Articolo
03 nov 2017

A18 | Svincolo Acireale, proseguono i lavori: il calendario

di Mobilita Catania

Proseguono senza intralci e secondo cronoprogramma i  lavori di bitumazione allo svincolo di Acireale iniziati lo scorso 25 ottobre.   Ora è la volta delle rampe di entrata ed uscita dello svincolo i cui interventi saranno effettuati dal 2 al 14 novembre e soltanto nelle ore notturne. A tale scopo, le rampe saranno alternativamente chiuse nella fascia oraria compresa tra le 22:00 e le 6:00. Di seguito il calendario: chiusura della rampa di uscita dallo svincolo di Acireale per i veicoli provenienti da Catania per ME dalle ore 22.00 del giorno 03/11/2017 alle ore 6.00 del giorno 04/11/2017 chiusura della rampa di uscita dallo svincolo di Acireale per i veicoli provenienti da Messina per CT dalle ore 22.00 del giorno 06/11/2017 alle ore 6.00 del giorno 07/11/2017 dalle ore 22.00 del giorno 07/11/2017 alle ore 6.00 del giorno 08/11/2017 dalle ore 22.00 del giorno 8/11/2017 alle ore 6.00 del giorno 09/11/2017 chiusura della rampa di entrata nello svincolo di Acireale per i veicoli diretti a Catania dalle ore 22.00 del giorno 09/11/2017 alle ore 6.00 del giorno 10/11/2017 dalle ore 22.00 del giorno 10/11/2017 alle ore 6.00 del giorno 11/11/2017 dalle ore 22.00 del giorno 13/11/2017 alle ore 6.00 del giorno 14/11/2017   Tutta l’area sottoposta alle manutenzioni è assoggettata al limite di velocità ed al divieto di sorpasso. In loco specifica cartellonistica.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 giu 2017

Lo svincolo Paesi Etnei chiuso per 3 giorni: entro sabato il completamento dei lavori

di Amedeo Paladino

Proseguono i lavori di manutenzione e ripavimentazione programmati dal CAS (Consorzio per le Autostrade Siciliane). Da oggi, 29 giugno, fino alla mattina di sabato verrà chiuso lo svincolo Paesi Etnei verso l'autostrada A18 in direzione Messina: il tratto da via Galileo Galilei, nel territorio di San Giovanni La Punta, fino all'entrata dello svincolo di San Gregorio, sarà chiuso per permettere il completamento dei lavori di ripavimentazione. Gli interventi si sposteranno poi agli svincoli di Acireale e di Giarre (previa comunicazione agli utenti) con ultimazione entro la prima decade di agosto. I lavori di ripavimentazione degli svincoli di San Gregorio di Catania, Acireale e Giarre, sono stati affidati alla ditta selezionata “Costruzioni Bruno Teodoro spa” di Sant’Agata di Militello per un importo di oltre 750.000€ a carico del bilancio del CAS, a seguito della conclusione dell’iter procedimentale fissato dalla normativa sugli appalti pubblici e dalle direttive dell’ANAC.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 giu 2017

I lavori allo svincolo di San Gregorio causano lunghe code: in estate ripavimentazione Acireale e Giarre

di Amedeo Paladino

Come comunicato la scorsa settimana dal CAS (Consorzio per le Autostrade Siciliane), sono cominciati oggi gli interventi di manutenzione e ripavimentazione dello svincolo di San Gregorio di Catania all'imbocco dell'autostrada A18 Catania-Messina. Inevitabili i disagi per gli utenti che già da stamattina sono rimasti incolonnati allo svincolo: la viabilità ha subito ripercussioni anche nel viale Mediterraneo in direzione Catania. Il cantiere, operativo da oggi, si concluderà entro la prima decade di luglio; il CAS e la ditta selezionata ha previsto fasi e modalità di esecuzione anche in orari notturni. Gli interventi si sposteranno poi agli svincoli di Acireale e di Giarre (previa comunicazione agli utenti) con ultimazione entro la prima decade di agosto. I lavori di ripavimentazione degli svincoli di San Gregorio di Catania, Acireale e Giarre, sono stati affidati alla ditta selezionata “Costruzioni Bruno Teodoro spa" di Sant’Agata di Militello per un importo di oltre 750.000€ a carico del bilancio del CAS, a seguito della conclusione dell’iter procedimentale fissato dalla normativa sugli appalti pubblici e dalle direttive dell’ANAC.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 giu 2017

