Articolo
18 mag 2015

VIDEO | Navetta gratis per il centro. Esperimento riuscito, ma da migliorare

di Alessio Marchetti

In occasione della "Notte dei Musei" di sabato 16 maggio, diverse associazioni e cittadini, tra cui anche noi di Mobilita Catania, hanno chiesto all'Amministrazione Comunale, tramite l'Assessore D'Agata, un servizio di navetta gratuita tra piazzale Famà (ex Sanzio) e il centro storico, corrispondente alla linea 2-5. Per l'occasione abbiamo voluto documentare il funzionamento del servizio. Qui il video: https://www.youtube.com/watch?v=qHYAnaWJ_jw Alle 20.50 è partita la prima navetta dal piazzale Famà (già Sanzio), in anticipo di dieci minuti rispetto all'orario previsto. Altri utenti arrivati poco dopo, hanno dovuto aspettare le 21.20 per poter salire sulla seconda navetta, partita alle 21.25 (quindi 35 minuti dopo la precedente corsa), e arrivata dopo circa un quarto d'ora in centro. Nel frattempo si scopre che il percorso non è esattamente quello del 2-5, in quanto il sabato sera subisce alcune variazioni, ma il capolinea di piazza Borsellino (già Alcalà) resta lo stesso. In città, anche grazie a questo servizio, molte meno auto hanno intasato il centro storico rispetto alla precedente edizione della "Notte dei Musei", inoltre è stato bellissimo vedere piazza Federico di Svevia nuovamente liberata dalle auto, proprio come successo solo due settimane fa, in occasione del Castello Liberato. Alle 0.19 ci siamo recati in Via Vittorio Emanuele II per controllare dopo quanto tempo sarebbe arrivata la navetta e purtroppo i tempi si erano decisamente allungati: l'autobus è passato alle 0.53 e molte persone hanno aspettato in piedi per oltre mezz'ora. Per rendere meno fastidiosa l'attesa si potrebbe ad esempio far transitare la navetta bus da Piazza Duomo, in questo modo ci si potrebbe sedere comodamente sotto il Liotro o sugli scalini della cattedrale. Altro accorgimento da risolvere è la segnalazione dell'arrivo dell'autobus nella palina elettronica, che sabato non appariva. È stato bello vedere tantissimi cittadini che hanno voluto provare il servizio, evidentemente l'esperimento può funzionare tutti i giorni, speriamo che presto il Comune attivi il servizio del nuovo "MovidaBus" con le stesse modalità, risolvendo alcuni difetti emersi in durante questo primo esperimento. L'aspetto più determinante riguarda i tempi d'attesa e le soluzioni possono essere molte: far circolare più navette, ridurre il percorso, chiudere al traffico alcune vie interessate al transito del bus. Ieri, con questo servizio, ci siamo avvicinati per un istante agli standard di molte città, ma c'è ancora molto su cui lavorare per rendere il servizio più efficiente. La direzione è quella giusta: molti catanesi in questo week-end hanno sperimento nuovi modi per  muoversi in città, una possibilità nata dalla mobilitazione e  al contributo di tanti cittadini attivi ed associazioni che hanno chiesto all'Amministrazione che si sperimentasse il servizio proprio in questa occasione. Si ricorda che è possibile collaborare con Mobilita Catania proponendo segnalazioni, articoli, proposte, domande. Nel menù in alto si trovano tutti gli strumenti disposizione. Ad esempio, è possibile esporre idee ed opinioni su come migliorare questo servizio di navetta gratuita. Per far crescere Catania nel più breve tempo possibile il contributo di tutti è fondamentale.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 mag 2015

Come muoversi in città oggi e domani

di Amedeo Paladino

Il fine settimana di Catania sarà ricco di iniziative: la "Notte Europea dei Musei" si svolgerà dalle 19 all'una di notte, domani il lungomare di Catania si trasformerà in una grande isola pedonale in occasione del Lungomare Liberato. In questi due giorni la nostra città sarà accessibile in modo più sostenibile, i catanesi potranno lasciare l'auto a casa e muoversi in autobus, in bici e a piedi.  In occasione della "Notte dei Musei", l'Amt ha predisposto una navetta bus gratuita, dal piazzale Sanzio (già Famà), dove si potrà lasciare l'auto, fino in piazza Borsellino (già Alcalà), a pochi passi dai luoghi da visitare; la frequenza sarà di un bus ogni 20 minuti, dalle 21 all'una e 40. Coloro che vorranno recarsi prima in centro potranno usufruire della linea autobus 2-5 al costo canonico di un euro. Il Comando della Polizia Municipale ha anche predisposto divieto di sosta e rimozione in piazza Federico di Svevia, antistante il Castello Ursino, dalle ore 19 all'una del mattino. Il percorso della navetta sarà: P.le Sanzio - Via O. Scammacca - Via G. D'Annunzio - V.le V. Veneto - C.so Italia - P.zza G. Verga - Viale XX Settembre - Via Etnea - P.zza Stesicoro - C.so Sicilia - C.so Martiri della Libertà - P.zza Giovanni XXIII - Via VI Aprile - P.zza dei Martiri - Via V. Emanuele - P.zza S. Placido - Via Porticello - P.zza Borsellino - Via Dusmet - P.zza dei Martiri - Via 6 Aprile - Stazione C.le - Corso Martiri della Libertà - P.zza della Repubblica - C.so Sicilia - P.zza Stesicoro - Via Etnea - Via Umberto - P.zza Iolanda - V.le Libertà - V.le V. Veneto - Via P. Romeo - Via Vagliasindi - V.le R. Sanzio - P.le Sanzio. Domani il Lungomare Liberato si svolgerà dalle 8,30 alle 13,30; anche in questo caso i cittadini si potranno recare al lungomare senz'auto: Alle 10,30 il comitato Lungomare Liberato e noi di Mobilita Catania abbiamo organizzato un BiciBus per i grandi e  bambini che partirà dalla villa Bellini (laghetto dei cigni), proseguirà lungo via Umberto, via Francesco Crispi e Corso Italia. Ecco il percorso del BiciBus: Anche in occasione del Lungomare Liberato l'Amt ha predisposto una navetta bus gratuita dal piazzale Famà a partire dalle ore 11,30. Il percorso della navetta sarà: Piazzale Famà, Via O. Scammacca, Via G. D'Annunzio, Viale V. Veneto, Corso Italia, Piazza Europa, Viale R. di Lauria, Viale A. Alagona, Piazza Mancini Battaglia, Via Messina, Torna-Indietro, Viale Ulisse, Torna-Indietro, Viale Ulisse direzione est, Piazza Mancini Battaglia, Viale A. Alagona, Viale R. di Lauria, Piazza Europa, Corso Italia, Viale V. Veneto, Piazza M. Buonarroti, Viale R. Sanzio, Piazzale Sanzio. Oggi e domani Catania scopre un nuovo modo di muoversi in città!  

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
15 mag 2015

Notte dei Musei: divieto di sosta e rimozione in Piazza Federico di Svevia

di Amedeo Paladino

È stato disposto dal Comando della Polizia Municipale per domani 16 maggio il divieto di sosta e la rimozione forzata per tutti i veicoli in piazza Federico di Svevia dalle 19 all'una del mattino.  Il provvedimento renderà più gradevole il sabato sera dei molti catanesi e turisti che si recheranno in centro per visitare i musei e i luoghi aperti a prezzo ridotto o gratis. Infatti, durante la precedente edizione di marzo molte sono state le critiche dei catanesi costretti a convivere con le migliaia di auto per ore in fila alla ricerca di uno stallo. Per agevolare coloro che vorranno recarsi in centro in occasione di questa iniziativa, l'Amministrazione e l'Amt, sollecitati da #salvaiciclisti, Lungomare Liberato, dal consigliere della I circoscrizione Davide Ruffino e da noi di Mobilita Catania, hanno istituito una navetta bus gratuita con frequenza di 20 minuti dal piazzale Sanzio, dove si potrà lasciare l'auto, a piazza Borsellino, a pochi passi dal centro storico, dalle ore 21,00 e sino all'una e 40 del mattino.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 mag 2015

Ritardi negli aeroporti siciliani a causa di un guasto al radar di Ciampino

di Roberto Lentini

A causa di un guasto tecnico al centro di controllo Enav di Roma Ciampino tutti i voli  in partenza da Catania, Palermo, Trapani e Comiso sono rimasti bloccati in attesa che venissero ripristinati i sistemi radar. Nell’aeroporto di Fontanarossa sono rimasti bloccati una decina di voli. Alle 14.30 il problema sembrava risolto, ma successivamente l’Enav ha comunicato un nuovo stop ai voli. In questo momento il radar è tornato in funzione,  sarà però necessario recuperare i ritardi accumulati. Ecco la situazione nell’aeroporto di Fontanarossa. Voli in partenza: Volo Destinazione Ora prev. Ora par Y 06135 Roma Fiumicino 15:55 18:10 ritardo 5O 0202A Lione 16:15 18:00 ritardo AZ 01712 Roma Fiumicino 16:50 17:50 ritardo FR 04857 Roma Fiumicino 16:15 18:10 ritardo AZ 01704 Milano Linate 17:10 19:00 ritardo AZ 01750 Roma Fiumicino 18:50 20:05 ritardo VY 06137 20:05 -------- cancellato U2 02850 Milano Malpensa 21:30 23:25 ritardo   Voli in arrivo Volo Destinazione Ora prev. Ora par AZ 01741 Roma Fiumicino 16:00 17:05 ritardo V7 01703 Ancona 16:20 19:00 ritardo AZ 01723 Milano Linate 16:20 18:16 ritardo U2 02847 Milano Malpensa 16:30 19:30 ritardo AZ 08802 Napoli 17:00 17:50 ritardo AZ 01733 Roma Fiumicino 18:00 19:20 ritardo VY 06866 18:05 18:50 ritardo AZ 01672 Pisa 18:40 19:20 ritardo VY 06136 Roma Fiumicino 19:25 ------- cancellato AZ 01751 Roma Fiumicino 19:35 21:25 ritardo IG 00229 19:40 20:45 ritardo U2 04803 Napoli 20:40 20:55 ritardo U2 02849 Milano Malpensa 21:00 23:00 ritardo          

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 mag 2015

Nuovo collegamento aereo diretto tra Catania a Bacau

di Roberto Lentini

Dal 20 giugno fino al 19 settembre Blue Air fornirà un nuovo collegamento aereo diretto tra Catania e la città rumena di Bacau con un Boeing 737. Blue Air è una compagnia aerea rumena low cost nata nel 2004. Opera presso l'Aeroporto Internazionale Henri Coanda. I nuovi servizi sono già prenotabili nel web sul sito www.blueairweb.com o tramite il call centre CIM AIR, chiamando lo 06 48771355, oppure presso le agenzie di viaggi. Ci saranno due frequenze settimanali: il giovedi e il sabato. CTA-BCM 0B246 18.45 22.05 -4- BCM-CTA 0B245 16.35 18.00 -4- CTA-BCM 0B246 10.20 13.40 -6- BCM-CTA 0B245 08.10 09.35 -6- Cosa c’è da vedere a Bacau: I più importanti monumenti della città sono la Statua di Ștefan cel Mare (Stefano il Grande) e la maestosa cattedrale ortodossa (la terza più grande al mondo di questo genere). Uno dei teatri più prestigiosi della Romania è il teatro George Bacovia, chiamato anche Teatrul Bacovia oppure Teatrul Municipal Bacău, che è stato fondato nel 1948 su richiesta della cittadinanza. Altri siti di interesse: - Curtea Domnească; Biserica Sf. Precistă; Statua di George Bacovia; Casa di George Bacovia (il monumento si trova accanto alla statua di Ștefan cel Mare ed è punto di partenza di quasi ogni itinerario culturale attraverso la città); Osservatorio astronomico; Museo di Scienze Naturali "Ion Borcea". L’offerta culturale di Bacău è completata da numerosi eventi come il Festival “George Bacovia”, i colloqui scientifici, spettacoli teatrali, concerti sinfonici, mostre, teatro di strada e molto altro.

Leggi tutto    Commenti 0
Segnalazione
14 mag 2015

BRT “bloccato” in piazza Stesicoro. Servono soluzioni

di Mobilita Catania

Ecco una scena che si ripete tutti i giorni. Il BRT ovvero Bus Rapid Transit, resta incolonnato per diversi minuti ingolfato dal traffico automobilistico presente nella centralissima piazza Stesicoro. L' autobus che dovrebbe viaggiare sempre in corsia protetta o in ZTL impiega anche più di un minuto per compiere il giro di pochi metri della piazza creando problemi al servizio. Qui il video: https://www.youtube.com/watch?v=TrKQVkhXlQk Una soluzione potrebbe essere quella creare una ZTL in quel perimetro in modo da velocizzare il BRT e rendere nuovamente la piazza sicura e vivibile mentre adesso gli incidenti sono frequenti. Grazie ad una ZTL finalmente si tornerebbe a respirare e vivere nel cuore della città a beneficio di chi usa tutti i giorni gli autobus e le bici Se volete fare anche voi la vostra proposta per risolvere il problema cliccate nel menù in alto su partecipa e poi su proponi una soluzione. Il contributo di tutti è molto importante.

Leggi tutto    Commenti 5    Proposte 0

Ultimi commenti