18 set 2021

Allo stadio Massimino in metropolitana


Con l’apertura della nuova fermata metro Cibali, avvenuta lo scorso 27 luglio, raggiungere lo stadio “Angelo Massimino” nell’omonimo quartiere è ora più agevole.

Questa domenica 19 settembre, alle 14:30, si giocherà la partita Catania-Bari, valevole per la quarta giornata del campionato nazionale di Serie C, girone C. Il Bari, attuale seconda forza del campionato, incontra un Catania purtroppo non in splendida forma, sia sotto il profilo dei risultati sportivi, sia sotto quello societario.

Al di là di questi aspetti, però, sarà il primo incontro a disputarsi con la fermata Cibali operativa: durante lo scorso match giocato in casa (Catania-Fidelis Andria), infatti, la partita si è conclusa con la metropolitana già chiusa, in ragione di un orario di termine esercizio -le ore 21- che certamente è fortemente limitante, soprattutto nel fine settimana, non solo per raggiungere lo stadio, ovviamente, ma anche per il resto della città servita dalla metropolitana. Aspetto sul quale spetta alla Ferrovia Circumetnea attivarsi per garantire un servizio più appetibile e quindi maggiormente utilizzabile.

Tornando a Cibali e alla partita, dunque, si ricorda che alla già operativa stazione “Milo“, in via Bronte (viale Alexander Fleming), si può adesso contare sulla nuova stazione sita in via Galermo, in corrispondenza della fermata in superficie della Ferrovia Circumetnea.

Ecco come raggiungere lo stadio di Cibali servendosi delle due fermate metro:

I percorsi per raggiungere lo stadio dalle fermate Cibali e Milo della metropolitana

I percorsi per raggiungere lo stadio dalle fermate Cibali e Milo della metropolitana

Questo l’attuale percorso della metropolitana:

  • Nesima
  • San Nullo 
  • Cibali
  • Milo
  • Borgo
  • Giuffrida
  • Italia
  • Galatea
  • Giovanni XXIII
  • Stesicoro

Nei giorni festivi, i treni circolano ogni 15 minuti in entrambe le direzioni dalle 8:30 alle 21:00. Il costo del biglietto valido 90 minuti è di 1 euro (2 euro per l’intera giornata). Maggiori dettagli qui.


Ti potrebbero interessare:

 


angelo massiminocalciocalcio cataniacataniacibalidomenicafcefermatamassiminometrometropolitanaMiloPartitastadiostazione


Lascia un Commento

Ultimi commenti