Estate di lavori per la A18: ripavimentazione svincoli San Gregorio, Acireale e Giarre

di Mobilita Catania

Il CAS (Consorzio per le Autostrade Siciliane) comunica il calendario degli interventi lungo l'autostrada A18, Messina-Catania: lavori di ripavimentazione degli svincoli San Gregorio, Acireale e Giarre, nel tratto Letojanni-Taormina indagini geognostiche per il raddoppio ferroviario. A conclusione dell’iter procedimentale fissato dalla normativa sugli appalti pubblici e dalle direttive dell’ANAC, il CAS  ha proceduto (1 giugno 2017) alla consegna dei lavori di ripavimentazione degli Svincoli di San Gregorio, Acireale e Giarre, alla ditta selezionata “Costruzioni Bruno Teodoro spa di Sant’Agata di Militello” (costi per oltre 750.000€ a carico del bilancio del CAS). Il cantiere è operativo da mercoledì 7 giugno. I lavori si concluderanno entro la prima decade di luglio. A seguire quelli agli Svincoli di Acireale e Giarre (previa comunicazione agli utenti) con ultimazione entro la prima decade di agosto. Tutti gli interventi nello svincolo di San Gregorio verranno definiti secondo la programmazione del cantiere e, comunque, saranno svolti senza interrompere la circolazione. Previsti fasi e modalità di esecuzione anche in orari notturni; nelle piste telepass nei giorni prefestivi quando il carico dei transiti è inferiore; viabilità, nell'area di svincolo, con limite di velocità di 40km/h e divieto di sorpasso. Inevitabili, quindi, i disagi per l’utenza invitata fin d’adesso alla massima pazienza e comprensione per gli incolonnamenti, nella consapevolezza che si sta finalmente risolvendo una problematica posta- da tempo e diffusamente - anche attraverso i mass media. Di seguito gli interventi da svolgere: fresatura di strati di pavimentazione in conglomerato bituminoso; posa in opera di mano d’attacco costituita da bitume modificato fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso per strato di base binder, provvisto di marchiature CE; posa in opera di strato di usura drenante con bitume modificato hard; lavori consequenziali da definire in corso d’opera. Infine, sempre sulla Messina-Catania, all’altezza del tratto autostradale Letojanni-Taormina (carreggiata valle- direzione Me) la circolazione subirà alcune modifiche nel periodo 5-16 luglio per talune indagini geognostiche, disposte da Ferrovie Italiane spa, propedeutiche alla progettazione definitiva del raddoppio ferroviario della tratta Giampilieri-Fiumefreddo. Pertanto, in corrispondenza delle verifiche sarà necessario chiudere le corsie in fase alterne; in loco cartellonistica, limite di velocità di 60km/h e divieto di sorpasso.      

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 mag 2017

Autostrada A19 Palermo-Catania, traffico bloccato tra Catenanuova e Gerbini per un incendio

di Mobilita Catania

Anas comunica che sull’autostrada A19 “Palermo-Catania”, in direzione Catania, il traffico è provvisoriamente bloccato all’altezza del km 159,000, tra gli svincoli di Catenanuova e Gerbini-Sferro, a causa della visibilità ridotta dovuta ad un incendio divampato sulla scarpata ai margini della sede autostradale. Oltre ai Vigili del Fuoco, sul posto sono presenti le squadre dell’Anas per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800 841 148.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 mar 2017

