19 set 2019

Metro Stesicoro-Aeroporto, firmato il decreto di finanziamento: a breve l’appalto


Una buona notizia per la metropolitana di Catania giunge da Palermo: la Regione Siciliana, infatti, ha emesso il decreto di finanziamento, firmato oggi dal presidente Musumeci, grazie al quale i fondi europei possono essere impiegati per il completamento della linea metropolitana della Ferrovia Circumetnea da Stesicoro all’Aeroporto di Fontanarossa. Il decreto, adesso, andrà alla Corte dei Conti per la registrazione, quindi toccherà alla Ferrovia Circumetnea mettere a gara l’appalto, si prevede entro questo stesso anno.

Il finanziamento europeo, di oltre 300 milioni di euro, consentirà lo scavo della galleria tra Palestro e l’Aeroporto (il tunnel Palestro-Stesicoro, infatti, è già in corso di realizzazione) e prevede la posa dei binari sui 7 km dell’intera tratta, l’installazione degli impianti di alimentazione e di sollevamento, nonché tutte le opere complementari, tra cui la realizzazione di otto nuove stazioni:

  • Stesicoro (già esistente)
  • San Domenico
  • Vittorio Emanuele (Ospedale)
  • Palestro
  • San Leone
  • Verrazzano
  • Librino
  • Santa Maria Goretti  (Parcheggio Scambiatore Fontanarossa)
  • Aeroporto Fontanarossa

È possibile che la Fce opti per una nuova denominazione della fermata Vittorio Emanuele, poiché l’ospedale da cui trae il nome, nel frattempo, è stato dismesso. L’opera, facente parte dell’azione 4.6.1 del Po Fesrs 2014/2020, rientra in un progetto complessivo da 492 milioni di euro: il lotto Stesicoro-Palestro (solo tunnel), come detto, è già in corso di realizzazione, finanziato con 90 milioni di euro provenienti dalla “legge Obiettivo” 111 del Cipe. Quest’ultima tratta, quindi, potrà essere pronta anche prima dell’intero percorso sino all’aeroporto: mentre si scaverà il tunnel da Palestro a Fontanarossa, infatti, saranno realizzate le prime tre stazioni, da San Domenico a Palestro.

«Ancora una volta il mio governo - ha dichiarato il presidente della Regione, Nello Musumeci – dimostra la propria sensibilità nei confronti dell’importante tema della mobilità ecosostenibile. Il completamento di questa importante tratta metropolitana della Circumetnea consentirà di ridurre non solo la congestione stradale, ma soprattutto pericolosi fattori d’inquinamento atmosferico, promuovendo un modello di trasporto pubblico efficiente, sicuro e veloce».

Tre le aree progettuali di finanziamento: la prima, che riguarda le opere civili e gli impianti connessi, ammonta a 286 milioni di euro; la seconda, relativa agli impianti ferroviari e alle tecnologie, è di 91,5 milioni di euro, mentre la terza, che prevede le somme a disposizione dell’amministrazione per collaudi, sicurezza, pubblicità, evenienze archeologiche, è di 19,6 milioni di euro.

Alle risorse economiche citate vanno aggiunti altri 59,5 milioni di euro stanziati per l’acquisto di nuovi treni, che portano a oltre 550 milioni il costo totale degli interventi in corso sulla metropolitana di Catania.


Ti potrebbero interessare:


aeroportocantierecataniacircumetneadecretofalconefcefinanziamentofondifondi europeifontanarossalavorimetrometropolitanamusumecipalestroStesicorounione europea

Un commento per “Metro Stesicoro-Aeroporto, firmato il decreto di finanziamento: a breve l’appalto
  • rossoazzurro095 34
    20 set 2019 alle 11:29

    La stazione che sorgerà nei pressi dell’ormai ex Ospedale Vittorio Emanuele potrebbe essere ridenominata semplicemente “Plebiscito”, visto che si trova in quella via.


Lascia un Commento