Articolo
02 feb 2018

Vie Cristoforo Colombo e Domenico Tempio: 2 milioni per rinnovare le due strade d’accesso alla città

di Roberto Lentini

La via Cristoforo Colombo e la via Domenico Tempio, due delle principali arterie d'accesso alla città, saranno totalmente rinnovate grazie agli interventi di due diversi finanziamenti e all'approvazione da parte della Giunta comunale dei progetti esecutivi redatti dal Direttore delle Manutenzioni, Fabio Finocchiaro. I lavori per la totale riqualificazione partiranno alla fine di marzo. Saranno rifatti l'intero manto stradale, i marciapiedi e la segnaletica orizzontale, saranno sistemati il sistema di drenaggio e le prese d'acqua piovana, saranno abbattute le barriere architettoniche e soprattutto saranno acquistati e impiantati corredi stradali. Oltre alla riqualificazione funzionale, si procederà anche a quella estetica: il guardrail centrale sarà sostituito da fioriere e, all'altezza dell'ex Mulino Santa Lucia, sarà realizzata un'aiuola spartitraffico. "La via Cristoforo Colombo - spiega l'assessore Salvo Di Salvo - sarà sistemata grazie a un intervento del programma Cta-Mover, finanziato con i fondi del Patto per Catania per la messa in sicurezza e l'innovazione. Con poco meno di un milione di euro saranno rifatti l'intero manto stradale, i marciapiedi, la segnaletica orizzontale, sarà sistemato il sistema di drenaggio e le prese d'acqua piovana, saranno abbattute le barriere architettoniche e soprattutto saranno acquistati e impiantati corredi stradali per la sicurezza con semafori lampeggianti a segnale acustico e passaggi pedonali segnalati da led. Interventi simili, anche questi con una spesa di un milione di euro prevista però nell'ambito dei Programmi operativi di finanziamento riguardanti risorse straordinarie a fondo perduto, riguarderanno contemporaneamente la via Domenico Tempio e il cosiddetto Nodo Biscari. Ma coinvolgeranno in seguito anche tutte le principali vie d'accesso alla città". "Non ci sono mai stati - ha aggiunto Bianco - tanti cantieri per la messa in sicurezza delle strade e qualcuno si lamenta dei fastidi. Certo, anche noi avremmo preferito poter effettuare questi lavori gradualmente, ma quando nel 2013 la Giunta si è insediata ha trovato ben pochi finanziamenti e c'è voluto un lavoro di anni per recuperarli, stilare progetti e cominciare così a sistemare una città che cadeva a pezzi. Adesso, grazie a questi lavori, tantissime persone hanno trovato lavoro e presto avremo una città più bella e funzionale. Va ricordato infine che, grazie al grande lavoro svolto in questi anni, abbiamo ottenuto per Catania circa due miliardi e mezzo di euro, una cifra che la nostra città non aveva mai avuto".    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
30 ago 2016

Cantiere via Sgroppillo, riaperta la via Nizzeti

di Roberto Lentini

Oggi è stata riaperta, con qualche mese di ritardo, la via Nizzeti di Catania. La chiusura si era resa necessaria ai primi di luglio per consentire la posa della condotta fognaria nel tratto compreso tra via Nizzeti e l’incrocio con via Sgroppillo. Il ritardo è stato causato dalle caratteristiche eterogenee del terreno che hanno reso particolarmente complesse le operazioni di scavo. In serata verrà ripristinata anche la segnaletica orizzontale.  Intanto, procedono i lavori in via Sgroppillo. La priorità è liberare lo spazio antistante le scuole prima dell'inizio dell'anno scolastico. Successivamente verrà chiuso il tratto di via Sgroppillo, da via Cristoforo Colombo (comune di San Gregorio di Catania) fino al viale delle Olimpiadi (comune di Catania) per consentire l’interramento della conduttura della fognatura. La via C. Colombo sarà accessibile ad una sola corsia da Ficarazzi verso via XX Settembre (comune di San Gregorio di Catania)/Convento del Carmine (Comune di Tremestieri Etneo). In senso inverso l’accesso sarà consentito ai soli residenti. In una fase successiva, via Cristoforo Colombo sarà a doppio senso di circolazione per consentire la chiusura ed il completamento del tratto di via Sgroppillo compreso tra via C. Colombo e viale delle Olimpiadi. Alla fine dei lavori, prevista per ottobre, la via Sgroppillo avrà una carreggiata della larghezza di circa 15 metri, dotata quattro corsie, due per ogni senso di marcia e comprenderà, nelle parti in cui la presenza dei fabbricati ivi prospicienti lo consentirà, parcheggi in linea o a spina di pesce e marciapiedi.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 ago 2016

