Articolo
14 mag 2018

Air Malta collega Fontanarossa a Londra-Southend: salgono a 3 gli aeroporti londinesi connessi a Catania

di Mobilita Catania

 Air Malta annuncia il nuovo collegamento bisettimanale Catania-Londra (Southend), a 50 minuti di treno dalla metropoli inglese. Con questo volo diventano 3 gli aeroporti di Londra collegati a Fontanarossa: Gatwick, Luton e, da ora, Southend. Lo scorso fine settimana Air Malta ha dato il via ai voli  molto attesi da Catania per Londra Southend. Air Malta continuerà a operare queste rotte durante l’inverno 2018/19. La compagnia aerea maltese ha aggiunto un altro volo bisettimanale da Catania per Malta ogni lunedì e giovedì, mentre da Londra Southend la compagnia maltese ha reso operativo un volo bisettimanale per Catania ogni lunedì e giovedì (da maggio a ottobre, partenza da Catania lunedì e giovedì alle 7.40-con arrivo 9.50-e rientro da Londra alle 10.35-con arrivo 14.50) Durante un evento presso l'aeroporto di Southend Joseph Galea, l'Amministratore delegato di Air Malta ha dichiarato: "Siamo molto contenti di lanciare i nostri servizi da Londra Southend alle isole italiane. Ciò non costituisce solo una pietra miliare per la compagnia aerea, ma rappresenta anche un forte impegno da parte di Air Malta per meglio collegare la regione mediterranea ai principali gateway europei. Air Malta sta seguendo una strategia di crescita caratterizzata da un’espansione delle sue operazioni in oltre 4.000 nuovi settori quest'anno. Negli ultimi sei mesi abbiamo lanciato 19 nuove rotte, alcune delle quali non solo collegano Malta a nuove destinazioni, ma offrono anche servizi intra-europei come Catania - Vienna e, ora, Londra Southend - Catania e Londra Southend - Cagliari. Ci proponiamo di continuare a espandere le nostre attività e di diventare la 'Compagnia aerea del Mediterraneo'. Glyn Jones, Amministratore delegato di Stobart Aviation, proprietaria del Southend Airport di Londra, ha dichiarato: "Siamo lieti di accogliere Air Malta a Londra Southend - l'aeroporto migliore e caratterizzato dalla più rapida crescita della capitale britannica. Grazie alle nostre strutture pluripremiate, che offrono i vantaggi e le capacità strategici di cui hanno bisogno le compagnie aeree, collegamenti ferroviari veloci e frequenti con Londra, record di puntualità del mercato, e un servizio ineguagliabile molto apprezzato dai nostri clienti, non vediamo l'ora di fornire un servizio eccellente ai passeggeri che desiderano esplorare Malta, la Sicilia e la Sardegna. Il Ministro del turismo di Malta, dottor Konrad Mizzi, ha commentato: "Questa è una pietra miliare per Air Malta e un ulteriore importante passo verso la crescita. Negli ultimi nove mesi la compagnia aerea ha aumentato la sua capacità aggiungendo due nuovi Airbus A320 e quest'anno trasportera piu passeggeri. Come governo sosteniamo pienamente la strategia della società poiché riteniamo che sia un pilastro importante per la nostra economia". Ti potrebbe interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa | Storia e sviluppi futuri Aeroporto di Catania, 95 milioni di investimenti per il più grande scalo del Sud Aeroporto di Fontanarossa, primo passo verso la riqualificazione del Terminal Morandi Aeroporto di Catania, entro l’estate pronto il nuovo Terminal C L’aeroporto di Catania presenta l’estate 2018: 97 voli diretti, 77 aeroporti internazionali e 8 hub intercontinentali

