Articolo
22 dic 2018

SkyUp Airlines introduce il nuovo volo diretto Catania-Kiev

di Roberto Lentini

La SkyUp Airlines, compagnia aerea charter ucraina, dal 2 giugno 2019 opererà due voli settimanali, il giovedi e la domenica, tra Kiev Zhulyani e Catania.  Verrà utilizzato un Boeing 737-800 con prezzi a partire da 90,00 euro compreso bagaglio a mano di 7 kg.  E' una novità assoluta per lo scalo catanese che amplia i collegamenti internazionali grazie ad una nuova compagnia che ha iniziato la sua attività nel maggio 2018. Ecco gli operativi di volo: CTA 18:40 → IEV 22:40 –4-7- IEV 15:40 → CTA 17:40  –4-7- Atterra all'aeroporto di Kiev Zhulyani il secondo aeroporto di Kiev dopo l'Aeroporto di Kiev-Boryspil, situato a sud della città, nel quartiere Žuljany.  Per raggiungere il centro, dall'aeroporto, si può utilizzare il filobus che fa capolinea davanti al Terminal B: Filobus 22 Aeroporto di Kiev - Stazioni della metropolitana: Shuliavska, Dorohozhychi, Syrets. Filobus 9 Aeroporto di Kiev - Stazioni della metropolitana: Lva Tolstogo Sq. oppure il bus Autobus (trasporto pubblico) 78 Vasyl'kivs'ka - Smilianska St. Cosa vedere a Kiev Vi consigliamo la visita della Cattedrale di Santa Sofia, uno dei monasteri più importanti della città, patrimonio UNESCO, che al suo interno racchiude tante attrazioni diverse. Uno dei simboli di Kiev, è St. Andrew’s Church un edificio interessante che purtroppo non può essere visitato al suo interno ma la particolarità di questo luogo sta nel percorrere la St. Andrew descent, un strada che costeggia diversi musei ed edificio storici fino a raggiungere il frizzante quartiere Podil situato lungo il fiume Dnipro. La Khreshchatyk street è una via pedonale tra le più importanti della città, da qui si possono raggiunge La casa con le chimere, uno splendido edificio in stile Liberty, il Palazzo dell’Amministrazione Presidenziale ed il bellissimo mercato coperto di Besarabskyi rynok 

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
30 nov 2018

Vueling introduce il nuovo volo Catania-Valencia: prima assoluta per la terza città spagnola

di Andrea Tartaglia

La compagnia low cost spagnola Vueling ha annunciato, nell'ambito del proprio potenziamento sullo scalo locale di Valencia, nuove quattro rotte dalla città di Calatrava per la stagione estiva 2019: tre per le isole Canarie e una per l'Italia. La destinazione del belpaese scelta è Catania, seconda città d'Italia dopo Roma a essere raggiungibile dal capoluogo iberico. I voli avranno una frequenza di due voli a settimana (mercoledì e sabato), a partire da aprile 2019, e sono già in vendita sul sito della compagnia aerea. Ecco gli orari: VLC-CTA --3---- 07:15 (09:20) VLC-CTA -----6- 15:05 (17:10) CTA-VLC --3---- 10:05 (12:20) CTA-VLC -----6- 17:55 (20:10) Valencia è una novità assoluta per i collegamenti diretti di linea dal capoluogo etneo, principale aeroporto della Sicilia e sesto d'Italia. Si aggiunge alle altre destinazioni spagnole già raggiunte da Catania (attualmente Madrid, Barcellona e Siviglia).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
22 nov 2018

Wizzair introduce il nuovo volo diretto Catania-Cracovia

di Roberto Lentini

Wizzair, compagnia low cost ungherese, introduce un nuovo volo dall’aeroporto di Catania. Dal 3 maggio 2019 sarà infatti disponibile il volo diretto Catania-Cracovia con una frequenza bisettimanale, lunedì e venerdì, e dal 17 settembre con tre rotazioni settimanali martedì, giovedì e sabato. Il volo sarà operato da aeromobile A321 NEO con capacità di 234 posti con prezzi a partire da 39,99 euro fino al 26 ottobre 2019. Ecco gli operativi di volo: CTA 16:40 → KRK 19:05 W65060  –1-5- KRK 13:25 → CTA 15:55 W65059  –1-5- Dal 17 settembre 2019: CTA 09:20 → KRK 11:45 W65060  –2-4-6- KRK 06:10 → CTA 08:40 W65059  –2-4-6- L'aeroporto Internazionale di Cracovia-Balice Giovanni Paolo II è situato nel villaggio di Balice, nel comune di Zabierzów, 11 km a ovest di Cracovia, raggiungibile in treno. Il treno Balice Ekspres esegue tutti i giorni il tragitto dalla stazione ferroviaria di Kraków Główny all'aeroporto, fra le 5:00 e le 22:30, con una frequenza di 30-60 minuti (nei mesi invernali questa frequenza può essere inferiore); il tragitto ha una durata di circa 20 minuti e il biglietto costa 9PLN per tragitto, 20PLN comprando l'andata e il ritorno. Le linee d'autobus 208 e 252 di giorno collegano l'aeroporto con il centro della città e la linea 902 esegue il tragitto di notte. Partono con una frequenza di 20-60 minuti (in base all'orario); il tragitto dalla stazione Kraków Główny è di 30-40 minuti e costa 9PLN. Cosa vedere a Cracovia Una città che deve sicuramente alla storia il suo primato turistico senza tuttavia mai dare l’impressione di essere un museo a cielo aperto. È in quest’ambivalenza uno dei segreti di Cracovia. L’altro, si fa per dire, è la presenza di tantissimi studenti. La città, infatti, è un importante polo universitario, in Europa centrale secondo per prestigio solo all’Università di Praga. Non a caso, pur avendo perso lo status di capitale a vantaggio di Varsavia, Cracovia rivendica giustamente a sé il ruolo di capitale culturale della Polonia. Culturale ma anche spirituale, considerando il lungo arcivescovato di Karol Wojtyla in città. Come è noto i vent’anni da vescovo a Cracovia sono stati decisivi per Giovanni Paolo II: non solo per la nomina a pontefice, ma anche -soprattutto- per il ruolo svolto nell’accelerazione della crisi del regime comunista polacco. A parte questi aspetti, il successo turistico della città si spiega anche col fatto che i maggiori punti d’interesse si trovano in uno spazio tutto sommato ristretto. Insomma, Cracovia è ricca di storia, arte, cultura e per di più comoda da visitare. 

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
20 ago 2018

Vueling festeggia i 2 milioni di passeggeri trasportati dall’aeroporto di Catania

di Mobilita Catania

Vueling celebra insieme all’aeroporto di Catania il raggiungimento di 2 milioni di passeggeri trasportati presso lo scalo siciliano riconfermando la sua offerta estiva: più di 260.000 posti disponibili verso Roma, Firenze e Barcellona.   Per festeggiare l’occasione, la compagnia aerea ha regalato al fortunato 2 milionesimo passeggero due biglietti omaggio per viaggiare nuovamente con la compagnia aerea! Per l’estate 2018 la compagnia aerea opera da Catania, scalo dove è presente fin dal 2013, collegamenti nazionali verso Roma Fiumicino, con 18 frequenze settimanali e più di 140.000 posti disponibili, e verso Firenze, con una frequenza al giorno e più di 60.000 posti disponibili. Da Catania, inoltre, è possibile raggiungere con un collegamento diretto anche l’hub internazionale della compagnia Barcellona El Prat, grazie a 7 frequenze settimanali, con più di 61.000 posti disponibili, un aumento del 13% rispetto all’estate scorsa. “Siamo orgogliosi di festeggiare l’importante traguardo di 2 milioni di passeggeri trasportati presso questo scalo” ha affermato Susanna Sciacovelli, General Director per l’Italia di Vueling “Per questo, vogliamo ringraziare tutti i passeggeri che hanno volato con noi dall’aeroporto internazionale di Catania Fontanarossa. Catania ricopre un’importanza strategica per il nostro network nazionale ed europeo di Vueling, per questo abbiamo riconfermato la nostra presenza per quest’estate con un’offerta di ben 260.000 posti disponibili”. Nico Torrisi, AD SAC, società di gestione dell’Aeroporto di Catania: “Complimenti a Vueling per i risultati raggiunti e per le connessioni che realizza da Fontanarossa, in particolare con Roma, garantendo maggiore frequenza, e con Firenze, alimentando un flusso costante di turisti tra la Sicilia e la Toscana, due tra le più belle regioni italiane. L’augurio è quello di arricchire il network di destinazioni e consolidare la partnership fra SAC e Vueling per offrire sempre maggiori opportunità e scelta ai viaggiatori da/per la Sicilia”. Inoltre, grazie ai collegamenti diretti con gli hub della compagnia di Roma e Barcellona, i passeggeri in partenza da Catania potranno sfruttare l’esclusivo servizio Vueling-to-Vueling dei voli in connessione presso l’aeroporto di Barcellona El Prat e quello di Roma Fiumicino, che permette di fare un unico check-in all’aeroporto di partenza e di ritirare comodamente i bagagli all’arrivo. Con questo servizio, i passeggeri potranno raggiungere con un solo scalo 130 destinazioni servite dalla compagnia in Europa, Africa e Medio Oriente.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 lug 2018

Lampedusa e Pantelleria più vicine grazie alla Danish Air Transport: al via i collegamenti con Palermo, Catania e Trapani

di Mobilita Catania

Dat-Danish Air Transport fa rotta sulla Sicilia: si è svolto ieri il viaggio inaugurale organizzato dalla compagnia aerea danese DAT che dal 1° luglio collega i principali aeroporti siciliani con Lampedusa e Pantelleria. Il collegamento con le due isole è una novità assoluta per l'aeroporto di Catania. Dal 1° luglio Dat opera in regime di continuità territoriale, i voli per Lampedusa da Palermo e Catania e per Pantelleria da Palermo, Trapani e per la prima volta anche da Catania. Sulle rotte per le isole minori siciliane, la compagnia danese, impiegherà 3 Atr-72 da 66 posti che saranno basati a Pantelleria e Lampedusa. Il Com.te Jesper Rungholm, presidente e A.D. DAT e l'Ing Luigi Vallero General Manager per l'Italia hanno confermato i collegamenti con Palermo e hanno annunciato la novità con il raddoppio del volo giornaliero per Catania con orari che permettono anche un andata e ritorno in giornata. Con l'intento di essere più vicini al territorio, alle sue tradizioni ed alla sua identità, la compagnia aerea DAT oltre che servire a bordo un rinfresco con bevande siciliane e prodotti locali ha scelto per i collegamenti da e per l'isola di Lampedusa il marchio "Voli di Sicilia" riproducendo scritta e logo sul fianco dell'aeromobile. Inoltre seguendo una collaborazione profittevole e di lunga durata, battezza i due aeromobili basati su Lampedusa matricola OY-RUG come "Mpidusa" e quei con matricola OY-LHB come "Linusa". I voli schedulati da domenica 1 luglio 2018, prevedono fini Al 30 Settembre 4 voli giornalieri su Palermo e 2 su Catania e saranno operati con aeromobili ATR 72-200 da 66 posti. Le tariffe partono da 64 euro e sono visibili anche sul sito https://dat.dk. Diverse le modalità di acquisto dei biglietti: direttamente sul sito della compagnia www.dat.dk selezionando la lingua italiana, presso le agenzie di viaggio, presso la biglietteria dell aeroporto, chiamando il Call center italiano aperto 7/7 al numero di telefono 0289608820.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 giu 2018

Aeroporto di Catania, fa il suo esordio il nuovo collegamento con Dubai

di Mobilita Catania

Farà domani il suo esordio il volo Catania-Dubai operato da Flydubai, compagnia aerea emiratina a basso costo di proprietà del governo locale. Il nuovo collegamento ha già riscosso un notevole successo di vendite tanto da spingere la compagnia a confermare il volo sia per la Winter 2018 che per la Summer 2019. Ecco gli operativi del volo: CTA → DXB FZ768  13:15 21:05  -1-2-3-4-5-6-7- DXB → CTA FZ767  08:10 12:15  -1-2-3-4-5-6-7- Dal 24 al 27 ottobre, data in cui si chiude la “summer”, cioè la stagione estiva, i voli saranno mercoledì, giovedì, venerdì e sabato. L'aeroporto di Dubai sarà una base strategica per collegare l'aeroporto di Catania con l’Asia e l’Australia: con i voli in connessione, sarà infatti possibile raggiungere il continente asiatico per Hong Kong, Dhaka, Bangkok, Singapore e il continente Australiano per Adelaide, Sydney, Melbourne e altre destinazioni. Informazioni utili Il volo CTA-DXB partirà da Fontanarossa e atterrerà all’Aeroporto Internazionale di Dubai, il principale aeroporto della città, negli Emirati Arabi Uniti. È il più grande e importante aeroporto del Medio Oriente ed è situato nel quartiere di Garhoud, 4 km a nord-est della città. L’aeroporto è servito dalla metropolitana di Dubai, che serve l’aerostazione con due linee: la linea rossa ha una stazione al Terminal 3 e al Terminal 1. La metropolitana offre servizi dalle 06:00 alle 22:15, tutti i giorni tranne il venerdì, quando opera tra le 13:00 e le 23:15. Questi tempi variano durante il mese santo islamico del Ramadan. Entrambe le stazioni si trovano di fronte ai terminal e si può accedere direttamente dalle aree degli arrivi. La linea verde passa per l’altra stazione dell’aeroporto, nella cosiddetta zona franca, da cui i passeggeri possono connettersi con il Terminal 2. Gli autobus di Dubai sono gestiti da RTA, eseguono una serie di itinerari per la città ma soprattutto a Deira e sono disponibili presso il Ground Transportation Centre (Centro dei trasporti di superficie) dell’aeroporto e presso gli arrivi. Le stazioni degli autobus sono situate di fronte ai Terminal 1, 2 e 3. I bus locali 4, 11, 15, 33 e 44 vengono utilizzati per collegare il T1 con il T3, mentre il bus 2 collega il T1 con il T2. I bus sono ad aria condizionata e trasportano i passeggeri nel centro della città e in oltre 80 hotel di Dubai. I servizi di autobus sono disponibili per le principali città e cittadine, tra cui Abu Dhabi, al-’Ayn e Sharjah. La Emirates offre un servizio gratuito di pullman, che gestisce 3 servizi giornalieri da e verso al-’Ayn e quattro servizi giornalieri da e per Abu Dhabi.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 mag 2018

