza giornata (dalle 17,00 alle 21,00) – Piazza Nettuno - In occasione del 70° anno di attività, la FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) organizza delle esibizioni di teatro di strada e d’improvvisazione, tratte dalle opere di Ignazio Buttitta, che coinvolgeranno la cittadinanza. Dalle ore 8,30 alle ore 14,00 - “In città senza la mia Auto”- Chiusura al transito veicolare di un’ampia area del Centro Storico. Dalle ore 17,00 alle ore 21,00 - “In città senza la mia Auto”- Chiusura al transito veicolare del Lungomare da Piazza Sciascia a Piazza Mancini Battaglia; In tali aree, in linea con il tema della settimana, potranno circolare, oltre ai mezzi autorizzati (residenti, mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine, etc), i mezzi del trasporto pubblico locale AMT e i mezzi ecosostenibili (bici e scooter elettrici) per dimostrare come questi mezzi possano essere utilizzati anche negli spostamenti multimodali (più modalità di trasporto piedibici-scooter-mezzo pubblico, etc). In particolare, in Piazza Università (la mattina dalle ore 8,00 alle ore 14,00) e in Piazza Nettuno – Lungomare (nel pomeriggio e la sera dalle ore 16,00 alle ore 21,00) stazioneranno i seguenti mezzi ecosostenibili e stands espositivo-promozionali: N. 1 minibus elettrico, messo a disposizione dalla AMT, dove verranno esposte e divulgate le varie attività e iniziative avviate e portate avanti dall’Ufficio del Mobility Manager di Area del Comune di Catania; N. 1 bus tradizionale “AutoBooks - Libri in circolo” (dalle ore 16,00 alle 21,00) dove verranno esposti e messi a disposizione (per attività culturali di scambio) libri di varia natura per promuovere la lettura; Stands di rivenditori biciclette e di mezzi elettrici a due ruote dove verranno esposti biciclette, bici elettriche a pedalata assistita e ciclomotori elettrici. Nell’ambito di tale attività espositiva gli stessi consentiranno, tra l’altro, una “Prova della mobilità sostenibile”. In pratica le biciclette e gli scooter elettrici esposti verranno messi a disposizione della cittadinanza per una prova che verrà effettuata, la mattina, lungo un circuito prestabilito che si snoderà lungo la ZTL di Piazza Bellini (vedi “Circuito ciclabile di prova bici elettriche in Piazza Università” pubblicato nella sezione “allegati ed approfondimenti”) ed il pomeriggio al Lungomare; Stands dei concessionari di vetture elettriche e/o ibride che svolgeranno un’attività a carattere espositivo-promozionale divulgativo consentendo, ai cittadini, una “Prova della mobilità sostenibile”. In pratica le auto elettriche e/o ibride esposte verranno messe a disposizione per una prova che verrà effettuata, la mattina, lungo un circuito prestabilito nei dintorni della ZTL di Piazza Bellini ed il pomeriggio nell’area limitrofa al Lungomare. N. 1 stand di Fiab Catania dove, attraverso appositi minicorsi, verrà promosso l’uso della bicicletta in sicurezza; N. 1 stand di “Cittadinanza Attiva” che promuoverà modelli di mobilità più sostenibile coinvolgendo la cittadinanza con la distribuzione di materiali e giochi educativi in tema con la settimana; Stand di una Società di Startup “EdisonWeb” che, in collaborazione con una concessionaria di auto elettriche e/o ibride locale e con il supporto scientifico/organizzativo con l’Università di Catania e AIIT (Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti) effettuerà un’attività dimostrativa con l’utilizzo della MVMant (Piattaforma digitale con applicazione su smartphone per Taxi condiviso) finalizzata ad ottimizzare percorsi e tariffe di mezzi di trasporto di persone. Lunedì 18 settembre Dalle ore 15.00 alle ore 20,00 – Palazzo Platamone (via Vittorio Emanuele II° n. 121): Convegno sulla mobilità Sostenibile a cura di FIAB Catania e dell’A.I.I.T. Ore 20,45 – Piazza Stesicoro: Tracking serale culturale cittadino con visite ai siti di interesse storico-culturale e percorsi guidati a cura delle guide di Etna e Dintorni FIE ; Mercoledì 20 settembre Ore 21.00 - Piazza Roma: Raduno per la “Storica pedalata serale del mercoledì” per le vie della città a cura delle Associazione "Etna e Dintorni FIE", "Fiab Monta in bike" e "Catania in bici". Venerdì 22 settembre Dalle ore 08,00 alle ore 14,00 – Per tutta la città: “Bike to Work Day” iniziativa promossa dalla FIAB che ha lo scopo di incentivare i cittadini ad utilizzare la bicicletta per gli spostamenti casa lavoro. Nell’occasione la FIAB offrirà dei Gadget a tutti coloro che dimostreranno di aver utilizzato la bici per recarsi al lavoro.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 ago 2017

