Articolo
28 giu 2019

L’aeroporto Fontanarossa si collega con la Sardegna: esordio per il volo DAT Catania-Olbia

di Mobilita Catania

Una nuovissima destinazione per DAT- Volidisicilia. Da oggi è attivo infatti il nuovo collegamento Catania-Olbia operato dal vettore danese che già collega la Sicilia con le isole di Lampedusa e Pantelleria. Il volo è operato con aeromobile ATR 72 da 66 posti e sarà disponibile il venerdì e la domenica dal 28 giugno fino all’8 settembre. DAT è l’unico vettore a operare questa tratta che collegherà le due perle italiane del Mediterraneo. Una occasione unica, così come lo è la tariffa, 55 euro più le tasse. “Le due principali isole italiane, la Sardegna e la Sicilia quest’estate avranno un collegamento in più e questo rafforza la nostra presenza sul territorio e lo sviluppo del nostro network –dichiara l’ing. Luigi Vallero, Direttore Generale della DAT Volidisicilia. Già operiamo con quattro aeromobili ATR che operano più di 6.100 voli all’anno trasportando più di 250 mila passeggeri. Gli ottimi rapporti con il gli agenti di viaggio e i tour operator locali a cui abbiamo dato tariffe aeree particolarmente vantaggiose, sono motivo di forte ottimismo per l’andamento delle vendite in una stagione che si presenta critica”. Una nuova destinazione che arricchisce ulteriormente il numero di mete che è possibile raggiungere dall’Aeroporto di Catania. “Siamo molto soddisfatti del fatto che dalla nostra città si possa arrivare anche a Olbia – commenta Nico Torrisi, Amministratore delegato SAC, la società che gestisce lo scalo etneo. Una conferma dell’attrattività del nostro scalo e una possibilità in più per i siciliani di raggiungere la Sardegna”.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
14 giu 2019

DAT Volidisicilia festeggia 200 mila passeggeri sulle rotte aeree siciliane

di Mobilita Catania

La compagnia aerea DAT Volidisicilia ha festeggiato il 200 millesimo passeggero dall'esordio dei collegamenti in Sicilia. Per l’occasione, all'interno dell’Aeroporto di Catania è stato organizzato un flashmob: il gruppo di ballerini acrobatici “Liaphant Crew” ha fatto ballare e cantare tutto l’aeroporto sulle note di “Mamma mia”. Al termine dell’esibizione, il duecentomillesimo passeggero DAT è stato premiato con un set di valigie e con un biglietto aereo per Olbia, che sarà la prossima destinazione raggiungibile da Catania. “Il nostro investimento in Sicilia è importante perché in estate operiamo con 22 voli giornalieri sulle Isole di Pantelleria e Lampedusa a cui si aggiunge il nuovo collegamento bisettimanale venerdì e domenica, Catania-Olbia-Catania- ha affermato l'ingegnere Luigi Vallero, Direttore Generale della DAT Volidisicilia-. Abbiamo tre aeromobili che operano più di 6.100 voli all’anno e prevediamo di trasportare circa 250 mila passeggeri sulle rotte italiane. La nostra volontà è di crescere insieme all’economia delle due isole siciliane pensando allo sviluppo di ulteriori collegamenti nei prossimi anni". “Siamo molto soddisfatti dei numeri raggiunti da DAT – afferma Nico Torrisi, Amministratore delegato di SAC, società che gestisce l’Aeroporto di Catania - che ci dimostrano come il collegamento diretto con Lampedusa e Pantelleria sia un’esigenza ormai irrinunciabile. Non solo per i residenti che devono raggiungere la Sicilia e per i quali l’Aeroporto di Catania funge da hub verso ulteriori destinazioni, ma anche per i tanti turisti che possono così agevolmente arrivare su queste meravigliose isole siciliane”. La compagnia aerea Danish Air Transport si è aggiudicata lo scorso 1° luglio 2018 e fino al 30 giugno 2021, la gara per l’esercizio in regime di oneri di servizio pubblico per i collegamenti aerei di linea Pantelleria–Trapani e viceversa, Pantelleria–Palermo e viceversa, Pantelleria–Catania e viceversa, Lampedusa–Palermo e viceversa, Lampedusa–Catania e viceversa, oggetto della nota informativa della Commissione europea pubblicata nella GUUE C n. 441 del 22 dicembre 2017.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 mag 2019