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 mar 2018

Volotea punta su Fontanarossa, annunciando la nuova rotta Catania-Pescara

di Mobilita Catania

Al via dal 31 maggio il nuovo collegamento tra Sicilia e Abruzzo. L’offerta della low-cost presso lo scalo etneo per i prossimi mesi è di circa 800.000 posti in vendita; salgono così a 8, 5 dei quali operati in esclusiva, i collegamenti del vettore da Fontanarossa. Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, sembra davvero essere inarrestabile e, proprio oggi, ha annunciato l’avvio di un nuovo collegamento da Catania alla volta di Pescara. Il volo, disponibile dall’31 maggio con 2 frequenze settimanali per un totale di 16.500 biglietti, si va così ad aggiungere ai collegamenti in partenza da Catania, per un totale di 8 destinazioni, 5 delle quali operate in esclusiva dal vettore. “Volotea atterrerà per la prima volta a Pescara e siamo davvero felici che il nuovo volo parta dall’aeroporto di Catania – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia -. Da fine maggio i nostri passeggeri siciliani potranno raggiungere, con voli comodi e diretti, il Centro Italia, organizzando uno short break alla scoperta delle bellezze paesaggistiche di Pescara e dell’Abruzzo, una regione che offre un panorama enogastronomico e culturale di prim’ordine”. Nel 2018 l’offerta Volotea dal Fontanarossa prevede circa di 800.000 posti, pari ad un incremento del 7% rispetto allo scorso anno, verso 8 destinazioni, 7 in Italia e 1 all’estero. “Grazie a Volotea – ha commentato Nico Torrisi, AD di SAC, società di gestione dello scalo di Catania - per questa ulteriore rotta da Catania. Il volo su Pescara va a potenziare il network di collegamenti nazionali dal nostro scalo e, oltre a confermare la proficua sinergia fra Volotea e SAC, rappresenta un ponte diretto fra la Sicilia e la bellissima terra dell’Abruzzo: occasione che non mancherà di animare il segmento turistico delle due regioni”. Durante i prossimi mesi, sarà possibile decollare da Catania verso 7 città italiane - Ancona, Bari, Genova, Napoli, Pescara (novità 2018), Venezia e Verona – e 1 meta francese, Tolosa (altra novità 2018, disponibile dal 13 aprile con frequenza fino a 2 volte a settimana e un totale di circa 12.000 biglietti in vendita). Un trend di crescita positivo, in linea con gli ottimi risultati registrati a livello internazionale durante gli scorsi mesi.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 mar 2018

Novità Ryanair da Catania verso Atene: voli già prenotabili

di Mobilita Catania

Ryanair ha lanciato ieri, 6 marzo, due nuove rotte da Catania e Palermo verso Atene. Entrambe le rotte saranno operate con due voli alla settimana con l’avvio della programmazione invernale 2018/2019 e sono già prenotabili sul sito.  I clienti e visitatori italiani potranno approfittare di tariffe ancora più basse e delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better”, tra cui: • Prezzo garantito - se si trova una tariffa più economica, verrà rimborsata la differenza con l’accredito di €5 sul proprio conto MyRyanair • Massima puntualità - il 90% dei voli sarà in orario • Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva – un bagaglio da 20kg, una tariffa da 25€ • Voli in coincidenza a Roma, Milano e Porto, e a seguire da altri aeroporti • Ryanair Rooms con Credito di Viaggio del 10% John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha dichiarato: «Siamo lieti di lanciare due nuove rotte da Catania e Palermo verso Atene, entrambe operate con due voli settimanali con l’avvio della programmazione invernale 2018/2019. Queste rotte saranno prenotabili da oggi sul sito Ryanair.com e i clienti e visitatori italiani potranno approfittare delle tariffe ancora più basse e delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better”. Per festeggiare, stiamo mettendo in vendita posti a partire da soli €14,99 (soggetto a disponibilità) per viaggiare tra marzo e aprile, e prenotabili fino alla mezzanotte di giovedì (8 marzo).»

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 mar 2018

L’aeroporto di Fontanarossa si arricchisce del collegamento con Düsseldorf operato da Condor

di Roberto Lentini

Condor, la compagnia aerea leisure tedesca con sede a Francoforte sul Meno, ha annunciato un nuovo volo dall'aeroporto di Catania per la città tedesca di Düsseldorf a partire dal 24 marzo 2018 e disponibile fino al 27 ottobre 2018. Il volo sarà operato con un Airbus A320 / 321 e il prezzi partono da 59,99 euro e avrà due frequenze settimanali (martedi e sabato) che diventeranno tre dal 10 maggio (martedi, giovedi e sabato). Ecco gli operativi del volo: CTA 20:00 → DUS 22:45 DE1825 -2- DUS 15:55 → CTA 18:35 DE1824 -2- CTA 11:00 → DUS 13:45 DE1825 -6- DUS 05:55 → CTA 08:35 DE1824 -6- e dal 10 maggio: CTA 10:20 → DUS 13:05 DE1825 -4- DUS 06:45 → CTA 09:25 DE1824 -4 - Atterra all'aeroporto di Düsseldorf situato a 6 km nord di Düsseldorf, Germania. Per arrivare a Düsseldorf si può utilizzare uno dei tanti autobus in partenza di fronte alla zona arrivi oppure prendere un treno alla stazione ferroviaria di Düsseldorf Airport. In prossimità dell'aeroporto, infatti, c'è una stazione ferroviaria che rende i collegamenti con la città estremamente rapidi e facili: transitano oltre 350 treni che portano alle principali destinazioni. SkyTrain è invece un trenino che, in 6 minuti, collega direttamente la stazione dei treni con l'interno nel terminal. Frequenza: partenze a intervalli compresi tra 3 e 7 minuti dalle 03.45 fino alle 00.45, tutti i giorni. Cosa vedere a Düsseldorf L’Altstadt, il centro storico della città, attraversato dal fiume Reno. Su quest’area, che occupa un chilometro quadrato, sono ubicate ben 260 birrerie, ristoranti e bar, il che contribuisce a farne il punto nevralgico della movida cittadina. La zona più tranquilla dell’Altstadt è quella di Carlsplatz, dove tutti i giorni si svolge il mercato cittadino. A pochi passi da Carlsplatz si trova l’elegante viale Königsallee, meglio conosciuto come Kö, dove numerosi negozi e boutique di alta moda si affacciano sul suggestivo canale attorniato da alberi che vi scorre al centro. Sulla Kö si erge inoltre la Chiesa di Sant’Andrea, o Andreaskirche, realizzata in stile barocco tra il 1622 e il 1629, all’interno della quale si può ammirare lo splendido organo settecentesco nonché le sculture raffiguranti i dodici apostoli.    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 feb 2018

Ryanair lancia due nuove rotte dall’aeroporto di Catania per il prossimo inverno

di Mobilita Catania

Ryanair  ha annunciato oggi la programmazione invernale 2018/2019 dall’Italia: 37 nuove rotte verso interessanti destinazioni tra cui Amman e Aqaba in Giordania, che permetteranno di trasportare un totale di 39 milioni di passeggeri all’anno in 29 aeroporti italiani, con una crescita del 5%. Per quanto riguarda l'aeroporto di Catania la programmazione invernale 2018/2019 di Ryanair offrirà due collegamenti bisettimanali da Catania con Marrakech e Siviglia. L’Amministratore Delegato di SAC, Nico Torrisi, commenta le novità annunciate da Ryanair per la Winter 2018. “Siamo molto compiaciuti per l’introduzione, da parte di Ryanair, di due nuove rotte non ancora coperte dall’Aeroporto di Catania e che ci permettono di arricchire e potenziare il ventaglio di destinazioni annuali: da ottobre 2018, infatti, Fontanarossa sarà collegato due volte a settimana con Marrakech (Marocco) e con Siviglia (Spagna). Due destinazioni nell’area mediterranea, queste scelte da Ryanair, particolarmente strategiche per la Sicilia anche nella bassa stagione e che potranno garantire ai rispettivi territori nuovi e consistenti flussi turistici in una fase dell’anno comunque favorita, in queste aree geografiche, da temperature miti”. A Roma, Michael O’Leary, CEO di Ryanair, ha affermato: “Siamo lieti di lanciare la più grande programmazione di sempre dall’Italia per l’inverno 2018/2019, con 37 nuove rotte e più voli su 18 rotte esistenti, che permetteranno di trasportare 39 milioni di passeggeri in 29 aeroporti italiani con una crescita del 5%. I clienti e visitatori italiani possono prenotare da oggi le proprie vacanze per la stagione invernale 2018/2019, con tariffe ancora più basse. Non c’è momento migliore per prenotare un volo Ryanair. Per celebrare il lancio della programmazione invernale 2018/2019 dall’Italia, abbiamo messo in vendita posti sul nostro network europeo a partire da soli €19,99, per viaggiare da marzo a maggio e prenotabili fino alla mezzanotte di domenica (4 marzo). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i clienti ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.”  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 feb 2018

