Articolo
05 apr 2018

Transavia lancia il nuovo collegamento Catania-Lione a partire da 34 euro. A giugno si aggiungerà Nantes

di Mobilita Catania

Transavia, compagnia low cost del gruppo Air France/KLM, lancia domani, venerdì 6 aprile, un nuovo collegamento per la città francese di Lione dall’aeroporto Fontanarossa di Catania. Il collegamento sarà operato due volte a settimana, e si aggiunge ai voli Transavia già serviti da anni da Catania per Parigi e Amsterdam. Le tariffe per il nuovo collegamento partono da 34€ a tratta, tasse e spese incluse. Dal prossimo giugno, inoltre, sarà lanciato un nuovo collegamento Transavia da Catania per Nantes. “I nostri nuovi voli sottolineano l’importanza del mercato italiano, e in particolare di quello siciliano e catanese, per Transavia“ ha detto Hervé Kozar, Chief Commercial Officer Transavia “Il nuovo volo per Lione da Catania si aggiunge ai già ben rodati collegamenti da Catania per Parigi e Amsterdam. Il nuovo volo da Catania offrirà ulteriori possibilità ai siciliani per scoprire la ricchezza e bellezza di due fra le più affascinanti città francesi, piene di storia, mete per veri gourmand e appassionati cultura. D’altra parte i francesi saranno facilitati nel visitare una delle isole più belle del Mediterraneo, con la splendida città di Catania, che è anche la porta d’accesso di tutta la Sicilia orientale”. “Il volo su Lione, e da giugno la nuovissima rotta su Nantes proposta da Transavia, - commenta l’AD di SAC, Nico Torrisi – arricchiscono il ventaglio di collegamenti per la Francia dall’Aeroporto di Catania. Quello francese è un mercato dalle grandi potenzialità sia per i turisti in arrivo in Sicilia, sia per i siciliani alla ricerca di nuove mete: nell’ultimo anno, infatti, SAC ha ampliato l’offerta verso numerose città d’arte francesi con voli diretti che renderanno ancora più dinamici i flussi e, quindi, le opportunità di svago e lavoro fra i due Paesi”. Ti potrebbe interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa | Storia e sviluppi futuri Aeroporto di Catania, 95 milioni di investimenti per il più grande scalo del Sud Aeroporto di Fontanarossa, primo passo verso la riqualificazione del Terminal Morandi Aeroporto di Catania, entro l’estate pronto il nuovo Terminal C L’aeroporto di Catania presenta l’estate 2018: 97 voli diretti, 77 aeroporti internazionali e 8 hub intercontinentali

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 mar 2018

Volotea punta su Fontanarossa, annunciando la nuova rotta Catania-Pescara

di Mobilita Catania

Al via dal 31 maggio il nuovo collegamento tra Sicilia e Abruzzo. L’offerta della low-cost presso lo scalo etneo per i prossimi mesi è di circa 800.000 posti in vendita; salgono così a 8, 5 dei quali operati in esclusiva, i collegamenti del vettore da Fontanarossa. Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, sembra davvero essere inarrestabile e, proprio oggi, ha annunciato l’avvio di un nuovo collegamento da Catania alla volta di Pescara. Il volo, disponibile dall’31 maggio con 2 frequenze settimanali per un totale di 16.500 biglietti, si va così ad aggiungere ai collegamenti in partenza da Catania, per un totale di 8 destinazioni, 5 delle quali operate in esclusiva dal vettore. “Volotea atterrerà per la prima volta a Pescara e siamo davvero felici che il nuovo volo parta dall’aeroporto di Catania – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia -. Da fine maggio i nostri passeggeri siciliani potranno raggiungere, con voli comodi e diretti, il Centro Italia, organizzando uno short break alla scoperta delle bellezze paesaggistiche di Pescara e dell’Abruzzo, una regione che offre un panorama enogastronomico e culturale di prim’ordine”. Nel 2018 l’offerta Volotea dal Fontanarossa prevede circa di 800.000 posti, pari ad un incremento del 7% rispetto allo scorso anno, verso 8 destinazioni, 7 in Italia e 1 all’estero. “Grazie a Volotea – ha commentato Nico Torrisi, AD di SAC, società di gestione dello scalo di Catania - per questa ulteriore rotta da Catania. Il volo su Pescara va a potenziare il network di collegamenti nazionali dal nostro scalo e, oltre a confermare la proficua sinergia fra Volotea e SAC, rappresenta un ponte diretto fra la Sicilia e la bellissima terra dell’Abruzzo: occasione che non mancherà di animare il segmento turistico delle due regioni”. Durante i prossimi mesi, sarà possibile decollare da Catania verso 7 città italiane - Ancona, Bari, Genova, Napoli, Pescara (novità 2018), Venezia e Verona – e 1 meta francese, Tolosa (altra novità 2018, disponibile dal 13 aprile con frequenza fino a 2 volte a settimana e un totale di circa 12.000 biglietti in vendita). Un trend di crescita positivo, in linea con gli ottimi risultati registrati a livello internazionale durante gli scorsi mesi.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 mar 2018

Novità Ryanair da Catania verso Atene: voli già prenotabili

di Mobilita Catania

Ryanair ha lanciato ieri, 6 marzo, due nuove rotte da Catania e Palermo verso Atene. Entrambe le rotte saranno operate con due voli alla settimana con l’avvio della programmazione invernale 2018/2019 e sono già prenotabili sul sito.  I clienti e visitatori italiani potranno approfittare di tariffe ancora più basse e delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better”, tra cui: • Prezzo garantito - se si trova una tariffa più economica, verrà rimborsata la differenza con l’accredito di €5 sul proprio conto MyRyanair • Massima puntualità - il 90% dei voli sarà in orario • Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva – un bagaglio da 20kg, una tariffa da 25€ • Voli in coincidenza a Roma, Milano e Porto, e a seguire da altri aeroporti • Ryanair Rooms con Credito di Viaggio del 10% John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha dichiarato: «Siamo lieti di lanciare due nuove rotte da Catania e Palermo verso Atene, entrambe operate con due voli settimanali con l’avvio della programmazione invernale 2018/2019. Queste rotte saranno prenotabili da oggi sul sito Ryanair.com e i clienti e visitatori italiani potranno approfittare delle tariffe ancora più basse e delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better”. Per festeggiare, stiamo mettendo in vendita posti a partire da soli €14,99 (soggetto a disponibilità) per viaggiare tra marzo e aprile, e prenotabili fino alla mezzanotte di giovedì (8 marzo).»

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 mar 2018

L’aeroporto di Fontanarossa si arricchisce del collegamento con Düsseldorf operato da Condor

di Roberto Lentini

Condor, la compagnia aerea leisure tedesca con sede a Francoforte sul Meno, ha annunciato un nuovo volo dall'aeroporto di Catania per la città tedesca di Düsseldorf a partire dal 24 marzo 2018 e disponibile fino al 27 ottobre 2018. Il volo sarà operato con un Airbus A320 / 321 e il prezzi partono da 59,99 euro e avrà due frequenze settimanali (martedi e sabato) che diventeranno tre dal 10 maggio (martedi, giovedi e sabato). Ecco gli operativi del volo: CTA 20:00 → DUS 22:45 DE1825 -2- DUS 15:55 → CTA 18:35 DE1824 -2- CTA 11:00 → DUS 13:45 DE1825 -6- DUS 05:55 → CTA 08:35 DE1824 -6- e dal 10 maggio: CTA 10:20 → DUS 13:05 DE1825 -4- DUS 06:45 → CTA 09:25 DE1824 -4 - Atterra all'aeroporto di Düsseldorf situato a 6 km nord di Düsseldorf, Germania. Per arrivare a Düsseldorf si può utilizzare uno dei tanti autobus in partenza di fronte alla zona arrivi oppure prendere un treno alla stazione ferroviaria di Düsseldorf Airport. In prossimità dell'aeroporto, infatti, c'è una stazione ferroviaria che rende i collegamenti con la città estremamente rapidi e facili: transitano oltre 350 treni che portano alle principali destinazioni. SkyTrain è invece un trenino che, in 6 minuti, collega direttamente la stazione dei treni con l'interno nel terminal. Frequenza: partenze a intervalli compresi tra 3 e 7 minuti dalle 03.45 fino alle 00.45, tutti i giorni. Cosa vedere a Düsseldorf L’Altstadt, il centro storico della città, attraversato dal fiume Reno. Su quest’area, che occupa un chilometro quadrato, sono ubicate ben 260 birrerie, ristoranti e bar, il che contribuisce a farne il punto nevralgico della movida cittadina. La zona più tranquilla dell’Altstadt è quella di Carlsplatz, dove tutti i giorni si svolge il mercato cittadino. A pochi passi da Carlsplatz si trova l’elegante viale Königsallee, meglio conosciuto come Kö, dove numerosi negozi e boutique di alta moda si affacciano sul suggestivo canale attorniato da alberi che vi scorre al centro. Sulla Kö si erge inoltre la Chiesa di Sant’Andrea, o Andreaskirche, realizzata in stile barocco tra il 1622 e il 1629, all’interno della quale si può ammirare lo splendido organo settecentesco nonché le sculture raffiguranti i dodici apostoli.    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 mar 2018

Il volo Catania-Vienna in vendita a partire da 29,99 con Wizz Air

di Roberto Lentini

In una conferenza stampa che si è tenuta questa mattina in Austria, Wizzair ha annunciato l’apertura di un nuovo volo da Catania per Vienna dal 23 febbraio 2019 con frequenza trisettimanale, attualmente disponibile fino a giugno 2019 con prezzi a partire da 29,99 già prenotabili sul sito. L’Amministratore Delegato di SAC, Nico Torrisi, commenta le novità annunciate stamani da Wizz Air:  “Complimenti per il grande impegno su Catania di Wizz Air che già da oggi ha messo in vendita biglietti aerei da/per Vienna il cui primo volo è programmato per il 23 febbraio 2019. Siamo particolarmente felici perché, oltre ad arricchire e rendere più competitiva l’offerta di voli da Fontanarossa, Wizz Air dimostra di credere nel valore turistico del brand Sicilia, già collegata dallo stesso vettore con Ungheria, Polonia e Romania. Senza contare che, mettere in vendita già da oggi i biglietti da/per l’Austria, consentirà con un anno di anticipo la migliore pianificazione delle attività di incoming e outgoing a tutti gli operatori del settore, agli agenti di viaggio, ai tour operator e a tutto l’indotto che genera il turismo nei rispettivi territori”. Ecco gli operativi del volo CTA  20:35  →  VIE  22:40 W62852  -2-4-6-VIE  17:40  →  CTA 19:55  W62851  -2-4-6- Atterra all‘Aeroporto di Vienna-Schwechat, conosciuto anche come Aeroporto Internazionale di Vienna definito come primario dalla Austrocontrol; è il principale scalo aereo austriaco e il 20° in Europa, è situato vicino alla cittadina di Schwechat nel Distretto di Wien-Umgebung e serve la città Vienna e, data la vicinanza, anche la capitale della SlovacchiaBratislava. L’aeroporto è collegato con la città di Vienna attraverso il City Airport Train in soli 16 minuti; esiste anche un autobus che collega l’aeroporto di Vienna Schwechat con la fermata Wien Morzinplatz/ Schwedenplatz della metro, nel centro città a pochi passi dal Duomo di Vienna. Cosa vedere a Vienna A Vienna ci sono così tante cose da vedere che si è tentati di farne la collezione. Quella che viene definita la capitale mondiale della musica, infatti, è un vero e proprio monumento al medioevo, al barocco, allo storicismo e allo stile liberty, senza contare gli splendidi esempi dell’arte più recente. Rischia di essere un record: a Vienna si contano oltre 27 castelli e più di 150 palazzi storici. Ti potrebbe interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa | Storia e sviluppi futuri Aeroporto di Catania, 95 milioni di investimenti per il più grande scalo del Sud L’aeroporto di Catania si fa grande: aggiudicati i lavori per il nuovo terminal

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 feb 2018

Ryanair collegherà Catania a Siviglia dal prossimo inverno

di Roberto Lentini

Sono state presentate ieri le novità della compagnia aerea irlandese: con l’inizio della programmazione invernale 2018/2019 Ryanair lancia un nuovo volo Catania-Siviglia con due frequenze settimanali, il mercoledi e la domenica a partire dal 28 ottobre. Ecco gli operativi del volo: CTA 19:10 → SVQ 22:10   – 3—7– SVQ 15:45 → CTA 18:45   – 3—7– Sempre per la Spagna Ryanair ha introdotto nuovi voli in connessione da Catania per:  Alicante, Barcellona El Prat, Ibiza, Lanzarote, Malaga, Tenerife (Sud), Valencia I voli per Siviglia saranno prenotabili dal prossimo mese di marzo sul sito di Ryanair: atterrerà all'aeroporto di Siviglia situato a 10 km da Siviglia, nella regione dell'Andalusia, in Spagna.  Dall'aeroporto di Siviglia potete raggiungere il centro città con l’autobus dalle 5:20 all’01:15 tutti i giorni. Il biglietto si acquista a bordo e il tragitto dura circa 30 minuti. La fermata dell’autobus è, invece, in prossimità del terminal. Cosa vedere a Siviglia La città di Siviglia è ricca di cultura, storia e monumenti. Vi consigliamo di visitare la Cattedrale una delle più grandi del mondo e la Giralda, simbolo della città e ricca di storia e influenza araba e all’interno vi si trova la tomba di Cristoforo Colombo. Nei giorni più caldi vi consigliamo di passare dal Metropol Parasol, una costruzione in legno bizzarra costruita per fare ombra; molto interessante la Piazza di Spagna che fu sede della Expo del 1929 e il Parco Maria Luisa, dove troverete il Museo Archeologico e della tradizione andalusa. Se volete osservare la città di Siviglia da un punto di vista diverso, vi consigliamo la Ruota panoramica, situata nei giardini del Prado de San Sebastian, e non perdete uno o più spettacoli di flamenco.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 feb 2018

Flydubai collegherà Catania a Dubai anche il prossimo inverno

di Amedeo Paladino

L'annuncio del volo Catania-Dubai  per la stagione estiva 2018 era stato annunciato con grande favore. Il collegamento giornaliero operato da Flydubai, compagnia aerea emiratina a basso costo di proprietà del governo locale, viene confermato anche per il prossimo inverno come riporta Sicilia in Volo. La tratta sarà operata giornalmente con partenza da Catania alle 12:45 e verrà utilizzato il nuovissimo Boeing 737 MAX. Ecco gli operativi del volo: DXB CTA FX0767 08:10 11:45 1234567 CTA DXB FZ0768 12:45 21:35 1234567 Il volo CTA-DXB partirà da Fontanarossa e atterrerà all’Aeroporto Internazionale di Dubai, il principale aeroporto della città, negli Emirati Arabi Uniti. È il più grande e importante aeroporto del Medio Oriente ed è situato nel quartiere di Garhoud, 4 km a nord-est della città. L’aeroporto è servito dalla metropolitana di Dubai, che serve l’aerostazione con due linee: la linea rossa ha una stazione al Terminal 3 e al Terminal 1. La metropolitana offre servizi dalle 06:00 alle 22:15, tutti i giorni tranne il venerdì, quando opera tra le 13:00 e le 23:15. Questi tempi variano durante il mese santo islamico del Ramadan. Entrambe le stazioni si trovano di fronte ai terminal e si può accedere direttamente dalle aree degli arrivi. La linea verde passa per l’altra stazione dell’aeroporto, nella cosiddetta zona franca, da cui i passeggeri possono connettersi con il Terminal 2. Gli autobus di Dubai sono gestiti da RTA, eseguono una serie di itinerari per la città ma soprattutto a Deira e sono disponibili presso il Ground Transportation Centre (Centro dei trasporti di superficie) dell’aeroporto e presso gli arrivi. Le stazioni degli autobus sono situate di fronte ai Terminal 1, 2 e 3. I bus locali 4, 11, 15, 33 e 44 vengono utilizzati per collegare il T1 con il T3, mentre il bus 2 collega il T1 con il T2. I bus sono ad aria condizionata e trasportano i passeggeri nel centro della città e in oltre 80 hotel di Dubai. I servizi di autobus sono disponibili per le principali città e cittadine, tra cui Abu Dhabi, al-’Ayn e Sharjah. La Emirates offre un servizio gratuito di pullman, che gestisce 3 servizi giornalieri da e verso al-’Ayn e quattro servizi giornalieri da e per Abu Dhabi.

Leggi tutto    Commenti 0