Riapre Via Nizzeti e si punta sulla viabilità alternativa di Via Cristoforo Colombo

di Mobilita Catania

Si è svolta mercoledì scorso, presso l'Ufficio Traffico Urbano del Comune di Catania, la riunione operativa sui lavori relativi al cantiere di via Sgroppillo. Molti i temi affrontati durante la riunione: dalla imminente riapertura al traffico veicolare della via Nizzeti, con ripristino della rotatoria e della segnaletica stradale, allo studio sulla viabilità alternativa al cantiere su via Cristoforo Colombo del Comune di San Gregorio ultimata di recente, ed aperta al traffico veicolare per i mezzi in provenienza da Ficarazzi. Si è parlato, inoltre, dello stato dell’arte dei tanti sottocantieri attivati negli ultimi due mesi di luglio ed agosto e che impegnano le lavorazioni per raggiungere i tempi prestabiliti dal cronoprogramma. «Mi sento soddisfatto – ha dichiarato il Vice Sindaco Albo dopo la riunione - perché ho ricevuto ferme rassicurazioni dalla direzione lavori e dalla impresa Girasole sui sottocantieri che impegnano attualmente la zona adiacente ai due plessi scolastici sangregoresi. «Priorità di questi giorni – ha continuato l’avv. Albo - sono la riapertura per lunedì o martedì prossimo al massimo della Via Nizzeti e della rotatoria con la Via Sgroppillo utilmente chiusa al traffico nel mese di agosto per eseguire operazioni di cantiere che non avremmo mai potuto realizzare durante i periodi di maggiore intensità di traffico veicolare». Sono otto, infatti, i sottocantieri attualmente operanti all’unisono sulla Via Sgroppillo e su Via Nizzeti. Uomini e mezzi sono impegnati nella realizzazione di marciapiedi e sottoservizi, posa in opera della conduttura della fognatura acque bianche nei tratti di maggiore aderenza con le abitazioni e vasche di disoleazione su tratti centrali rispetto all’asse stradale. L’obiettivo è quello di sfruttare al massimo i 15 giorni lavorativi prima dell’apertura delle scuole per completare le lavorazioni e non arrecare troppi disagi ai genitori degli alunni, docenti e residenti che affolleranno nelle prossime settimane queste strade. Altro tema affrontato il problema della viabilità alternativa su Via Colombo una volta chiuso al traffico il Viale delle Olimpiadi di Catania. «Stiamo emettendo due ordinanze contestuali sulla viabilità prevedendo la chiusura della Via Sgroppillo fino all’accesso con il Viale delle Olimpiadi, fino ad oggi arteria utile per il traffico veicolare in direzione e provenienza da e per Ficarazzi, e la contestuale apertura a doppio senso di circolazione della nuova via Colombo – ha concluso Albo - questo consentirà di ultimare l’allargamento della Via Sgroppillo anche su questo tratto. Ci siamo, tutto procede come atteso perché lavoriamo in costante sinergia guardando con grande emozione all’arrivo oramai visibile all’orizzonte».  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 lug 2016

Cantiere via Sgroppilo: apertura via Cristoforo Colombo a breve

di Roberto Lentini

Procedono i lavori sulla via Sgroppilo. A breve sarà finalmente aperta la via Cristoforo Colombo, ma l'apertura avverrà per fasi legate soprattutto all'organizzazione del cantiere che si troverà in una fase cruciale. Nella prima fase la via Cristoforo Coilombo sarà aperta una sola corsia, da Ficarazzi direzione via XX Settembre/convento del Carmine (in senso inverso l'accesso sarà esclusivo per i residenti) mentre la via Sgroppillo resterà ancora percorribile da e per viale delle olimpiadi per alcuni giorni; Nella seconda fase verrà chiuso il tratto di via Sgroppillo da via Colombo fino al Viale delle Olimpiadi per consentire l'interramento della conduttura della fognatura nel tratto col V.le delle Olimpiadi. La via Colombo sarà accessibile ad una sola corsia da Ficarazzi verso via XX Settembre/convento del Carmine (in senso inverso l'accesso sarà esclusivo per i residenti); Nella terza fase  la Via Cristoforo Colombo sarà a doppio senso di circolazione  per consentire la chiusura ed il completamento del tratto di via Sgroppillo da via Colombo fino al Viale delle Olimpiadi. Si pensa di ultimare i lavori di questo tratto entro il periodo estivo. Intanto procedono i lavori nel tratto tra il vivaio Bottino e la via delle Olimpiadi. Ormai è quasi terminato lo sbancamento del fronte lavico e la maggior parte dei muri di sostegno sono stati già realizzati. Alla fine dei lavori, previsti per ottobre 2016, la via Sgroppillo avrà una larghezza di circa 15 metri con quattro corsie, due per ogni senso di marcia e comprenderà, nelle parti in cui le abitazioni lo consentiranno, parcheggi in linea o a spina di pesce (nel tratto dei negozi), marciapiedi e banchine.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
08 lug 2016

Via Sgroppillo, parziale apertura via Nizzeti e a breve della via C. Colombo

di Roberto Lentini

Proseguono i lavori di ampliamento della via Sgroppillo e della posa delle condutture da 1,6 metri di diametro per le acque bianche.  Oggi sarà riaperto il tratto di via Nizzeti compreso da via del Canalicchio fino alla rotatoria con le vie Sgroppillo, XX Settembre e Nuovaluce, interessato, nei giorni scorsi, all'esecuzione di lavori  di scavo utili a collegare la condotta fognaria da via Nizzeti all’incrocio con la via Sgroppillo. Il tratto riaperto interesserà esclusivamente il senso di marcia da via del Canalicchio alla rotatoria (lato Ovest) con via Nuovaluce.  I veicoli provenienti dalle vie Sgroppillo, XX Settembre e Nuovaluce e diretti a Catania su via Nizzeti, potranno percorrere via Nuovaluce fino alla prima rotatoria, imboccare via Diodoro Siculo e via del Canalicchio, per poi raggiungere via Nizzeti in direzione Catania. Il Comune di Tremestieri Etneo, dal canto suo, istituirà in via Convento del Carmine il senso unico di marcia verso Nord fino a via San Marco. Il traffico proveniente da via Convento del Carmine e diretto in via Nizzeti (Catania) sarà deviato lungo le vie San Marco, Magna Grecia, Diodoro Siculo, e via del Canalicchio, per poi immettersi su via Nizzeti. Gli interventi saranno indicati dalla relativa segnaletica per l'intera durata dei lavori, pattuglie della Polizia locale vigileranno sulla fluidità del traffico veicolare. Su un altro fronte dei lavori c'è da registrare, a breve,  l'apertura al flusso veicolare della via Cristoforo Colombo. In questi giorni si stanno completando i marciapiedi, il fondo per l'asfalto e l'installazione del tappetino. L'apertura della via Cristoforo Colombo consentirà a chi proveniene da Ficarazzi di poter usufruire della nuova strada per raggiungere la città di Catania visto che il tratto tra via C.  Colombo e via delle Olimpiadi verrà chiuso per consentire di lavorare sulla rotatoia che verrà realizzata nell'intersezione tra le vie Sgroppillo e Colombo. Oltre alle fasi di completamento su via Colombo, l'impresa sta ultimando gli scavi per la posa della conduttura da 1,6 metri di diametro sul tratto Viale Olimpiadi e Cerza mentre nel tratto fino alla scuola San Domenico Savio la tubazione è stata già ultimata.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 apr 2016

Via Sgroppillo, riapre il primo tratto: il piano della viabilità

di Roberto Lentini

Da domani mattina, dalle nove in poi, verrà riaperta al transito veicolare la via Sgroppillo, dalla rotatoria di via Nizzeti/XX Settembre/Sgroppillo fino all'istituto scolastico Domenico Savio. Contestualmente verrà chiuso al traffico veicolare il tratto di via Sgroppillo tra l'Istituto scolastico Domenico Savio e la via delle Olimpiadi. Intanto sono già iniziati i lavori per connettere la via Cristoforo Colombo con la via Sgroppillo. E' stata già demolita la vecchia cabina elettrica e presto inizieranno i lavori di scavo per connettere la fognatura di via Cristoforo Colombo con la via Sgroppillo. Successivamente verrà realizzata una rotonda che consentirà una migliore distribuzione del traffico tra le due arterie. Per permettere l’esecuzione dei suddetti lavori il traffico veicolare sarà così modificato: - da via Sgroppillo si potrà raggiungere l’istituto scolastico “San Domenico Savio”, una rotatoria consentirà agli automobilisti di effettuare l’inversione di marcia; - il traffico, proveniente da via Sgroppillo verso Catania, sarà deviato lungo il viale delle Olimpiadi; - il traffico, proveniente da viale delle Olimpiadi e diretto verso i paesi Etnei, sarà deviato lungo la via Sgroppillo in direzione San Gregorio. Sarà riaperta, nel contempo, la prima traversa di via Nizzeti, che congiunge la stessa via Nizzeti e via Feudo Grande. Operatori delle Polizie Municipali di Catania e San Gregorio garantiranno la disciplina del traffico veicolare e la sua fluidità, per limitare eventuali disagi. Nei luoghi dove si svolgeranno i lavori verrà installata una segnaletica temporanea con le indicazioni per i veicoli così come previsto dal DPR 495/92.

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti