26 mar 2019

Metropolitana da Stesicoro a Fontanarossa, finanziamento europeo in arrivo


Buone nuove per lo sviluppo della metropolitana di Catania. In un periodo decisamente non roseo, a causa delle crisi societarie di Tecnis e Cmc che hanno causato forti rallentamenti nei lavori in corso, rispettivamente per l’ultimazione della stazione di Cibali e per la tratta Nesima – Monte Po, una buona notizia giunge è giunta ieri attraverso le parole dell’Assessore Regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, a margine della conferenza di presentazione dei lavori per il raddoppio ferroviario Bicocca-Catenanuova.

La novità riguarda l’erogazione del finanziamento necessario per poter mandare in gara la tratta Stesicoro-Aeroporto della metropolitana (di tale tratta, attualmente è in costruzione il solo tunnel del segmento Stesicoro-Palestro).

«Il prossimo 2 aprileha dichiarato l’Assessoresarò a Roma, delegato dal Presidente Musumeci, per ritirare dal Commissario Europeo, Corina Cretu, l’approvazione della scheda “Grandi Progetti” che consente di poter sbloccare il finanziamento di oltre 400 milioni di euro affinché finalmente si possa realizzare il grande collegamento della metropolitana Fce da Stesicoro a Palestro e da Palestro sino all’aerostazione di Fontanarossa. Sarà un’opera strategica che cambierà il volto di Catania».

Nei cantieri già esistenti, intanto, è stato revocato lo sciopero a oltranza indetto recentemente da parte dei lavoratori della Cmc, impegnati per ultimare le stazioni di Fontana e Monte Po e per la realizzazione del tunnel Stesicoro-Palestro. Su quest’ultimo le attività sono riprese e nelle prossime settimane, salvo imprevisti, i lavori riprenderanno anche sulla tratta Nesima-Monte Po.


Ti potrebbero interessare: 

 

 


aeroportocataniacircumetneafalconefcefinanziamentofontanarossametrometropolitanamobilitàmobilita cataniapalestroStesicorotpl


Lascia un Commento