Flydubai collegherà Catania a Dubai anche il prossimo inverno

di Amedeo Paladino

L'annuncio del volo Catania-Dubai  per la stagione estiva 2018 era stato annunciato con grande favore. Il collegamento giornaliero operato da Flydubai, compagnia aerea emiratina a basso costo di proprietà del governo locale, viene confermato anche per il prossimo inverno come riporta Sicilia in Volo. La tratta sarà operata giornalmente con partenza da Catania alle 12:45 e verrà utilizzato il nuovissimo Boeing 737 MAX. Ecco gli operativi del volo: DXB CTA FX0767 08:10 11:45 1234567 CTA DXB FZ0768 12:45 21:35 1234567 Il volo CTA-DXB partirà da Fontanarossa e atterrerà all’Aeroporto Internazionale di Dubai, il principale aeroporto della città, negli Emirati Arabi Uniti. È il più grande e importante aeroporto del Medio Oriente ed è situato nel quartiere di Garhoud, 4 km a nord-est della città. L’aeroporto è servito dalla metropolitana di Dubai, che serve l’aerostazione con due linee: la linea rossa ha una stazione al Terminal 3 e al Terminal 1. La metropolitana offre servizi dalle 06:00 alle 22:15, tutti i giorni tranne il venerdì, quando opera tra le 13:00 e le 23:15. Questi tempi variano durante il mese santo islamico del Ramadan. Entrambe le stazioni si trovano di fronte ai terminal e si può accedere direttamente dalle aree degli arrivi. La linea verde passa per l’altra stazione dell’aeroporto, nella cosiddetta zona franca, da cui i passeggeri possono connettersi con il Terminal 2. Gli autobus di Dubai sono gestiti da RTA, eseguono una serie di itinerari per la città ma soprattutto a Deira e sono disponibili presso il Ground Transportation Centre (Centro dei trasporti di superficie) dell’aeroporto e presso gli arrivi. Le stazioni degli autobus sono situate di fronte ai Terminal 1, 2 e 3. I bus locali 4, 11, 15, 33 e 44 vengono utilizzati per collegare il T1 con il T3, mentre il bus 2 collega il T1 con il T2. I bus sono ad aria condizionata e trasportano i passeggeri nel centro della città e in oltre 80 hotel di Dubai. I servizi di autobus sono disponibili per le principali città e cittadine, tra cui Abu Dhabi, al-’Ayn e Sharjah. La Emirates offre un servizio gratuito di pullman, che gestisce 3 servizi giornalieri da e verso al-’Ayn e quattro servizi giornalieri da e per Abu Dhabi.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 gen 2018

Nuovo volo Catania-Norimberga operato da Eurowings

di Roberto Lentini

Dal 25 marzo 2018 sarà disponibile un nuovo volo diretto Catania-Norimberga operato da Eurowings con prezzi a partire da 37,49 euro. Il volo sarà disponibile il giovedi e domenica e sarà operato con un Boeing 737-800, ricevuto in leasing da Tuifly. Ecco gli operativi del volo EW 4189 CTA 07:55 → NUE 1O:15   -4- EW 4188 NUE 04:35 → CTA 06:45   -4- EW 4189 CTA 15:10 → NUE 17:30   -7- EW 4188 NUE 11:45 → CTA 13:55   -7- Atterra all'aeroporto di Norimberga situato  a sette chilometri a nord della città, vicino alla frazione ‘'Ziegelstein'’. È collegato al centro attraverso l'U-Bahn linea 2. Ci vogliono 12 minuti per raggiungere l'aeroporto dalla stazione centrale. Circolano anche autobus, tra di loro una linea fino a ‘'Thon'’ con accesso alla S-Bahn. Usando la strada B4 attraverso Ziegelstein e poi la B2 si raggiunge l'autostrada A3. Con il taxi ci vuole un quarto d'ora per arrivare in centro, costa circa 16 euro. Inoltre sono presenti gli autonoleggi Avis, Hertz, Europcar e Sixt. Cosa vedere a Norimberga Norimberga è famosa anche per alcune specialità culinarie: le famose salsicce di Norimberga e, nel periodo Natalizio, il "Lebkuchen" (pan pepato). Da non perdere il mercatino di Natale che dura per tutto il mese di dicembre e che attira visitatori da tutto il mondo. Da non perdere a Norimberga: la Kaiserburg (fortezza dell'Imperatore), la piazza del Mercato ("Hauptmarkt") con la famosa fontana Schöner Brunnen , la Königstraße, la strada principale del centro storico con la bellissima Mauthalle (casa della dogana) e l'imponente torre Frauentorturm tutto il centro storico con numerosi palazzi antichi, la chiesa di San Lorenzo, capolavoro in stile gotico e la Frauenkirche (Chiesa di nostra Signora), il Weinstadel, l'antico deposito del vino, situato sul fiume Pregnitz l'importante Museo Nazionale Germanico, la casa di Albrecht Dürer, ai piedi della Kaiserburg, il centro di documentazione nel Reichsparteitaggelände, nella zona meridionale della città, dove i nazisti tennero i raduni del loro partito NSDAP il museo della ferrovia (Eisenbahnmuseum), il museo dei giocattoli (Spielzeugmuseum).

Leggi tutto    Commenti 0