Ripartono i voli DAT da Catania per le isole di Pantelleria e Lampedusa

di Mobilita Catania

La Danish Air Transport (DAT) da oggi riprende i voli da Catania per le isole minori: inizialmente due voli settimanali per Pantelleria, che saliranno a quattro da giugno a settembre per poi tornare a due nel mese di ottobre. Voli da Catania per l'isola trapanese giovedì e domenica sino al 30 maggio e in ottobre. Da giugno a settembre altri due voli il venerdì e il sabato. Riparte anche il collegamento tra Catania e Lampedusa: inizialmente, fino al 31 maggio, con tre voli settimanali (lunedì, mercoledì e venerdì), mentre dal 1 giugno al 30 settembre i voli saranno giornalieri. Sulle rotte per le isole minori siciliane, la compagnia danese impiegherà Atr-72 da 66 posti che saranno basati a Pantelleria e Lampedusa. Diverse le modalità di acquisto dei biglietti: direttamente sul sito della compagnia www.dat.dk selezionando la lingua italiana, presso le agenzie di viaggio, presso la biglietteria dell aeroporto, chiamando il Call center italiano aperto 7/7 al numero di telefono 0289608820. La compagnia aerea Danish Air Transport si è aggiudicata lo scorso 1° luglio 2018 e fino al 30 giugno 2021, la gara per l’esercizio in regime di oneri di servizio pubblico per i collegamenti aerei di linea Pantelleria–Trapani e viceversa, Pantelleria–Palermo e viceversa, Pantelleria–Catania e viceversa, Lampedusa–Palermo e viceversa, Lampedusa–Catania e viceversa, oggetto della nota informativa della Commissione europea pubblicata nella GUUE C n. 441 del 22 dicembre 2017.    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 lug 2018

Lampedusa e Pantelleria più vicine grazie alla Danish Air Transport: al via i collegamenti con Palermo, Catania e Trapani

di Mobilita Catania

Dat-Danish Air Transport fa rotta sulla Sicilia: si è svolto ieri il viaggio inaugurale organizzato dalla compagnia aerea danese DAT che dal 1° luglio collega i principali aeroporti siciliani con Lampedusa e Pantelleria. Il collegamento con le due isole è una novità assoluta per l'aeroporto di Catania. Dal 1° luglio Dat opera in regime di continuità territoriale, i voli per Lampedusa da Palermo e Catania e per Pantelleria da Palermo, Trapani e per la prima volta anche da Catania. Sulle rotte per le isole minori siciliane, la compagnia danese, impiegherà 3 Atr-72 da 66 posti che saranno basati a Pantelleria e Lampedusa. Il Com.te Jesper Rungholm, presidente e A.D. DAT e l'Ing Luigi Vallero General Manager per l'Italia hanno confermato i collegamenti con Palermo e hanno annunciato la novità con il raddoppio del volo giornaliero per Catania con orari che permettono anche un andata e ritorno in giornata. Con l'intento di essere più vicini al territorio, alle sue tradizioni ed alla sua identità, la compagnia aerea DAT oltre che servire a bordo un rinfresco con bevande siciliane e prodotti locali ha scelto per i collegamenti da e per l'isola di Lampedusa il marchio "Voli di Sicilia" riproducendo scritta e logo sul fianco dell'aeromobile. Inoltre seguendo una collaborazione profittevole e di lunga durata, battezza i due aeromobili basati su Lampedusa matricola OY-RUG come "Mpidusa" e quei con matricola OY-LHB come "Linusa". I voli schedulati da domenica 1 luglio 2018, prevedono fini Al 30 Settembre 4 voli giornalieri su Palermo e 2 su Catania e saranno operati con aeromobili ATR 72-200 da 66 posti. Le tariffe partono da 64 euro e sono visibili anche sul sito https://dat.dk. Diverse le modalità di acquisto dei biglietti: direttamente sul sito della compagnia www.dat.dk selezionando la lingua italiana, presso le agenzie di viaggio, presso la biglietteria dell aeroporto, chiamando il Call center italiano aperto 7/7 al numero di telefono 0289608820.

Leggi tutto    Commenti 0