“Estate in città” a Catania: la rassegna continua a settembre: il programma completo

di Mobilita Catania

Continua la rassegna “’Estate in città 2017″ organizzata dal Comune di Catania, con un enorme palcoscenico a cielo aperto che, prevede oltre 200 appuntamenti, pronto a offrire spettacoli di musica, teatro, danza, cinema, letteratura, arte e anche solidarietà. Il cartellone si snoda principalmente tra il Palazzo della Cultura, il Castello Ursino, il Teatro antico, il Giardino Bellini, il Chiostro dei Benedettini, il chiostro dell’Università  PROGRAMMA SETTEMBRE 1 Venerdì Palazzo della Cultura – Corte – ore 21,00 Concerto degli Archinuè. A cura di Inside Produzioni. Ingresso a pagamento – Musica 2 Sabato Palazzo della Cultura – Corte – fino alle ore 24,00 Mostra Escher. A cura di Arthemisia Group. Ingresso a pagamento - Arte Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Spettacolo Teatrale “Operazione Rimpatrio” di Francesca Ferro,. A cura di Teatro Mobile. Ingresso a pagamento – Teatro. 3 Domenica Palazzo della Cultura – Corte – ore 21,00 Spettacolo teatrale “ Le Nuvole” regia di Micaela De Grandi e Valentina Ferrante. A cura di Banned Theatre. Ingresso a pagamento – Teatro Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Spettacolo Teatrale “Operazione Rimpatrio” di Francesca Ferro,. A cura di Teatro Mobile. Ingresso a pagamento – Teatro. 5 Martedì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto Ausilla Arrigo, soprano Angelica Montagna, pianoforte. A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 7 Giovedì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto - Quintetto Brass. A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 8 Venerdì Palazzo della Cultura – Corte – ore 21,00 Concerto dei Sugarfree. A cura di Inside Produzioni. Ingresso a pagamento – Musica 9 Sabato Palazzo della Cultura – Corte – fino alle ore 24,00 Mostra Escher. A cura di Arthemisia Group. Ingresso a pagamento - Arte Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Spettacolo teatrale “L’Ultima Regina del Sud” regia di Lucio Volino. A cura di Associazione Teatro Istrione. Ingresso a pagamento - Teatro 10 Domenica Palazzo della Cultura – Corte - ore 21.00 Concerto di Folk-World Music dei “Beddi musicanti di Sicilia e Agricantus” - “ La rivoluzione vista da SUD”. A cura dell’Associazione Il tamburo di Aci –Ingresso a pagamento - Musica Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto - Quartetto Renaissance. A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 11Lunedì Palazzo della Cultura – Corte – ore 21,00 International piano star – spettacolo con i vincitori dei concorsi pianistici internazionali – a cura della Camerata Polifonica Siciliana – Ingresso a pagamento 12 Martedì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto -Daniele Costa, pianista . A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 13 Mercoledì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto - Allegra Ciancio, pianista A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 15 Venerdì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto - Formazioni Cameristiche con arpa. A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 16 Sabato NOTTE DEI MUSEI Palazzo della Cultura – Corte – fino alle ore 24,00 Mostra Escher. A cura di Arthemisia Group. Ingresso a pagamento - Arte Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Spettacolo teatrale “ORFEO, sulla sponda del fiume nero” regia di Salvatore Guglielmino. A cura di Associazione culturale Art’Expo. Ingresso a pagamento – Teatro 17 Domenica Palazzo della Cultura – Corte – ore 21,00 Nel trentennale della fondazione, concerto dei Lautari. A cura del gruppo