Autostrada Siracusa-Gela: prossimi obiettivi Ispica e Modica

di Roberto Lentini

Continuano i lavori dell'autostrada Siracusa-Gela, compresa nei lotti 6, 7 e 8, nonostante il mancato pagamento nei mesi scorsi di alcuni SAL alle imprese impegnate nei cantieri. Il mancato pagamento dei Sal (Stato Avanzamento Lavori), circa 20 milioni di euro, è imputabile soprattutto al Consorzio Autostrade Siciliane (Cas) che al momento non ha le risorse necessarie visto che riceve i fondi dallo Stato con procedure spesso lente e farraginose. La svolta potrebbe essere la costituzione di una società mista Cas-Anas, in cui Anas avrà il 51% e si farà anche carico della passività esistente e dei contenziosi del Consorzio. «L’Anas -ha affermato  l’assessore Giovanni Pistorio - assumerà subito la direzione dei lavori della Siracusa-Gela, in attesa che la società mista sia costituita. Aspettiamo che la norma inserita nella legge di stabilità venga approvata all’Ars, per aprire una stagione completamente nuova per la gestione del sistema autostradale siciliano». Tra le opere ancora da completare ricordiamo il viadotto Salvia di 1540 metri in territorio di Ispica, il viadotto Scardina di 628 metri, lo svincolo di Modica e la galleria Mandriavecchia, con quest'ultima in una fase molto avanzata. I viadotti Scardina e Salvia saranno realizzati a struttura continua, con campate di 54 metri, con impalcato a cassone di altezza costante pari a 2,60 m, assemblato per conci prefabbricati coniugati. Tale lotto funzionale ha uno sviluppo di circa 19 km e serve a collegare la tratta oggi in esercizio, Siracusa-Rosolini, alla città di Modica. L’intervento inizia in corrispondenza dello svincolo di Rosolini, con lo svincolo omonimo che collega l'autostrada alla strada provinciale n. 26 Rosolini-Pachino e dopo circa 800 metri attraversa un enclave del comune di Noto, di circa un chilometro, racchiusa tra comuni di Rosolini e di Ispica, per poi proseguire nel territorio comunale di Ispica. Il tracciato prosegue verso Sud-Ovest sino in prossimità dell'abitato di Ispica, ove con un ampia curva, che interessa anche il viadotto Salvia, assume la direzione Ovest-Nord/Ovest; il tracciato del lotto procede in direzione Ovest-Nord/Ovest per poi ripiegare con un'ampia curva verso Ovest e quindi portarsi alla fine del lotto dove è ubicato lo svincolo di Modica che collega l'autostrada con la viabilità locale inserendosi nella strada statale n. 194 (commerciale per Pozzallo). L'obiettivo è quello di rispettare i termini del cronoprogramma e aprire lo svincolo di Ispica entro la fine del 2017 e lo svincolo di Modica entro il 2018.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 dic 2016

Autostrada A18 | Chiuso lo svincolo di Acireale per le forti piogge

di Mobilita Catania

Autostrada Catania-Messina bloccata per un violento temporale chi si è abbattuto nella zona. Il casello di Acireale, nella direzione Messina-Catania al momento è chiuso. AGGIORNAMENTO ORE 10:30. Un incidente nei pressi della stazione di servizio Aci S. Antonio Ovest ha ulteriolmente aggravato la situazione del traffico in autostrada. Al momento si procede a passo d'uomo. Si consiglia a chi parte da Messina e dagli altri varchi, di uscire a Giarre. AGGIORNAMENTO ORE 10:54 - E' esondato il torrente Platani e numerosi automobilisti sono rimasti in panne. AGGIORNAMENTO ORE 11:15 - Riaperto lo svincolo di Acireale. Si consiglia comunque di procedere con prudenza a causa di numerose strade allagate. L'autostrada Catania-Messina risulta in più parti allagata. Il traffico  si sta normalizzando.

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti