Articolo
20 lug 2021

Torna l’area Covid Test in aeroporto, stavolta al Terminal B

di Mobilita Catania

Già da ieri, 19 luglio, è stato avviato nuovamente lo screening dei passeggeri in arrivo all’Aeroporto di Catania, come disposto dall’ordinanza del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. L’area per effettuare i tamponi, stavolta, è stata allestita all’interno del Terminal B, la vecchia aerostazione Morandi, i cui spazi sono stati riadattati per consentire di ottemperare a quanto disposto dal Governo Regionale. Precedentemente, invece, era stato usato il Termina C, adesso tornato alla sua funzione di terminal partenze di alcuni voli. La “Covid area” è stata realizzata secondo il piano di intervento messo a punto dal commissario straordinario per l’emergenza, dott. Pino Liberti: sono 10 le postazioni per effettuare i test rapidi e circa venti i medici dell’Asp di Catania che saranno a disposizione dei passeggeri. Questi, una volta atterrati, potranno facilmente raggiungere la zona per lo screening, accedere alla sala di attesa, aspettare il proprio turno per sottoporsi quindi al tampone e attendere l’esito dello stesso. Se positivo, il passeggero sarà messo in isolamento per poi essere accompagnato in un Covid hotel o presso il proprio domicilio. Video: https://www.youtube.com/watch?v=TNKezXMCa6M «Voglio ringraziare il commissario Liberti, l’Asp, la Protezione civile regionale e il personale aeroportuale che hanno consentito di allestire l’area Covid all’interno del Terminal B – afferma l’amministratore delegato della Sac, Nico Torrisi. - Una dimostrazione di prontezza ed efficienza che ha permesso di predisporre spazi e servizi in tempi record per poter ottemperare all’ordinanza del presidente della Regione, Nello Musumeci. Sac si è messa subito a disposizione e questa soluzione ci ha permesso di non ridurre gli spazi all’interno dell’aerostazione, che resta dedicata ai passeggeri, il cui numero sta avvicinandosi a quello registrato nello stesso periodo del 2019». «Anche per questo – aggiunge il presidente della Sac, Sandro Gambuzza - caldeggiamo che, chiunque arrivi a Catania, si sottoponga a tampone, raccomandando ancora una volta a tutti di assumere comportamenti corretti, mantenere i dispositivi di protezione individuale e il distanziamento».  «Siamo soddisfatti – commenta il commissario Liberti – perché abbiamo messo in piedi una struttura praticamente dal nulla e per questo devo ringraziare gli enti di Stato, l’Enac, la Sac e al suo amministratore delegato, Nico Torrisi, che sono stati molto collaborativi». Il tampone è un obbligo per tutti i passeggeri provenienti da Malta, Spagna, Portogallo, come prevedono le ordinanze regionali n.71 e n.75, nonché per chi proviene dai Paesi extraeuropei per i quali il Governo nazionale ha previsto l’obbligatorietà. Potrà sottoporsi al test rapido, su base volontaria, chiunque arrivi presso lo scalo etneo: basterà recarsi nel Terminal B, muniti di carta d’imbarco, seguendo la segnaletica o chiedendo informazioni al personale della protezione civile che sarà presente agli arrivi. Per eseguire il test in aeroporto non è necessaria alcuna prenotazione, né modulo da compilare. Ti potrebbero interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa Da oggi è possibile recarsi in treno in aeroporto Terminal C trasformato in Area Covid Test Riapre il Terminal C per il traffico passeggeri  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 giu 2021

Aeroporto di Catania, ridotta l’operatività a causa dell’eruzione dell’Etna

di mobilita

A causa dell'eruzione dell'Etna l'unità di crisi ha disposto la chiusura del settore B2 dello spazio aereo dell'aeroporto di Catania fino alle ore 9:00 di domani, domenica 13 giugno. Sarà consentito l'arrivo di 3 aeromobili all'ora e questo causerà considerevoli ritardi e disagi sia ai voli in arrivo che a quelli in partenza. I passeggeri sono pregati di verificare lo stato del proprio volo con le compagnie aeree. Per info generali sull'operatività dell'aeroporto cliccate qui .

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 apr 2021

easyJet avvierà, dall’11 giugno, i collegamenti tra l’Aeroporto di Catania e Milano Linate

di mobilita

SAC comunica che, a partire dall’11 giugno 2020, easyJet avvierà i collegamenti tra l’Aeroporto di Catania e Milano Linate con due voli giornalieri. Cresce così l’offerta per raggiungere il city airport del capoluogo lombardo, tratta molto richiesta dai passeggeri siciliani e, in particolare, dalla clientela business. Un importante segnale di vivacità del mercato domestico, nonostante il difficile momento attraversato dal comparto aereo, e della volontà di SAC di puntare sul potenziamento dei collegamenti per le destinazioni più richieste e sull’aumento dei vettori che, generando concorrenza, contribuiscono al calo tariffe.  “Salutiamo il nuovo collegamento operato da easyJet, che ringraziamo, con entusiasmo – commenta l’amministratore delegato della SAC, Nico Torrisi.Milano Linate è una destinazione molto richiesta e l’aumento dei voli e delle compagnie garantirà senza dubbio un aumento della concorrenza che, come più volte sottolineato e già sperimentato con successo la scorsa estate, è l’elemento principale per consentire la diminuzione dei prezzi. Poter raggiungere il centro di Milano in poco tempo rappresenta senz’altro un valore aggiunto per tutti i passeggeri, in particolare per coloro, e sono tantissimi, che si spostano per lavoro”. “L’avvio dei collegamenti con Linate da parte du easyJet è encomiabile – aggiunge il presidente della SAC, Sandro Gambuzza. La compagnia aerea, nonostante le difficoltà del momento, continua a investire sul nostro scalo, contribuendo a garantire la mobilità da e per la Sicilia e a incrementare i flussi turistici. Una scelta affatto scontata in un periodo di contrazione del mercato che rappresenta un grande e incoraggiante segnale di ripartenza”.  Il nuovo collegamento con Milano Linate sostiene anche la timida ripresa del comparto turistico diretto in Sicilia.  “Sappiamo che anche quest’estate gli italiani prediligeranno le vacanze in Italia e per questo continuiamo ad aggiustare la nostra offerta per il mercato domestico e offrire ai nostri clienti ancora più opzioni e flessibilità per programmare in serenità e sicurezza la propria estate. Questi nuovi collegamenti dal centro di Milano alla Sicilia confermano il nostro impegno verso l’isola non soltanto per chi sceglie la Sicilia come meta per le proprie vacanze ma anche per chi deve spostarsi tra le due regioni per motivi di lavoro. Guardiamo con fiducia alla prossima stagione estiva e ci auguriamo che gli attesi progressi nei programmi di vaccinazione, oltre che un utilizzo diffuso dei tamponi, incoraggino il Governo a lavorare ad una tabella di marcia per la riapertura, che finalmente definisca tempi e modalità con cui le restrizioni possano essere gradualmente allentate e venga così consentito agli Italiani di prenotare serenamente i propri viaggi. -  ha commentato Lorenzo Lagorio, Country Manager di easyJet Italia.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 mar 2021

Volotea annuncia il nuovo volo da Catania per Milano Linate

di Mobilita Catania

Volotea ha annunciato oggi l’avvio di un nuovo volo da Catania Fontanarossa per Milano Linate, destinazione finora servita solo da Alitalia. La nuova rotta, già disponibile sul sito della compagnia aerea e presso le agenzie di viaggio, sarà operata a partire da venerdì 4 giugno. Grazie alla frequenza giornaliera, crescono dunque le opportunità di trasporto tra i city airport delle due Milano d'Italia. Il vettore ha riconfermato, inoltre, il suo portfolio voli da e per Catania: la nuova rotta per Linate si aggiunge, infatti, ai collegamenti alla volta di Ancona, Bari, Genova, Napoli, Pescara, Torino, Venezia, Verona, Olbia (altra novità 2021) e Tolosa in Francia, per un totale di undici collegamenti. «Siamo davvero emozionati nell’annunciare questa nuova rotta per Milano Linate, che arricchisce il portfolio di destinazioni raggiungibili a bordo dei nostri aeromobili dal principale scalo della Sicilia. Scendiamo in pista presso lo scalo di Catania Fontanarossa con un’offerta di oltre 550.000 posti (+44% vs 2019) in vendita, sicuri di rendere più agevoli gli spostamenti dei passeggeri siciliani e non verso alcune tra le più belle destinazioni estive. Allo stesso tempo, ci auguriamo di poter supportare il turismo in ingresso verso Catania e tutta la Sicilia, sostenendo così il tessuto economico locale, duramente colpito dalla recente pandemia Covid-19. Il nuovo volo per Milano Linate, oltre a consolidare i nostri investimenti presso lo scalo di Catania, manifesta la nostra volontà di continuare a investire in Italia, sostenendo così l’intero comparto turistico nazionale»- ha commentato Valeria Rebasti, Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea.      

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 mar 2021

ERUZIONE ETNA | La situazione dell’Aeroporto di Catania

di Mobilita Catania

ORE 15.00, 24 MARZO 2021 Sac, società di gestione dell'aeroporto di Catania comunica che a conclusione della situazione d'emergenza, la pista è nuovamente agibile. Dalle ore 13:00 è stata disposta la riapertura della pista, dopo le operazioni di rimozione della cenere. A causa del perdurare dell’attività dell’Etna, il settore B2 dello spazio aereo resterà chiuso e questo potrebbe provocare qualche ritardo nei voli. I passeggeri sono pregati di informarsi sullo stato del proprio volo con le compagnie aeree. ORE 7.00, 24 MARZO 2021 La società di gestione dell’aeroporto di Catania comunica che, a causa dell’attività eruttiva dell’Etna e contestuale ricaduta di cenere vulcanica, un settore dello spazio aereo è interdetto, la pista dello scalo aeroportuale è al momento chiusa perché contaminata ed è in corso l’attività di pulizia e bonifica. Nuovi aggiornamenti seguiranno, dopo la riunione dell’Unità di crisi. Per info sui voli dirottati o cancellati si prega di rivolgersi alle compagnie aeree o verificare la situazione in tempo reale sul sito dell'Aeroporto www.aeroporto.catania.it

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 mar 2021

S7 Airlines ha aperto la vendita per voli speciali da Catania per Mosca

di Mobilita Catania

S7 Airlines, a seguito dell’autorizzazione avuta da “Rosaviazia” ha aperto le vendite dei voli speciali settimanali da Mosca verso CATANIA. Sui sopraindicati voli saranno ammessi solo le categorie di passeggeri autorizzati a viaggiare secondo le vigenti limitazioni dovute alla pandemia in atto. Di seguito i dettagli del volo operato ogni Martedì S7 3613 Mosca 09:10 – Catania 12:40 S7 3614 Catania 13:35 - Mosca 18:45 I suddetti voli speciali da Mosca verso Catania, sono autorizzati per tutti i Cittadini Italiani, cittadini appartenenti a paesi della Comunità Europea, e cittadini di paesi Schengen o con permessi di soggiorno. Sono altresì autorizzati all’ingresso in Italia, tutto il personale diplomatico o dipendenti dei consolati o delle Ambasciate. I cittadini Italiani che vorranno recarsi nella Federazione Russa, dovranno avere un permesso di soggiorno in Russia o presentare documentazione relativa a viaggio per motivi di Lavoro, Salute o Familiari. Per tali motivi dovrà essere rilasciato un appropriato visto di ingresso. Non saranno considerati validi i visti turistici. I Cittadini Italiani dovranno avere un certificato rilasciato non oltre 72 ore prima del viaggio di negatività al Covid (Tampone negativo). Il certificato dovrà essere in Inglese o in Russo. Non è prevista alcuna quarantena in Russia. S7 Airlines si riserva comunque il diritto di impedire l’imbarco ai passeggeri non in possesso dei requisiti di legge. Potete trovare ulteriori informazioni attraverso il sito del vettore www.s7.ru nella sezione “Voli Internazionali” Il programma Europeo dei voli speciali di S7 Airlines include inoltre voli da Mosca per la Francia, Parigi e Nizza, per la Spagna, Alicante e Barcellona, per l’Italia con Milano, Roma, Verona, Pisa, Bari già operativi, per la Germania con Dusseldorf e Monaco e per l’ Austria con Vienna. I biglietti aerei sui voli S7 Airlines possono essere acquistati sul sito www.s7.ru, tramite le applicazioni per I.OS e Android, o presso le agenzie di viaggio. Ulteriori informazioni potete contattare 8007000707 (gratuito dalla Russia) 800123567 (gratuito dall’Italia) +39 045987332 (Ufficio Rappresentanza di Verona) S7 Airlines (Marchio di Siberia Airlines) è un membro dell’alleanza oneworld®. Il vettore ha un vasto network interno, organizzato sugli Hub di Mosca (Domodedovo) e Novosibirsk (Tolmachevo). S7 Airlines opera anche voli regolari verso i paesi CIS, verso l’Europa, il Vicino Oriente, il Sud Est Asiatico e nella regione Asiatica del Pacifico. Nel 2007 la compagnia aerea è stata inserita dalla Iata nella lista degli operatori IOSA (Iata Operation Safety Audit) ed è diventata la seconda compagnia aerea in Russia ad aver superato con successo le procedure di controllo internazionale per raggiungere l’eccellenza negli standard di sicurezza. Для получения дополнительной информации, пожалуйста, обращайтесь: S7 Airlines +7 (495) 228 47 70 [email protected] www.s7.ru S7 Airlines è una delle compagnie aeree più affidabili della Federazione Russia, in grado di realizzare ed offrire ai propri clienti le più recenti novità nel settore dei servizi di trasporto passeggeri e sviluppare i propri servizi in modo dinamico. Oggi, S7 Airlines ha la più nuova e moderna flotta della Federazione Russa. Tutti i voli vengono operati da aeromobili costruiti da aziende leader nella costruzione di aeromobili come Airbus e Boing ed Embraer S7 Airlines è una delle “Top 100” migliori compagnie aeree del mondo ed è al terzo posto nell’Europa Orientale, come certificato dalla prestigiosa rivista “Skytrax”. Nel 2019 S7 Airlines è diventata la migliore compagnia aerea Russa secondo il “National Geografic Traveller Awards” S7 Airlines nel 2019 è stata eletta tra le 5 più puntuali compagnie aeree in Europa secondo OAG. S7 Airlines si colloca tra le compagnie aeree più ecologiche al mondo secondo la Organizzazione Ecologista “Atmosfire” Nel 2020 S7 Airlines si è classificata nella top 50 dei “datori di lavoro più desiderati in Russia secondo la rivista “Forbes”. S7 Airlines, membro di S7 Group, ha trasportato nel 2019 più di 17.9 Milioni di passeggeri.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
04 feb 2021

DAT Voli di Sicilia riapre il collegamento aereo Catania Olbia Catania

di Mobilita Catania

DAT Voli di Sicilia riapre il collegamento aereo Catania Olbia Catania con tariffe a partire da 55 euro, ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica dal 10 Giugno al 26 Settembre- Nelle parole dell’ing Luigi Vallero Direttore Generale di DAT Volidisicilia: “Nonostante la complessa situazione venutasi a creare a seguito dell’emergenza epidemiologica, la nostra volontà è di ripartire con un rinnovato ottimismo e come sempre con la dovuta sicurezza, ecco perché dal 10 Giugno riapriremo il collegamento CATANIA – OLBIA – CATANIA, giunto alla sua terza stagione, con una frequenza in più rispetto al 2020, il sabato. Gli ottimi rapporti costruiti con la filiera turistica, e una politica tariffaria particolarmente vantaggiosa con prezzi a partire da 55 € tasse incluse, sono per noi motivo di forte ottimismo per l’andamento del traffico che prevediamo su questa direttrice in questa estate che si presenta di nuovo molto particolare. Va sottolineato come il nostro investimento in Sicilia si stia consolidando alla luce dell’impegno che ci vede dedicare fino a 4 aeromobili che operano più di 6 mila voli all’anno con una regolarità che si attesta ai vertici del settore con il 99,1% e una puntualità a 15’ del 94,1%”

Leggi tutto    Commenti 0