musicale i Lautari. Ingresso a pagamento – Musica Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto - Luca Bordonaro, clarinetto - Alessandra Pafumi, pianoforte. A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 19 Martedì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto Salvatore Mammoliti, violoncello - Francesco Di Stefano, pianoforte . A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 20 Mercoledì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Catania Jazz Marathon. A Cura Associazione Catania Jazz. Ingresso a Pagamento - Musica 21 Giovedì Palazzo della Cultura – Corte – ore 21,00 Rappresentazione musicale/teatrale “Settanta ma non li dimostra” di e con Vincenzo Spampianato e Gino Astorina. Ingresso a Pagamento – Musica - Teatro Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto -Quartetto D’archi . A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 22 Venerdì Palazzo della Cultura – Corte – Auditorium – Saletta CCP – Teatro – (vari orari) Festival internazionale di cortometraggi “ Corti in Cortile” 9° edizione. A cura di Davide Catalano. Ass. culturale Visione Arte.Cinema – Letteratura Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Spettacolo teatrale “Virginedda Addurata” regia di Nicola Alberto Orofino. A cura di Associazione La Memoria del Teatro – Palco Off. Ingresso a pagamento - Teatro 23 Sabato Palazzo della Cultura – Corte – fino alle ore 24,00 Mostra Escher. A cura di Arthemisia Group. Ingresso a pagamento - Arte Palazzo della Cultura – Corte – Auditorium – Saletta CCP – Teatro – (vari orari) Festival internazionale di cortometraggi “ Corti in Cortile” 9° edizione. A cura di Davide Catalano. Ass. culturale Visione Arte.Cinema – Letteratura Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Spettacolo musicale “Film & Music, Viaggio fra le note per lo schermo e il teatro musicale”. A cura di Associazione Centro Magma. Ingresso a pagamento – Musica 24 Domenica Palazzo della Cultura – Corte – Auditorium – Saletta CCP – Teatro – (vari orari) Festival internazionale di cortometraggi “ Corti in Cortile” 9° edizione. A cura di Davide atalano. Ass. culturale Visione Arte.Cinema – Letteratura Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto -repertorI elettroacustIci . A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 25 Lunedì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Catania Jazz Marathon. A Cura Associazione Catania Jazz. Ingresso a Pagamento - Musica 26 Martedì Palazzo della Cultura ore 21,00 Presentazione del libro "Due così"di Alessandra Distefano, edizioni La felice, saranno presenti l'ìautrice, Santino Mirabella e Alessandro Quasimodo. Ingresso Gratuito. Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto - Raffaele Zappalà, pianista. A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 27 Mercoledì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Catania Jazz Marathon. A Cura Associazione Catania Jazz. Ingresso a Pagamento - Musica 28 Giovedì Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto - Wind Quintet. A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 29 Venerdì Palazzo della Cultura – Corte – ore 21,00 Rassegna CLASSICA&DINTORNI, spettacolo musicale. A cura di Associazione Darshan. Ingresso a pagamento - Musica Castello Ursino – Corte – ore 21,00 Concerto –Bellini Wind Ensemble . A cura dell’Istituto Musicale V. Bellini di Catania – Musica 30 Sabato Palazzo della Cultura – Corte – fino alle ore 24,00 Mostra Escher. A cura di Arthemisia Group. Ingresso a pagamento - Arte Castello Ursino – Corte – ore 19,30 Rassegna CLASSICA&DINTORNI, spettacolo musicale. A cura di Associazione Darshan. Ingresso a pagamento – Musica

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 ago 2017

Stasera a Catania ritorna la “Notte Bianca dei Musei”: il programma degli eventi e dei musei aperti

di Mobilita Catania

L'assessorato alla Cultura ha organizzato per il prossimo 16 agosto, per "Estate in Città 2017" e in concomitanza con la festa di mezz'estate della Santa Patrona S.Agata, la Notte Bianca dei Musei. I musei e i siti saranno aperti al pubblico, a libera fruizione o a tariffa ridotta, con il seguente programma dalle ore 19,00 A libera fruizione Palazzo della Cultura (Via Vittorio Emanuele 121) Chiesa San Nicolò l'Arena (ingresso libero Chiesa )  A pagamento Palazzo della Cultura Mostra Escher (Via Vittorio Emanuele 121), Museo  Belliniano  ed Emilio Greco Piazza S. Francesco d'Assisi, 3 Chiesa San Nicolò l'Arena (percorso di gronda e visite guidate della chiesa) Badia di Sant'Agata (via Vittorio Emanuele 184) Terme Achilliane (Piazza Duomo) Chiesa e Cripta di S. Gaetano alle Grotte Museo Diocesano Chiesa San  Biagio In Sant'Agata alla  Fornace, Piazza Stesicoro. Chiesa Sant'Agata la Vetere Santuario Sant'Agata al Carcere Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine, Piazza Carlo Alberto (fera o luni). Chiesa San  Giuliano, via Crociferi, Monastero dei Benedettini Fondazione Lamberto Puggelli (Piazza dell'Università, 13) Cripta di S. Euplio S. Aituzza Itinerario guidato ai luoghi del martirio e della tradizione dedicati alla santa patrona di Catania, AGATA. Itinerario Cupole e cripte - Agata summer edition Palazzo della Cultura, Via Vittorio  Emanuele, 121 visitabile a pagamento a tariffa ridotta €10.00* la mostra Escher Ad ingresso libero sala Ex Caffè Letterario, Visitabile la mostra  “Nei luoghi dei ricordi” di Alessandro Micale Visitabile inoltre:   l'Icona votiva di Sant'Agata” realizzata da Salvo Ligama  all'interno degli antichi resti di casa Platamone installazioni fisse presso la Torre Saracena: Opera pittorica Regolo realizzata da Rosario Genovese Opera pittorica LAS CUCHARILLAS PARA EL  CAFFE ; FLORIAN realizzata da Sergio Pausig Opera pittorica  Agata è per sempre ; realizzata da Daniela Costa Candelora dedicata ai Devoti in onore di S. Agata realizzata dagli allievi dell'Accademia di Belle Arti di Catania, curata da Angelo Cigolindo Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia Orari d'apertura: 19.00 - 24.00 ( ultimo biglietto ore 23.00); biglietto d'ingresso 2 euro Visitabili le mostre -"L'istinto della formica" Arte moderna delle collezioni dei Padri Benedettini - Mostra “Voci di Pietra” selezione di 35 epigrafi della collezione epigrafica del Museo Civico Castello Ursino, Visite guidate del museo civico di Castello Ursino a cura dell'Associazione Regionale Guide Sicilia Punto di incontro: biglietteria del museo (contributo € 2,00 a persona + ticket ingresso al museo) alle ore 19/20/21/22/23 Museo  Belliniano ed  Emilio Greco Piazza S. Francesco d’Assisi, 3 Apertura dalle 19,00 alle ore 24,00 ultimo ingresso ore 23.30  Ingresso € 1,00. visite guidate a cura dell'associazione Guide  Catania dalle 19 alle 23 € 1,00 + biglietto di ingresso (1€) Chiesa Monumentale di San Nicolò l’Arena, Piazza Dante Apertura dalle ore 19,00  Ingresso alla Chiesa gratuito. visite guidate a cura dell'Associazione Guide Turistiche Catania dalle 19 alle 23 € 1,00 + biglietto per camminamento di gronda € 1,00 Badia di S. Agata via Vittorio Emanuele Visitabile la terrazza e la cupola, con ingresso a tariffa ridotta € 2,00 dalle ore 19,00 alle ore 24,00. Ultimo ingresso ore 23,45 In collaborazione con la l’Arcidiocesi di Catania ed Associazione Etna’ ngeniousa Terme Achilliane,  Piazza Duomo in collaborazione con la l’Arcidiocesi e la Chiesa Cattedrale di Catania. Dalle 19.00 alle 24.00 biglietto d’ingresso  ridotto € 1.00* (ultimo ingresso ore 23.30) Sarà possibile acquistare i biglietti al Museo Diocesano o davanti l’ingresso delle Terme. Il pubblico sosterà nell’area esterna della Cattedrale, lungo la balaustra, e l’accesso al sagrato sarà fruito solamente dal gruppo che visiterà il sito Chiesa e Cripta di S. Gaetano alle Grotte  piazza Carlo Alberto dalle ore 19.00 alle ore 23.30  biglietto d’ingresso a tariffa ridotta € 1.00 (ultimo ingresso ore 23.00) In collaborazione con l’Arcidiocesi di Catania Museo Diocesano Dalle 19.00 alle 24.00 biglietto d’ingresso a tariffa ridotta € 2.00 (ultimo ingresso ore 23.30) sarà possibile acquistare i biglietti al Museo Diocesano Sant'Aituzza: itinerario guidato ai luoghi del martirio e della tradizione dedicati alla santa patrona di Catania, AGATA. Museo Diocesano Catania (sala fercolo e sala Sant'Agata), chiesa di San Biagio (Sant'Agata alla Fornace), chiesa di Sant'Agata la Vetere, santuario di Sant'Agata al Carcere. Partenza dal Museo alle ore: 19.00; 20.30 - su prenotazione e fino al raggiungimento del numero massimo previsto . Biglietto unico €  4.00 (gratuito per bambini fino a 10 anni) Chiesa di San Biagio in Sant'Agata alla Fornace, piazza Stesicoro. Apertura dalle 19.00 alle 24.00. Ingresso € 1,00. Posta alla base della collina di Montevergine, la chiesa fa da sfondo scenografico a Piazza Stesicoro. Conosciuta anche con nome di Carcarella, all'interno, oltre a pregevoli tele del XVIII secolo, è possibile ammirare l'altare della fornace, costruito sul luogo dove, secondo la tradizione, Sant'Agata subì il martirio del fuoco, accompagnati da una spiegazione a cura dei volontari della chiesa. Chiesa Sant'Agata La Vetere Orario di Apertura: 19:000:00 Ingresso gratuito Visita Guidata 1€ - Sarcofago di Sant'Agata (III sec d.C) - Primo scrigno reliquiario (XII sec) - Resti antica cattedrale (pre- terremoto 1693) - Cripta e colatoi (XVIII sec) - Candelora dei fiorai - Dipinto di G. Sciuti (Madonna dei Bambini) Santuario Sant'Agata al Carcere (Piazza S. Carcere, 7) Percorso di visita al complesso storico del Santuario di Sant'Agata al Carcere, con il nuovo inedito itinerario che comprende gli scavi archeologici della sagrestia, i nicchioni romani, il salone espositivo, la torretta medievale, la terrazza, la chiesa e il Santo Carcere. Il percorso permetterà anche di ammirare una parte della Cassa che secondo la tradizione fu utilizzata per la Traslazione delle Reliquie di Sant'Agata, nel 1126. Visite guidate a cura dell'Associazione Etna 'ngeniousa Contributo € 3.00 Orario di apertura 19.00-24.00 Informazioni: carceresantagata@gmail.com  oppure 338.1441760 Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine, Piazza Carlo Alberto (fera o luni). Apertura ore 19:00 - 00:00 Visita guidata della chiesa costo 1,00 euro a persona. Visita non guidata della chiesa senza contributo. Chiesa San Giuliano, via Crociferi, apertura dalle 19.00 alle 24.00. Ultimo ingresso ore 23.50. Ingresso € 1,00. Ogni 45 minuti, dalle 19.45, partirà una visita guidata all'interno dell'edificio, a cura dei volontari della chiesa. Gioiello del tardo barocco catanese con la sua particolare pianta ottagonale allungata, riapre le sue porte per farsi ammirare in tutto il suo splendore. All'interno sono custodite opere dei pittori Olivio Sozzi, Pietro Abbadessa, Giuseppe Rapisarda e un prezioso crocifisso ligneo biazantino. Monastero  dei  Benedettini, Piazza Dante dalle 20.30 alle 23.30 con partenza ogni 30 minuti, visite guidate all'interno del Monastero dei Benedettini, il costo ridotto corrisponde a € 5.00. La prenotazione ai numeri 095 7102767 -  334 9242464  è obbligatoria a cura di  Officine Culturali Fondazione Lamberto Puggelli (Piazza dell'Università, 13) apertura dalle ore 19.00 alle ore 23.30 "Pupi e Marionette al Teatro Machiavelli di Palazzo San Giuliano", con i materiali storici della Famiglia Napoli e le marionette dal mondo del fondo Puggelli, promosso dalla Fondazione Lamberto Puggelli, L'Università degli Studi di Catania, la Marionettistica Fratelli Napoli, l'Ass. Regionale Guide Sicilia, con un prezzo ridotto di €3 (al posto dei consueti €5) comprendente un ingresso con visita guidata a cura dell'Ass. Regionale Guide Sicilia. Le visite partiranno alle 19.00; 19.30; 20.00; 20.30; 21.00; 21.30; 22.00; 22.30; 23.00. Cripta di S. Euplio visite guidate a cura dell'Associazione Guide Turistiche Catania dalle 19 alle 23 € 1,00 su prenotazione via sms/whatsapp al numero 344/2249701 Itinerario Cupole e cripte - Agata summer edition.  Una passeggiata sui tetti della città alla scoperta di prospettive che offrono dei bellissimi scorci dello splendido barocco dall'alto delle cupole della Badia di S.Agata e del camminamento del Tempio Mirabile di San Nicola, per proseguire alla scoperta dei tesori sotterranei dei luoghi mistici e sacri della città come la Cripta del compatrono Euplio. La passeggiata prevede due opzioni: passeggiata cupole 1: costo 7 € per persona ( sono inclusi gli ingressi ai siti di Sant'Euplio, Badia di Sant'Agata, camminamento di san Nicola e whisper) bambini dai 6 ai 10 anni € 1,50. Passeggiata cupole 2 : costo 11 euro per persona. Questa opzione prevede un'estensione, aggiungendo solo 4 euro (bambini sotto i 6 anni gratuiti) sara' possibile visitare, oltre a quanto sopra , anche la casa di Sant'Agata all'interno della mostra di Escher a Palazzo della Cultura Partenza ore 19 da Piazza Duomo. Prenotazione obbligatoria via sms/whatsapp al numero 344/2249701 o via mail guidect.eventi@gmail.com a cura  dell'associazione Guide Turistiche  Catania Ulteriori informazioni: https://www.facebook.com/pages/Assessorato-alla-Cultura-Comune-di-Catania/117320575043517 In collaborazione con: Arcidiocesi di Catania Museo Diocesano Officine Culturali Associazione Regionale Guide Sicilia Associazione Guide Turistiche di Catania Associazione Etna 'ngeniousa Fondazione Lamberto Puggelli

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 ago 2017

Il Giro d’Italia 2018 di nuovo in Sicilia con tre tappe: da Catania a Caltagirone fino all’Etna, passando per Agrigento e la Valle del Belice

di Mobilita Catania

Il Giro d'Italia 2018 ritorna in Sicilia grazie ad un accordo tra la Regione e Rcs Sport, organizzatore della "corsa rosa": è questa l'anticipazione trapelata in questi giorni.  Dopo la fortunata edizione 2017, che ha riscosso grande successo di pubblico nelle tappe Cefalù-Etna e Pedara-Messina, la gara ciclistica giunta alla 101esima edizione, avrà come protagonista la Sicilia per tre tappe. Nella quarta tappa si partirà da Catania e si giungerà a Caltagirone; il giorno seguente la carovana del "Giro d'Italia" prevede la partenza da Agrigento fino a Santa Ninfa, nella Valle del Belice, in ricordo del 50amo anniversario del terremoto del 15 gennaio 1968. L'ultimo giorno in Sicilia vedrà nuovamente l'Etna come protagonista: si partirà da Caltanissetta e si giungerà in all'Osservatorio astrofisico, con la scalata del Monte Vetore. Gli artefici di questo gradito ritorno sono stati il direttore tecnico di Rcs, Mauro Vegni, l'Assessore allo Sport e al Turismo, Anthony Barbagallo:  un accordo già formalizzato che attende solo l'ufficialità che avverrà ad ottobre, quando il programma completo del Giro d'Italia verrà presentato. La partenza del Giro d'Italia 2018 avverrà probabilmente dall’estero e attualmente la candidatura più forte sembra essere quella di Israele e Gerusalemme mentre la conclusione del giro dovrebbe avvenire a Roma.    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 lug 2017

VIDEO | La galleria della metropolitana arriva a Monte Po: i momenti dell’abbattimento del diaframma

di Amedeo Paladino

Stamattina la TBM “Agata”, la grande talpa che sta realizzando nuovo tunnel della metro, ha abbattuto il diaframma che la separava dalla costruenda stazione di Monte Po. I lavori di realizzazione della tratta Nesima-Monte Po della metropolitana di Catania sono stati aggiudicati alla CMC di Ravenna e costituiscono la prosecuzione della Borgo-Nesima entrata in esercizio a marzo 2017. L’impresa aggiudicataria sta realizzando una galleria lunga 1,7 km e due nuove stazioni, Fontana e Monte Po. La Tbm (Tunnel boring machine), una fresa meccanica a piena sezione, comunemente chiamata talpa, ha un diametro di dieci metri e 60 centimetri: è stata ribattezzata Agata in onore della Patrona di Catania. Essa lavora contestualmente allo scavo e al rivestimento della galleria, un punto di forza in termini di velocità di realizzazione rispetto alle tratte della metropolitana attualmente in esercizio a Catania. Ad ottobre la grande talpa avrà terminato la realizzazione della galleria, successivamente la TBM verrà smontata ed estratta dal pozzo di estrazione che si sta realizzando sul viale Felice Fontana, vicino alla via Pacinotti. Ecco il video dell'abbattimento del diaframma della costruenda stazione Monte Po. Ti potrebbero interessare: Metropolitana di Catania | Scheda dell’opera Quale futuro per la metropolitana di Catania? Da Misterbianco a Fontanarossa entro il 2024 Metro, ecco dove saranno le stazioni della nuova tratta Stesicoro-Palestro Metro, tratta Misterbianco-Paternò: ecco dove sorgeranno le stazioni Viaggio nei cantieri metro | A breve completata la prima parte di galleria Nesima-Monte Po La metropolitana di Catania triplica gli utenti in attesa degli imminenti sviluppi della linea      

Leggi tutto    Commenti 0