Air Malta collega Fontanarossa a Londra-Southend: salgono a 3 gli aeroporti londinesi connessi a Catania

di Mobilita Catania

 Air Malta annuncia il nuovo collegamento bisettimanale Catania-Londra (Southend), a 50 minuti di treno dalla metropoli inglese. Con questo volo diventano 3 gli aeroporti di Londra collegati a Fontanarossa: Gatwick, Luton e, da ora, Southend. Lo scorso fine settimana Air Malta ha dato il via ai voli  molto attesi da Catania per Londra Southend. Air Malta continuerà a operare queste rotte durante l’inverno 2018/19. La compagnia aerea maltese ha aggiunto un altro volo bisettimanale da Catania per Malta ogni lunedì e giovedì, mentre da Londra Southend la compagnia maltese ha reso operativo un volo bisettimanale per Catania ogni lunedì e giovedì (da maggio a ottobre, partenza da Catania lunedì e giovedì alle 7.40-con arrivo 9.50-e rientro da Londra alle 10.35-con arrivo 14.50) Durante un evento presso l'aeroporto di Southend Joseph Galea, l'Amministratore delegato di Air Malta ha dichiarato: "Siamo molto contenti di lanciare i nostri servizi da Londra Southend alle isole italiane. Ciò non costituisce solo una pietra miliare per la compagnia aerea, ma rappresenta anche un forte impegno da parte di Air Malta per meglio collegare la regione mediterranea ai principali gateway europei. Air Malta sta seguendo una strategia di crescita caratterizzata da un’espansione delle sue operazioni in oltre 4.000 nuovi settori quest'anno. Negli ultimi sei mesi abbiamo lanciato 19 nuove rotte, alcune delle quali non solo collegano Malta a nuove destinazioni, ma offrono anche servizi intra-europei come Catania - Vienna e, ora, Londra Southend - Catania e Londra Southend - Cagliari. Ci proponiamo di continuare a espandere le nostre attività e di diventare la 'Compagnia aerea del Mediterraneo'. Glyn Jones, Amministratore delegato di Stobart Aviation, proprietaria del Southend Airport di Londra, ha dichiarato: "Siamo lieti di accogliere Air Malta a Londra Southend - l'aeroporto migliore e caratterizzato dalla più rapida crescita della capitale britannica. Grazie alle nostre strutture pluripremiate, che offrono i vantaggi e le capacità strategici di cui hanno bisogno le compagnie aeree, collegamenti ferroviari veloci e frequenti con Londra, record di puntualità del mercato, e un servizio ineguagliabile molto apprezzato dai nostri clienti, non vediamo l'ora di fornire un servizio eccellente ai passeggeri che desiderano esplorare Malta, la Sicilia e la Sardegna. Il Ministro del turismo di Malta, dottor Konrad Mizzi, ha commentato: "Questa è una pietra miliare per Air Malta e un ulteriore importante passo verso la crescita. Negli ultimi nove mesi la compagnia aerea ha aumentato la sua capacità aggiungendo due nuovi Airbus A320 e quest'anno trasportera piu passeggeri. Come governo sosteniamo pienamente la strategia della società poiché riteniamo che sia un pilastro importante per la nostra economia". Ti potrebbe interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa | Storia e sviluppi futuri Aeroporto di Catania, 95 milioni di investimenti per il più grande scalo del Sud Aeroporto di Fontanarossa, primo passo verso la riqualificazione del Terminal Morandi Aeroporto di Catania, entro l’estate pronto il nuovo Terminal C L’aeroporto di Catania presenta l’estate 2018: 97 voli diretti, 77 aeroporti internazionali e 8 hub intercontinentali

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti