Articolo
20 apr 2017

Ryanair, nuova programmazione per Catania: Francoforte da settembre, Cagliari annuale e più voli per Treviso

di Mobilita Catania

Stamane durante la conferenza stampa tenutasi presso il terminal Norma, Ryanair ha lanciato oggi la sua programmazione per l’inverno 2017/18 da Catania che prevede una nuova rotta per Francoforte, un nuovo collegamento invernale per Cagliari e più voli per Treviso che faranno viaggiare 2,2 milioni di clienti all'anno e supporteranno, secondo una ricerca condotta da ACI - Airport Council International 1.700 posti di lavoro “in loco”. La programmazione invernale 2017/18 di Ryanair da Catania offrirà: quattro voli settimanali per Francoforte e per Cagliari, voli extra per Treviso; in totale la compagnia opererà 15 rotte e 160 voli settimanali, con una stima di 2 milioni e 200 clienti all'anno. Ryanair continuerà a collegare Catania con le principali destinazioni turistiche e d'affari con frequenze elevate come Roma (6 voli al giorno) e Milano Malpensa (4 voli al giorno), e tariffe sempre più basse, rendendo Ryanair la scelta ideale per i clienti di Catania sia business che leisure. La programmazione estiva 2017 di Ryanair da Catania sta registrando un record di prenotazioni con maggiori frequenze verso destinazioni perfette per le vacanze estive delle famiglie, tariffe più basse grazie al minor costo del carburante e una migliorata esperienza per il cliente conseguente all’implementazione del programma “Always Getting Better” di Ryanair. A Catania, John F. Alborante Sales & Marketing Manager Ryanair per l’Italia, ha dichiarato: “Siamo lieti di lanciare la nostra programmazione per l’inverno 2017/18 da Catania, che comprende 1 nuova rotta per Francoforte, 1 nuovo collegamento invernale per Cagliari e voli extra per Treviso, che faranno viaggiare 2,2 milioni di clienti p.a. e supporteranno 1.700* posti di lavoro in loco. Queste nuove rotte saranno in vendita da oggi sul sito Ryanair.com e la continua crescita di traffico, turismo e posti di lavoro a Catania sottolinea il nostro impegno per la regione Sicilia. I clienti di Catania possono aspettarsi tariffe ancora più basse. Non c’è mai stato un momento più favorevole per prenotare un volo Ryanair a basse tariffe. Invitiamo tutti i clienti che vogliono prenotare le proprie vacanze a farlo ora sul sito Ryanair.com o sulla nostra app, dove potranno approfittare delle tariffe più basse per volare da e per Catania. Per celebrare il lancio della nostra programmazione per l’inverno 2017/18 da Catania stiamo mettendo in vendita posti sulle rotte già acquistabili del nostro network europeo a partire da soli €19,99 per viaggiare a maggio, e prenotabili fino alla mezzanotte di giovedì (20 aprile). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.” Nico Torrisi, Amministratore Delegato SAC, ha commentato: ​​"​Accogliamo con grande favore le nuove rotte Ryanair per la prossima stagione​: oltre ad arricchire il ventaglio di collegamenti da/per Catania, sono particolarmente appetibili per una quota maggiore di passeggeri, attratti da offerte estremamente convenienti. La rotta su Francoforte, in particolare, ci consente di perfezionare la già ampia offerta di collegamenti stabili ​con la Germania​, mercato di riferimento di Fontanarossa con oltre il 30% di passeggeri nel segmento internazionale che nel 2016 hanno visto in transito quasi 600.000 viaggiatori da/per le città tedesche. Con Francoforte diventano 8 le città della Germania collegate a Catania con voli di linea che garantiscono un flusso costante sia in estate che in inverno, supportando sia il settore turistico che quello legato ai lavoratori fuori sede. ​Quella invernale per Cagliari si conferma come un vero ponte virtuale fra le due isole che, grazie a Ryanair, saranno più vicine tutto l'anno garantendo flussi turistici e quindi sviluppo economico per entrambe."  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
30 nov 2016

Nuovo volo Catania-Cagliari di Ryanair

di Roberto Lentini

Ryanair ha annunciato la nuova rotta estiva da Catania a Cagliari e viceversa con una frequenza di 4 voli a settimana: sarà operativa dal 26 marzo 2017. Ryanair ha celebrato la nuova rotta da Catania a Cagliari mettendo in vendita i posti a partire da €19,99, per viaggi fino al 31 maggio 2017. I posti a questa speciale tariffa possono essere acquistati sul sito Ryanair fino alla mezzanotte (24:00) di venerdì 2 dicembre. Ecco gli operativi del volo: CTA - CAG   FR 375 17:40  18:55  -1 - 5 - CTA - CAG   FR 375 12:15  13:30  -3 - CTA - CAG   FR 375 13:40  14:55  -7 - CAG-CTA FR 376 19:20   20:35 -1 -  CAG-CTA FR 376 10:30   11:45 -3 -  CAG-CTA FR 376 16:00  17:15 -5 -  CAG-CTA FR 376 12:00  13:15 -7 -  Il volo atterra all'aeroporto di Cagliari-Elmas, situato a circa 6 km a nord-ovest della città di Cagliari, lungo la strada statale 130 in direzione del comune di Elmas a cui appartiene. Dal 9 giugno 2013, l'aeroporto dispone di una propria stazione ferroviaria, servita da Trenitalia, facilmente raggiungibile dal terminal tramite due tapis roulant o a piedi. I treni collegano l'aeroporto con le principali città sarde: Cagliari (con tempo di percorrenza di 5 minuti e frequenza elevata), Iglesias (40 minuti), Carbonia (55 minuti), San Gavino (20 minuti), Oristano (40 minuti), Macomer (1 ora e 30 minuti) e Sassari (2 ore e 40 minuti). La stazione è servita anche dal servizio tranviario metropolitano di Cagliari.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 nov 2016

Ryanair, decolla l’operativo invernale da Catania: tutte le novità

di Mobilita Catania

Ryanair ha celebrato ieri l'inizio dell'operativa invernale da Catania che include 5 nuove rotte per Berlino, Malta, Milano Malpensa, Perugia e Trieste; un nuovo collegamento invernale per Pisa; voli aggiuntivi per Eindhoven e 13 rotte in totale, oltre all’inserimento di 1 nuovo aeromobile (un investimento da 100 milioni di dollari USA) presso l’aeroporto di Catania. Queste nuove introduzioni e aggiunte, permetteranno di trasportare 2,6 milioni di passeggeri all’anno e di creare 2.000 posti di lavoro presso l’Aeroporto di Catania, in considerazione di una crescita delle operazioni di Ryanair del 56%. L’operativo invernale da Catania di Ryanair offrirà: 3 aeromobili nella base catanese (1 aeromobile aggiuntivo nella base) 5 nuove rotte: Berlino (2 voli a settimana), Malta (giornaliero), Milano Malpensa (4 giornalieri), Perugia (3 voli a settimana) e Trieste (3 voli a settimana) 1 nuovo collegamento invernale per Pisa (2 voli giornalieri) ulteriori voli per Eindhoven (da 2 a 3 voli a settimana) 13 rotte in totale 2,6 milioni di clienti p.a. (+56%) 2.000* posti di lavoro in loco “Siamo lieti di celebrare l’inizio dell’operativo invernale da Catania, - ha affermato Giuseppe Belladone, Sales and Marketing Executive Ryanair per l’Italia - che include 5 nuove rotte per Berlino, Malta, Milano Malpensa, Perugia e Trieste, un nuovo collegamento invernale per Pisa e voli aggiuntivi per Eindhoven. Inoltre aggiungeremo alla base di Catania un nuovo aeromobile (3 in totale), portando il nostro investimento a oltre 300 milioni di dollari USA, che ci consentirà di trasportare 2,6 milioni di clienti per anno e di creare 2.000* posti di lavoro presso l’Aeroporto di Catania, data la crescita delle nostre operazioni del 56%. Per celebrare l’inizio del’operativo invernale da Catania e le nuove rotte per Berlino, Malta, Milano Malpensa, Perugia e Trieste, stiamo mettendo in vendita i posti con tariffe a partire da € 9,99 per viaggi gennaio e febbraio, e disponibili fino alla mezzanotte di martedì 8 novembre. Invitiamo i nostri passeggeri a collegarsi al sito www.ryanair.com per approfittare di questa incredibile tariffa prima che sia completamente esaurita.” Era presente pure il sindaco di Catania Enzo Bianco che ha dichiarato: “Il crescente interesse di Ryanair per lo scalo etneo dimostra oltre ogni dubbio il grande appeal che hanno Catania e la Sicilia orientale, sia per le ovvie ragioni turistiche che per le opportunità di business di un territorio in espansione. Il Distretto della Sicilia del Sud Est è il motore economico della nostra regione e l’aeroporto di Catania dà sicuramente il suo forte contributo. Di certo le nuove rotte della compagnia irlandese ora operative rafforzeranno il quadro già ben positivo dello scalo”. Ti potrebbero interessare: Catania-Berlino novità Ryanair da settembre: voli già disponibili da 29,99 euro Ryanair annuncia il Catania-Malpensa e lancia la sfida a EasyJet Trieste e Perugia le novità Ryanair in partenza da Catania a partire da 14,96 €

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 ott 2016

Trieste e Perugia le novità Ryanair in partenza da Catania a partire da 14,96 €

di Roberto Lentini

La Ryanair annuncia due nuove  rotte: da Catania per Trieste a partire dal 30 ottobre 2016 e da Catania per Perugia a partire dal 1 novembre 2016. La tratta Catania-Trieste avrà 3 frequenze settimanali programmate ogni mercoledi, venerdi e domenica con prezzi a partire da 19,95 euro. Ecco gli operativi del volo: CTA-TRS FR 2707 19:35 21:35  -3-5- TRS-CTA FR 2708 22:00 23:50  -3-5- CTA-TRS FR 2707 06:50 08:50  -7- TRS-CTA FR 2708 09:15 11:05  -7- Atterra all’aeroporto di Trieste-Ronchi dei Legionari situato in provincia di Gorizia a 21 km a sud-ovest di Trieste. L’aeroporto è collegato,con frequenti servizi autobus di linea, alle principali città del Friuli-Venezia Giulia. La tratta Catania-Perugia avrà tre frequenze settimani programmate ogni martedì, giovedì e sabato con prezzi a partire da 14,96 euro. Ecco gli operativi del volo: CTA-PEG FR 2705 19:35 21:00  -2-4-6- PEG-CTA FR 2706 21:25 22:50  -2-4-6- Atterra all'aeroporto Internazionale dell'Umbria-Perugia "San Francesco d'Assisi" che serve la regione Umbria, situato in località Sant'Egidio a 12 km di distanza dai centri di Perugia e Assisi. L'aeroporto è collegato tramite un servizio di autobus di Umbria Mobilità con Perugia (distante 12 km, tempo di percorrenza 20 minuti con fermate in Piazza Italia e presso la stazione ferroviaria), Assisi e Foligno.  Ti potrebbe interessare... Vueling chiude a Catania e Palermo, Ryanair ne approfitta per lanciare le proprie offerte

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
04 ott 2016

Vueling chiude a Catania e Palermo, Ryanair ne approfitta per lanciare le proprie offerte

di Roberto Lentini

La crisi di Vueling comincia a farsi sentire anche negli scali siciliani. Dopo la chiusura del volo Catania-Amsterdam adesso chiude pure il Catania-Roma e quindi anche la base operativa di Catania. La compagnia aerea Ryanair ne approfitta subito lanciando una maxi offerta sui voli in partenza da Catania e Palermo per Roma. “Abbiamo lanciato una maxi offerta sui nostri voli da Catania e Palermo verso Roma, con tariffe a partire da soli 16,63 euro, per viaggi a novembre e a dicembre – sottolinea John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair -. Queste tariffe sono in vendita fino alla mezzanotte di giovedi’ 6 ottobre solo sul sito Ryanair.com.  Ti potrebbero interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa Aeroporto Fontanarossa: per i 10 milioni di passeggeri il nuovo terminal Morandi nel 2018

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 apr 2016

Sciopero dei controllori di volo, molti voli cancellati da e per Catania

di Roberto Lentini

A causa di uno sciopero dei controllori di volo di Ciampino (Roma) di sabato 9 aprile ci saranno molti voli  cancellati. Lo sciopero è indetto dal sindacato autonomo UN.I.C.A. (Unione Italiana Controllo e Assistenza al Volo) e dall’Anpcat (Associazione Nazionale Professionale Controllori e Assistenti al Traffico aereo), l’agitazione riguarderà tutti gli aeroporti italiani; questi due sindacati, in particolare, aderiranno allo sciopero dalle ore 10 alle 14, il personale ENAV SpA e Techno Sky Srl dalle ore 10 alle 18. Si stima che verranno cancellati oltre 250 voli. Le maggiori criticità si prevedono negli aeroporti di Roma, Milano, Torino, Bari, Firenze, Venezia, Napoli e Catania, considerando che sono gli scali più frequentati d'Italia. Ecco, al momento, i voli Ryanair e Alitalia cancellati che interesseranno l'aeroporto Vincenzo Bellini di Catania, per gli altri voli vi consigliamo di verificare nel sito di ogni compagnia. FR7451 Milan(Bergamo) Catania-Fontanarossa FR7452 Catania-Fontanarossa Milan(Bergamo) FR7951 Milan(Bergamo) Catania-Fontanarossa FR7952 Catania-Fontanarossa Milan(Bergamo) FR4855 Catania-Fontanarossa Rome Fuimincino FR4856 Rome Fuimincino Catania-Fontanarossa FR1020 Catania-Fontanarossa Turin FR1030 Turin Catania-Fontanarossa I voli Alitalia cancellati sono: AZ1731 Fiumicino-Catania AZ1739  Fiumicino-Catania AZ1707 Napoli-Catania AZ1715 Linate-Catania AZ1745 Fiumicino-Catania AZ1710 Catania-Fiumicino AZ1747 Catania-Linate AZ1724 Catania-Fiumicino AZ1756 Catania-Fiumicino AZ1708 Catania-Napoli La Ryanair ha duramente contestato lo sciopero e in un comunicato ha fatto sapere: «A causa di uno sciopero dei controllori del traffico aereo italiani, ci rammarichiamo  di dover cancellare 108 voli da/per e all’interno dell’Italia sabato, 9 aprile. Tutti i clienti coinvolti sono stati contattati via email e sms e avvertiti delle opzioni a loro disposizione: il pieno rimborso, la riprenotazione sul prossimo volo disponibile o su una rotta alternativa. Ci scusiamo sinceramente con tutti i clienti colpiti da queste immotivate azioni di sciopero - la quinta di questo tipo nelle ultime 3 settimane - da parte dei sindacati dei controllori del traffico aereo che stanno tenendo in ostaggio i consumatori europei. Facciamo appello al Governo Italiano e alla Commissione Europea affinché prendano misure per impedire qualsiasi altra interruzione del servizio da parte dei controllori di volo». Le organizzazioni sindacali in un comunicato fanno sapere: Ci scusiamo sin da ora con i passeggeri ma questa per noi era la sola scelta possibile. Abbiamo tentato, invano, di avviare un dialogo per essere anche il linea con le scelte del governo, ovvero trattare sulle basi di un contratto aziendale, ma in controtendenza assoluta Enav non ha accettato nessun compromesso. I rimandi sono ormai inaccettabili. Mentre Enav avvia l’ingresso in Borsa, dunque, tanti sono i problemi che, però, si tende a non affrontare. Accanto ad UN.I.C.A., – aggiunge il coordinatore – sciopererà anche l'Anpcat (Associazione Nazionale Professionale Controllori e Assistenti al Traffico aereo) che incrocerà le braccia per protestare contro l’assurda regola pensionistica che applica due diverse età per il collocamento in quiescenza (60 e 67 anni) dei controllori di volo. Si raccomanda di consultare la pagina informativa dell'Enav con l'elenco dei voli garantiti e tenere d'occhio il sito della compagnia aerea di vostro interesse per eventuali sviluppi.  

Leggi tutto    Commenti 0