Articolo
19 mag 2017

Autostrada A18, domani chiusa la tratta Giardini Naxos-Taormina in direzione nord

di Mobilita Catania

Il tratto autostradale Giardini Naxos-Taormina dell'autostrada Messina-Catania, tra le ore 22:00 del 20 maggio e le 5:00 del 21 maggio, in direzione Messina, sarà inibito al traffico con uscita obbligatoria a Giardini Naxos. Dalle ore 22:00 di domani 20 maggio e fino alle ore 5:00 dell’indomani, sarà chiuso al traffico il tratto autostradale da Giardini Naxos a Taormina nella sola direzione di marcia da Catania verso Messina, per i lavori (in corso d’opera) connessi alla riattivazione della funzionalità idraulica della galleria di Giardini Naxos, posta nella tratto interessato. Tutti i veicoli provenienti da sud e in transito verso Messina, dovranno uscire obbligatoriamente allo svincolo di Giardini Naxos e rientrare in autostrada utilizzando lo svincolo di Taormina.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 mag 2017

Autostrada A18, lavori di ripristino dell’illuminazione nelle gallerie di Taormina e Giardini Naxos

di Mobilita Catania

Sono in corso di esecuzione i lavori necessari per ripristinare i punti luce degli svincoli e delle gallerie Taormina e Giardini Naxos e quelli per riattivare la funzionalità idraulica della galleria Giardini Naxos (pista valle – direzione da Catania a Messina). Tutti gli interventi saranno eseguiti senza interrompere la circolazione, parzializzando la carreggiata e chiudendo di volta in volta le corsie di marcia e sorpasso; all'altezza dei cantieri posti il limite di velocità non superiore ai 60 km/h, nelle rampe degli svincoli quello di 40 km/h. Divieto di sorpasso. Tutti i lavori  dovranno concludersi nel giro di pochi giorni. Quelli riferiti alla funzionalità idraulica saranno sospesi per il periodo dello svolgimento del G7 e portati a termine entro la fine di giugno.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
17 mag 2017

Tangenziale di Catania: da domani chiusura svincoli Zona Industriale, A19 Palermo-Catania e A18 diramazione

di Mobilita Catania

Nell’ambito degli interventi di sfalcio erba, nei prossimi giorni sarà necessario procedere alla chiusura delle rampe di alcuni svincoli della tangenziale di Catania. In particolare, nella giornata di domani, giovedì 18 maggio, saranno chiuse alternativamente le quattro rampe, in ingresso e in uscita, dello svincolo Zona Industriale Nord. Venerdì 19 e sabato 20 saranno invece chiuse al traffico, sempre in maniera non consecutiva, le rampe dello svincolo di connessione con l’autostrada A19 “Palermo-Catania”, fatta eccezione per la rampa in direzione Palermo per i veicoli provenienti da Messina, sulla quale le lavorazioni sono state eseguite nei giorni precedenti. Inoltre, domani sera, giovedi 18 maggio, dalle ore 20:30, sarà chiusa la rampa di immissione dalla A18dir “Diramazione di Catania” verso Siracusa, per lavori di pavimentazione. Nei prossimi giorni sono programmati lavori inerenti metropolitana e passante ferroviario, che richiederanno il restringimento e la chiusura di due tratti della circonvallazione (in questo articolo maggiori dettagli).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 mag 2017

A18 Messina-Catania: assegnati i lavori di pavimentazione svincoli di San Gregorio, Acireale e Giarre

di Mobilita Catania

Gli Uffici Tecnici di settore, a conclusione dell’iter procedimentale di gara, hanno assegnato i lavori di ripristino pavimentazione degli svincoli di San Gregorio, Acireale e Giarre (Autostrada Messina-Catania) alla ditta Costruzioni Bruno Teodoro spa di Sant’Agata Militello che ha offerto un ribasso del 23,996% sull’importo a base d’asta di € 947.767,24 oltre iva. Fondi a carico del bilancio del CAS.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 apr 2017

Autostrada Catania-Messina: avviati i lavori del verde in vista del G7

di Mobilita Catania

Sono stati avviati – a conclusione degli atti di selezione dell’impresa – i lavori di esecuzione del verde nella A18 ed in tutti gli svincoli della tratta. Secondo una programmazione condivisa con altri uffici istituzionali preposti al G7, gli interventi verranno eseguiti nella immediatezza nello Svincolo di Taormina ed a seguire da Taormina fino a San Gregorio (Catania); a conclusione dell’evento internazionale, i lavori proseguiranno da Taormina fino a Tremestieri (Messina). Gli interventi, segnalati da apposita cartellonistica, saranno attuati in entrambe le direzioni di marcia, in presenza di traffico ed in orario diurno che notturno, chiudendo di volta in volta la corsia di emergenza, marcia e sorpasso in corrispondenza del cantiere; in corrispondeza dei tratti interessati dai lavori sono disposti il limite di velocità di non oltre 60 km/h e divieto di sorpasso, nelle rampe di svincolo la velocità non potrà superare i 40 km/h. La Ditta selezionata è l'Impresa Michelangelo Mammana di Castel di Lucio. Infine, sono state individuate le imprese per altri lavori di messa in sicurezza nella Messina-Catania a seguito ultimazione delle procedure di gara (ai sensi della vigente normativa e delle direttive dell’ANAC). • Indagini geognostiche, geostrutturali e sismiche integrative agli interventi di ripristino del nastro autostradale a seguito fenomeni dissestativi. Ditta Urania srl. • Ripristino barriere incidentate in entrambe le direzioni di marcia della tratta Tremestieri (Messina)-Taormina. Impresa Consorzio Stabile Grandi Opere di Caserta. • Segnaletica orizzontale e verticale in entrambe le direzioni di marcia della tratta Taormina-Tremestieri (Messina). Ditta Intercontinentale srl di Messina. Tutti i costi a carico del bilancio CAS.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
04 apr 2017

A18 Messina-Catania: il punto sugli interventi da eseguire in vista del G7

di Mobilita Catania

Sono trascorse alcune settimane dalla presentazione del piano di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria lungo l'autostrada A18 Messina-Catania, in vista del vertice internazionale in programma il 26 e 27 maggio 2017 a Taormina. Per gli interventi sono stati impegnati 8 milioni di euro.   Il Consorzio per le Autostrade Siciliane fa oggi il punto sulle procedure di affidamento dei lavori. Procedono a ritmo serrato gli adempimenti per gli affidamenti dei lavori da eseguire nella intera autostrada Messina-Catania secondo la normativa vigente e le direttive dell’ANAC. Tutti i lavori saranno assegnati con le procedure della “manifestazione di interesse mediante avviso pubblico” (ex art. 216 comma 9 del D.Lgs n. 50/2016) e quelle della “procedura negoziata” (ex art. 36 comma 2 lett. “c” del d.lgs. 50/16). Le aggiudicazioni saranno effettuate con il criterio del “minor prezzo” (ex art. 95 c.4 lettera “a” del d.lgs. 50/16). Su specifico indirizzo del Presidente Dott. Faraci sono state ammesse alle procedure ben 581 imprese (nessuna esclusa) che avevano fatto richiesta di partecipare alle diverse tipologie di gara. Per ciascuna sono state sorteggiate (Commissione presieduta dal Direttore Generale Ing. Pirrone) le 20 ditte - invece delle 10 fissate dalle norme – che dovranno indicare la migliore offerta. Tutti i cantieri saranno avviati con le procedure d’urgenza. Di seguito lo state dell’arte delle procedure ad oggi concluse. 1)    Lavori di ripristino di tratti saltuari di pavimentazione nella tratta compresa tra lo svincolo di Taormina e la barriera di Tremestieri, entrambe le direzioni di marcia. importo 1.295.000.00€. imprese che hanno chiesto di partecipare 157. 2)    Lavori di manutenzione inerenti le opere in verde nella tratta Messina-Taormina e relativi svincoli dell'autostrada A/18 Messina Catania. Importo 320.000.00€. imprese che hanno chiesto di partecipare 75. 3)    Lavori di ripristino della funzionalità idraulica all'interno delle gallerie della tratta Messina-Taormina pista monte e valle (lotto A). Importo 600.000,00€. imprese che hanno chiesto di partecipare 181. 4)    Lavori di ripristino della funzionalità idraulica, pulizia ed inalbamento delle gallerie ricadenti nella tratta Taormina - Giardini Naxos (lotto B). Importo 945.000,00€. imprese che hanno chiesto di partecipare 168. Sono state aggiudicate altri lavori -per un importo complessivo di 1,8 milioni di euro: 1) ripristino della segnaletica orizzontale e verticale nella tratta compresa tra la barriera di san gregorio e lo svincolo di taormina (in entrambe le direzioni). Importo base 194.000.00€. Ditta esecutrice consorzio stabile f2b di roma 2) ripristino delle barriere incidentate nella tratta compresa tra la barriera di san gregorio e lo svincolo di taormina (in entrambe le direzioni). Importo base 189.800,00€. Ditta esecutrice mico srl di mussomeli (cl) 3) manutenzione straordinaria, finalizzata alla riapertura al traffico della galleria sant’alessio (A18), carreggiata direzione messina. Importo base 735.000,00€. Ditta esecutrice soteco di aulla (massa carrara) 4) pulizia dei fossi di guardia, ponticelli, canali e scarichi a mare e pulizia delle opere idrauliche a protezione delle gallerie lungo la tratta autostradale A18, in entrambe le direzioni. Importo base 679.407,54€. Ditta esecutrice edildelta srl di roccavaldina Il Presidente del CAS Rosario Faraci ha dichiarato "che ultimata questa complessa e necessaria manutenzione affronteremo, con i 125 milioni di Euro del Patto per il Sud, la messa in sicurezza della Messina Palermo ed interverremo nuovamente sulla Messina-Catania. In pochi anni la intera rete sarà totalmente liberata dalle criticità giornalmente rilevate". Ti potrebbe interessare: A18 Messina-Catania, 8 milioni per la manutenzione in vista del G7: il dettaglio degli interventi  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 dic 2016

Autostrada A18, caselli aperti per sciopero addetti

di Mobilita Catania

Uno sciopero è  stato proclamato dal sindacato Cub di Messina per gli addetti alle barriere nelle autostrade del Consorzio autostrade siciliane dalle 22:00 di oggi  fino alle 22:00 del 31 dicembre. Tra le motivazioni dello sciopero, rientrano le gravi violazioni riguardanti la mancata sicurezza sui posti di lavoro da parte del Cas (Consorzio Autostrade Siciliane), l’assoluta mancanza igienico ambientale presso le barriere autostradali, il ritardo del pagamento degli stipendi, la sospensione arbitraria e fuori legge dei permessi, delle ferie e la condizione di assoluta solitudine di notte in cui operano gli impiegati maneggiando cospicue somme di denaro.

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti