Articolo
02 mar 2018

Il volo Catania-Vienna in vendita a partire da 29,99 con Wizz Air

di Roberto Lentini

In una conferenza stampa che si è tenuta questa mattina in Austria, Wizzair ha annunciato l’apertura di un nuovo volo da Catania per Vienna dal 23 febbraio 2019 con frequenza trisettimanale, attualmente disponibile fino a giugno 2019 con prezzi a partire da 29,99 già prenotabili sul sito. L’Amministratore Delegato di SAC, Nico Torrisi, commenta le novità annunciate stamani da Wizz Air:  “Complimenti per il grande impegno su Catania di Wizz Air che già da oggi ha messo in vendita biglietti aerei da/per Vienna il cui primo volo è programmato per il 23 febbraio 2019. Siamo particolarmente felici perché, oltre ad arricchire e rendere più competitiva l’offerta di voli da Fontanarossa, Wizz Air dimostra di credere nel valore turistico del brand Sicilia, già collegata dallo stesso vettore con Ungheria, Polonia e Romania. Senza contare che, mettere in vendita già da oggi i biglietti da/per l’Austria, consentirà con un anno di anticipo la migliore pianificazione delle attività di incoming e outgoing a tutti gli operatori del settore, agli agenti di viaggio, ai tour operator e a tutto l’indotto che genera il turismo nei rispettivi territori”. Ecco gli operativi del volo CTA  20:35  →  VIE  22:40 W62852  -2-4-6-VIE  17:40  →  CTA 19:55  W62851  -2-4-6- Atterra all‘Aeroporto di Vienna-Schwechat, conosciuto anche come Aeroporto Internazionale di Vienna definito come primario dalla Austrocontrol; è il principale scalo aereo austriaco e il 20° in Europa, è situato vicino alla cittadina di Schwechat nel Distretto di Wien-Umgebung e serve la città Vienna e, data la vicinanza, anche la capitale della SlovacchiaBratislava. L’aeroporto è collegato con la città di Vienna attraverso il City Airport Train in soli 16 minuti; esiste anche un autobus che collega l’aeroporto di Vienna Schwechat con la fermata Wien Morzinplatz/ Schwedenplatz della metro, nel centro città a pochi passi dal Duomo di Vienna. Cosa vedere a Vienna A Vienna ci sono così tante cose da vedere che si è tentati di farne la collezione. Quella che viene definita la capitale mondiale della musica, infatti, è un vero e proprio monumento al medioevo, al barocco, allo storicismo e allo stile liberty, senza contare gli splendidi esempi dell’arte più recente. Rischia di essere un record: a Vienna si contano oltre 27 castelli e più di 150 palazzi storici. Ti potrebbe interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa | Storia e sviluppi futuri Aeroporto di Catania, 95 milioni di investimenti per il più grande scalo del Sud L’aeroporto di Catania si fa grande: aggiudicati i lavori per il nuovo terminal

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 gen 2018

Air Malta punta sulla Sicilia: presentato il diretto Catania-Vienna

di Mobilita Catania

Come vi avevamo già annunciato in quest'articolo Air Malta ha oggi presentato, durante una conferenza stampa tenuta all'aeroporto di Catania, il proprio collegamento tra gli aeroporti di Catania e Vienna, programmato per due volte alla settimana. Questa rotta è molto importante per Air Malta in quanto rappresenta il suo ritorno tra i voli intraeuropei ed è un passo importante verso la strategia di crescita che prevede che Air Malta diventi la compagnia aerea di riferimento delle isole del Mediterraneo. Erano presenti alla conferenza il Ministro del Turismo di Malta Konrad Mizzi, il Presidente di Air Malta Charles Mangion, la Presidente della Società Aeroporto Catania (SAC) Daniela Baglieri, l’Amministratore Delegato di SAC Nico Torrisi e il Direttore Commerciale di Air Malta Paul Sies. "Siamo entusiasti di lanciare oggi i voli intraeuropei di Air Malta tra Catania e Vienna. Il lancio di questo nuovo collegamento, che era rimasto assente per diversi anni, fa parte della strategia di crescita del governo di Malta per la compagnia aerea e sostiene il nostro impegno a far diventare Air Malta la compagnia aerea di riferimento delle isole del Mediterraneo. La Sicilia e in particolare Catania sono perfette per lanciare la strategia di crescita di Air Malta" ha dichiarato Konrad Mizzi alla conferenza. Il Presidente di Air Malta, Charles Mangion, ha aggiunto: "La Sicilia è un mercato molto importante per noi sin da quando abbiamo iniziato a volare a Catania il 1° aprile 1981. Oggi abbiamo un doppio volo giornaliero per la stagione invernale, con un numero maggiore di voli in estate, estendendo la grande rete di Air Malta anche su Catania. In tutti questi anni abbiamo investito sempre più in questo mercato e questi voli continuano a mostrare il nostro impegno nel mercato siciliano e contribuiscono così a sviluppare ulteriormente il turismo e le opportunità commerciali sull'isola". Paul Sies, Direttore Commerciale di Air Malta, ha invece commentato: "L'anno scorso Air Malta ha aumentato i propri passeggeri del 7,3%, l’anno precedente abbiamo cambiato con successo la nostra strategia commerciale e negli ultimi mesi abbiamo registrato una crescita di oltre il 20%, anno dopo anno. Ciò ci ha incoraggiati a far crescere la nostra flotta: a marzo un nuovo aeromobile Airbus A320 entrerà a far parte della nostra flotta e con questo investimento quest'anno punteremo ad aumentare la nostra capacità di oltre il 20%. Parte di questa ulteriore capacità sarà dedicata alla Sicilia e siamo fiduciosi che questi sviluppi aumenteranno considerevolmente quest'anno il numero di passeggeri della compagnia aerea. Air Malta non solo vende Malta e Vienna da Catania, ma offre ottimi collegamenti con molte destinazioni come Casablanca, Tel Aviv, offrendo agli agenti di viaggio locali più possibilità di vendere ai propri clienti e permettendo a più persone di raggiungere la Sicilia. Per SAC e per tutto il territorio della Sicilia Orientale - dicono Daniela Baglieri e Nico Torrisi, Presidente e Amministratore Delegato della società di gestione dell’Aeroporto di Catania – è particolarmente significativa la scelta di Air Malta di coprire la tratta Catania-Vienna con un volo bisettimanale. Non solo perché collega la Sicilia all’Austria in maniera stabile e con i comfort di un grande vettore. Ma anche perché, a un mese di distanza dall’avvio dei voli fra Malta e Comiso, Air Malta e il governo maltese testimoniano in maniera concreta una reale volontà di dialogo e partnership con la Sicilia tramite i due scali del Sistema Aeroportuale del sud-est della Sicilia. L'introduzione di questa rotta rappresenta un'opportunità eccellente per Air Malta di esplorare ulteriori opportunità di mercato e di iniziare a posizionare la compagnia aerea come la linea aerea leader nel collegamento delle diverse isole del Mediterraneo a importanti regioni in Europa e nel Mediterraneo. La posizione strategica di Air Malta nel centro del Mediterraneo offre ai siciliani più collegamenti con l'Europa continentale mediante la rete di voli internazionali di Air Malta attraverso Malta. L'estate prossima Air Malta offrirà ai siciliani una migliore connettività verso destinazioni diverse da Malta, in quanto la compagnia aerea offrirà voli cinque giorni alla settimana dall'aeroporto di Catania, con partenze la mattina presto e arrivi in tarda serata. Durante la stagione estiva, oltre ai collegamenti verso Casablanca e Tel Aviv, la compagnia aerea maltese opererà voli in tutta la propria rete. Le destinazioni previste sono Amsterdam, Bristol, Bruxelles, Düsseldorf, Ginevra, Istanbul *, Larnaca *, Lisbona, Londra Heathrow e Londra Gatwick, Lione, Malaga, Marsiglia, Milano Linate, Mosca Sheremetyevo, Monaco, Parigi Orly e Parigi Charles de Gaulle, Riga *, Roma Fiumicino, Venezia Marco Polo, Vienna, Zurigo. (* - Istanbul, Larnaca e Riga si basano rispettivamente sulla nostra cooperazione in code share con Turkish Airlines, Emirates e airBaltic). L'orario dei voli fino al 23 marzo 2018 opererà come segue: Martedì KM514 Partenza Catania 0715 Arrivo Vienna 0930 KM515 Partenza Vienna 1035 Arrivo Catania 1245   Venerdì KM514 Partenza Catania 0715 Arrivo Vienna 0930 KM513 Partenza Vienna 1815 Arrivo Catania 2025   I clienti potranno prenotare voli attraverso qualsiasi agente di viaggio in Italia, Austria e Malta, www.airmalta.com, agenti di viaggio online e chiamando il Call Center di Air Malta al numero +356 21662211 da Malta, 0820 901 271 dall'Austria e 199 259 103 dall'Italia. Potrebbero essere applicati dei costi di chiamata.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 gen 2018

Air Malta introduce il Catania-Vienna in sostituzione di flyNiki

di Roberto Lentini

Air Malta ha introdotto un nuovo volo Catania-Vienna, precedentemente operato da flyNiki: una politica in linea con la strategia del governo maltese di far diventare il vettore come compagnia aerea del Mediterraneo;  negli ultimi mesi, infatti, Air Malta ha aumentato i collegamenti con la Sicilia e ha introdotto un servizio di linea per Comiso insieme a quelli che ha per Catania e Palermo. Il volo è disponibile dal 20 febbraio 2018 con due voli settimanali con prezzi a partire da € 32,38 e sarà operato con Airbus A320-200 e un Airbus 319-100. Ecco gli operativi del volo CTA 07:15 → VIE 09:30 KM0514 -2-5- VIE 10:35 → CTA 12:45 KM0515 -2- VIE 18:15 → CTA 20:25 KM0513 -5-  «Siamo lieti di poter colmare il vuoto lasciato da Niki dopo il fallimento – ha dichiarato Paul Sies, chief commercial officer di Air Malta -. Offriremo ai passeggeri che avevano precedentemente prenotato i voli con Niki delle tariffe speciali per agevolare il passaggio». Atterra all‘Aeroporto di Vienna-Schwechat, conosciuto anche come Aeroporto Internazionale di Vienna definito come primario dalla Austrocontrol; è il principale scalo aereo austriaco e il 20° in Europa, è situato vicino alla cittadina di Schwechat nel Distretto di Wien-Umgebung e serve la città Vienna e, data la vicinanza, anche la capitale della SlovacchiaBratislava. L’aeroporto è collegato con la città di Vienna attraverso il City Airport Train in soli 16 minuti; esiste anche un autobus che collega l’aeroporto di Vienna Schwechat con la fermata Wien Morzinplatz/ Schwedenplatz della metro, nel centro città a pochi passi dal Duomo di Vienna. Cosa vedere a Vienna A Vienna ci sono così tante cose da vedere che si è tentati di farne la collezione. Quella che viene definita la capitale mondiale della musica, infatti, è un vero e proprio monumento al medioevo, al barocco, allo storicismo e allo stile liberty, senza contare gli splendidi esempi dell’arte più recente. Rischia di essere un record: a Vienna si contano oltre 27 castelli e più di 150 palazzi storici.    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 ott 2017

Nuovo volo diretto Catania-Vienna operato da Eurowings

di Roberto Lentini

Dal 26 marzo 2018 la compagnia aerea low cost Eurowings, sussidiaria di Lufthansa, lancia un nuovo volo diretto Catania-Vienna con prezzi a partire da 39,99 euro. Il volo sarà disponibile il venerdì e la domenica e verrà utilizzato un Airbus A320. Ecco gli operativi del volo: CTA → VIE EW5857 11:10 13:20 -5- VIE → CTA EW5856 08:25 10:25 -5- CTA → VIE EW5857 20:00 22:10 -7- VIE → CTA EW5856 17:00 19:00 -7- Atterra all'Aeroporto di Vienna-Schwechat, conosciuto anche come Aeroporto Internazionale di Vienna definito come primario dalla Austrocontrol. E' il principale scalo aereo austriaco e il 20° in Europa, è situato vicino alla cittadina diSchwechat nel Distretto di Wien-Umgebung e serve la città Vienna e, data la vicinanza, anche la capitale della SlovacchiaBratislava. L'aeroporto è collegato con la città di Vienna attraverso il City Airport Train in soli 16 minuti. Esiste pure un autobus che collega l'aeroporto di Vienna Schwechat con la fermata Wien Morzinplatz/ Schwedenplatz della metro, nel centro città a pochi passi dal Duomo di Vienna.  Cosa vedere a Vienna A Vienna ci sono così tante cose da vedere che si è tentati di farne la collezione. Quella che viene definita la capitale mondiale della musica, infatti, è un vero e proprio monumento al medioevo, al barocco, allo storicismo e allo stile liberty, senza contare gli splendidi esempi dell’arte più recente. Rischia di essere un record: a Vienna si contano oltre 27 castelli e più di 150 palazzi storici. Ti potrebbe interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa

Leggi tutto    Commenti 0