Articolo
18 mag 2017

Autostrada A18, lavori di ripristino dell’illuminazione nelle gallerie di Taormina e Giardini Naxos

di Mobilita Catania

Sono in corso di esecuzione i lavori necessari per ripristinare i punti luce degli svincoli e delle gallerie Taormina e Giardini Naxos e quelli per riattivare la funzionalità idraulica della galleria Giardini Naxos (pista valle – direzione da Catania a Messina). Tutti gli interventi saranno eseguiti senza interrompere la circolazione, parzializzando la carreggiata e chiudendo di volta in volta le corsie di marcia e sorpasso; all'altezza dei cantieri posti il limite di velocità non superiore ai 60 km/h, nelle rampe degli svincoli quello di 40 km/h. Divieto di sorpasso. Tutti i lavori  dovranno concludersi nel giro di pochi giorni. Quelli riferiti alla funzionalità idraulica saranno sospesi per il periodo dello svolgimento del G7 e portati a termine entro la fine di giugno.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 dic 2016

Autostrada A19 | 95 milioni di euro per interventi di manutenzione straordinaria su otto viadotti

di Mobilita Catania

Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale tre gare d`appalto finalizzate ad interventi di manutenzione straordinaria su otto viadotti dell'autostrada A19 `Palermo-Catania`, per un investimento complessivo pari a 95 milioni di euro e una durata massima dei lavori, prevista in Accordo Quadro, pari a 36 mesi. La prima gara, per un importo di 35 milioni di euro, ha per oggetto i lavori di manutenzione straordinaria finalizzati al consolidamento delle fondazioni del viadotto `Imera I`, lungo 2360 metri, tra gli svincoli di Scillato e Tremonzelli. La seconda gara, che prevede anch'essa un importo di 35 milioni di euro, è finalizzata all`esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento del viadotto `Fichera`, di lunghezza pari a 7350 metri e situato anch`esso tra gli svincoli di Scillato e Tremonzelli. La terza gara è finalizzata ad interventi di manutenzione dei viadotti `San Giorgio`, tra gli svincoli di Tremonzelli e Irosa, `Calderari` e `Rossi`, tra Enna e Mulinello, `Acascina` e `Giardinello` tra Mulinello e Agira, `Alfio`, tra Catenanuova e Gerbini Sferro, per un importo pari a 25 milioni di euro. Gli interventi rientrano nel più vasto piano di ammodernamento dell'autostrada che prevede un investimento complessivo pari a 872 milioni di euro per 84 interventi su ponti, viadotti, gallerie e svincoli che, una volta realizzati, consentiranno un generale miglioramento degli standard di servizio ed un notevole innalzamento del livello di sicurezza della circolazione. L'iter per l'affidamento è attivato mediante la procedura di Accordo Quadro (ex art.54 c.4 lettera a) - D.lgs. 50/2016) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con tempestività nel momento in cui si manifesta il bisogno, senza dover espletare una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza.   Ti potrebbe interessare: Investimenti Anas in Sicilia, previsti 872 ml di euro per l’autostrada Catania-Palermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 dic 2016

VIDEO | Viale Mediterraneo, la galleria dopo la manutenzione straordinaria

di Amedeo Paladino

Si sono conclusi sabato 3 dicembre 2016, come preannunciato, gli interventi di manutenzione straordinaria nelle due gallerie di viale Mediterraneo che si trovano nel territorio del Comune di Catania. Da lunedì 28 novembre a venerdì 1° dicembre è stato chiuso il tratto finale dell'A18dir, Diramazione di Catania, tra Canalicchio e Catania per effettuare dei lavori di manutenzione straordinaria nelle gallerie: gli interventi sono stati effettuati in turni di lavoro notturno dalle ore 22 alle ore 6 del mattino. Si è trattato di un intervento effettuato con la collaborazione di diversi uffici e settori comunali, opportunamente pianificato per l'azione congiunta. Nei giorni di chiusura, la Direzione "Ecologia e Ambiente", con i propri uomini e mezzi, ha provveduto al lavaggio delle pareti interne delle gallerie e dei new jersey spartitraffico; gli operai di Sostare hanno provveduto alla sostituzione e, laddove necessario, all'installazione della segnaletica verticale; la Direzione "Manutenzioni", con propri uomini e mezzi, ha effettuato la pulizia delle caditoie nel tratto stradale interessato e al ripristino del guardrail; la Multiservizi ha tinteggiato le pareti interne della gallerie e  ha provveduto al rifacimento della segnaletica orizzontale; l'Ufficio della "Pubblica Illuminazione", attraverso la Gemmo, ha proceduto alla sostituzione delle luci non funzionanti; grazie alla collaborazione dell'Accademia di Belle Arti, sulle pareti sono state realizzate immagini stilizzate ispirate alla città di Catania. Mobilita Catania ha filmato il risultato degli interventi:

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 nov 2016

Viale Meditteraneo, lavori in galleria: da stanotte chiuso il tratto finale A18dir

di Mobilita Catania

Da lunedì 28 novembre a venerdì 1° dicembre, in orario notturno, chiusura dell`A18dir `Diramazione di Catania` tra Canalicchio e Catania: provvedimento necessario per interventi di manutenzione nella galleria. Anas comunica che nelle notti tra lunedì 28 novembre e venerdì 1° dicembre, tra le ore 21 e le ore 6, sarà chiuso il tratto finale dell'autostrada A18dir `Diramazione di Catania` (Viale Mediterraneo), tra il km 1,750 e il km 0,000, in direzione Catania. Il provvedimento si rende necessario, su richiesta dell`amministrazione comunale di Catania, per consentire alcuni interventi manutentivi all`interno della galleria `Via Giuffrida` ricadente nel tratto stradale di competenza della medesima amministrazione. Durante le ore di chiusura, tutti i veicoli dovranno uscire dall'autostrada allo svincolo di Canalicchio, la cui rampa in direzione Catania, di conseguenza, rimarrà chiusa. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Inoltre si ricorda che il servizio clienti `Pronto Anas` è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800 841 148.

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti