28 mag 2015

Dal 1°giugno nuovo biglietto integrato BUS-METRO: ecco i dettagli


È stato comunicato dall’Amt Catania S.p.a (Azienda Metropolitana Trasporti) e da FCE (Ferrovia Circumetnea) che a partire dal 1° giugno sarà disponibile presso le biglietterie e i rivenditori il nuovo biglietto integrato BUS-METRO.

Il nuovo biglietto permetterà all’utente di utilizzare un unico biglietto per gli autobus Amt e la metropolitana; il costo del biglietto integrato sarà 1,20 e sarà valido 120 minuti dal momento dell’obliterazione.

Il normale titolo di viaggio AMT non subirà variazioni nel prezzo, costerà infatti; l’abbonamento AMT non permetterà di utilizzare la metropolitana; l’integrazione non sarà valida per la linea ALIBUS.
Presso le colonnine Sostare non sarà possibile acquistare il biglietto integrato, ma solo il normale titolo di viaggio AMT; dal mese di novembre 2014 è inoltre possibile acquistare i nuovi biglietti e abbonamenti elettronici tramite  l’applicazione UP Mobile del Gruppo Banca Sella

Per quanto concerne FCE  potranno essere utilizzati solo i nuovi titoli di viaggio con banda magnetica, introdotti questo aprile.
biglietti metro

I nuovi titoli di viaggio FCE metropolitana con banda magnetica rappresentano un miglioramento del servizio in previsione delle nuove tratte Borgo-Nesima e Giovanni XXXIII-Stesicoro.

Ecco il facs-simile del biglietto integrato BUS-METRO disponibile nei prossimi giorni

allegato_12

Il biglietto integrato avrà delle dentellature che permetteranno di separare i biglietti prima di obliterarli; inoltre per timbrare la parte di  biglietto AMT si dovrà rimuovere la parte inferiore del biglietto per permettere la convalida nell’obliteratrice degli autobus. In caso di controllo da parte del personale di servizio entrambi i biglietti dovranno essere esibiti.

 

 


abbonamentoamtbiglietto integratocataniafceinfo mobilita cataniametropolitanamobilita cataniautilità catania

4 commenti per “Dal 1°giugno nuovo biglietto integrato BUS-METRO: ecco i dettagli
  • Andrea Baio 7
    28 mag 2015 alle 17:19

    mmm…così è una mezza integrazione. Perché non fare come l’UNICO Campania? Con un solo biglietto puoi utilizzare il bus per l’aeroporto, la metropolitana, il passante, e la circumvesuviana. Tra l’altro il vero vantaggio potrebbe essere l’abbonamento integrato, perché permette di abbattere decisamente i costi

    • Amedeo Paladino 4937
      28 mag 2015 alle 18:15

      Il problema è tecnico e anche infrastrutturale: i biglietti della metro sono magnetici, quelli dell’autobus ancora no, e soprattutto il passante ferroviario non sarà in servizio prima della fine del 2016.
      Fosse per me farei una conferenza dei servizi domani :)

  • Giusy Pecorino 6
    29 mag 2015 alle 9:51

    Confermo quanto detto da Andrea Baio. Il biglietto UNICO Campania è migliore. Forse, era meglio non farli magnetici per racchiudetr appieno tutti i mezzi di trasporto in un solo biglietto. Da ciò deriva anche il risparmio per chi usufruisce spesso di questi servizi.

  • Andrea Tartaglia 640
    29 mag 2015 alle 11:57

    Ma chi volesse acquistare un unico abbonamento per poter usufruire sia dei bus che della metro, come farà? I principali utenti sono coloro i quali prendono i mezzi pubblici abitualmente, devono forse farsi due abbonamenti per poter prendere sia metro che bus?


Lascia un Commento

Ultimi commenti