Articolo
17 dic 2016

A Catania di notte per “Passeggiare nella storia”: il programma completo

di Mobilita Catania

"Passeggiare nella Storia" è il titolo dell'iniziativa lanciata dall'Assessorato alla Cultura e al Centro Storico del Comune di Catania per dare la possibilità a catanesi e turisti di conoscere meglio luoghi, monumenti e vicende storiche della città attraverso visite guidate su prenotazione gratuite o a pagamento. Le passeggiate, oltre venti, prendono il via alle ore 19 e comprendono anche visite a monumenti e a siti archeologici, mostre e spettacoli. Sono realizzate in collaborazione con Regione Siciliana, soprintendenza, Polo per i Siti Culturali Parchi Archeologici, Arcidiocesi e Museo Diocesano, Ibam Cnr e Catania Living Lab, Teatro Massimo  Bellini, Officine Culturali, Associazione Regionale Guide, Associazione Guide Turistiche di Catania e Associazione Dante Alighieri. Tra i meno consueti "Luoghi,tracce,memorie del terremoto del 1693", "Vaccarini e Catania nel Settecento", "Villa Bellini: labirinto della memoria tra storia e aneddoti",  "Su e giù per le scale : tra cupole e cripte", "La giudecca di iusu - Itinerario ebraico". Ecco il programma completo:   A libera fruizione Palazzo della Cultura (Via Vittorio Emanuele II 121) Cripta di Sant'Euplio (Via Sant'Euplio 29) Terme della Rotonda Anfiteatro Romano Itinerario “Luoghi, tracce, memorie del terremoto del 1693” Itinerario “Vaccarini e Catania nel Settecento” Itinerario “Villa Bellini: labirinto della memoria tra storia e aneddoti” Casa Vaccarini (via Cola Pesce 34) A pagamento Castello Ursino (per spettacolo teatrale) Badia di Sant’Agata (viaVittorio Emanuele 184) Terme Achilliane (Piazza Duomo) Monastero dei Benedettini Chiesa di San Nicolò l’Arena, percorso di grona (Piazza Dante) Palazzo della Cultura (Via Vittorio Emanuele II 121), Teatro greco-romano Teatro Massimo Vincenzo Bellini Itinerario "Su e giù per le scale: tra cupole e cripte" Itinerario ebraico "La giudecca di Iusu" Itinerario "Due passi nella storia"   Palazzo della Cultura, Via Vittorio  Emanuele II 121  - visitabile a pagamento a tariffa ridotta  la mostra “Luce-L'immaginario italiano a Catania” Visiteguidate  gratuite, con il pagamento delsolo biglietto ridotto,  alle ore 19,30 – 20,30 –21,30 – 22,30  - visitabile ad ingresso libero la mostra “This is my mother”  a cura  di Domenico Amoroso Laura D'Andrea Petrantoni  - Artisti ospiti: Eugenia Beck  Lefebvre,  Innocenzo Carbone, Angelo Ciotti  - sono inoltre visitabili le installazioni fisse presso la Torre Saracena: Operapittorica “Regolo” Operapittorica “ LAS CUCHARILLAS PARA EL CAFFE’ FLORIAN” Operapittorica “Agata è per sempre” Candeloradedicata ai Devoti in onore di S. Agata  -Portico Mercatino di Natale, a scopo di beneficenza, a cura dell’Associazione UNITALSI. - Salone Scuola di recitazione “UmbertoSpadaro” ore 20,00 “FIGLIDEL CAOS” recital di brani tratti dalle opere pirandelliane più famose, a cura della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori di Catania). Ingresso libero Cripta di Sant'Euplio (Via Sant'Euplio 29) dalle 19 alle 23.30 – gruppi da 15 persone . Partenze ogni 30 min  a cura dell'Associazione Guide Turistiche di Catania Ingresso libero solo con prenotazione al331/7495344 - 344/2249701 e-mail guidect.eventi@gmail.com   Terme della Rotonda, Piazza Mecca Dalle 19,00 alle 23,00  ingresso libero a cura del Polo Regionale per i Siti Culturali Parchi Archeologici di Catania    Anfiteatro romano, Piazza Stesicoro Dalle 19,00 alle 23,00 ingresso libero a cura del Polo Regionale per i Siti Culturali Parchi Archeologici di Catania Contestualmente all’apertura straordinariadell’Anfiteatro romano di Piazza Stesicoro prevista fino alle ore 23:00, un’area del monumento sarà adibita alla proiezione del docu-film “La Città Nascosta: l’anfiteatro romano di Catania” e di altri prodotti multimediali frutto del lavoro svolto, nei mesi scorsi, dal team IBAM CNR e dal Catania Living Lab nell’ambito del Progetto sperimentale di Valorizzazione e Fruizione del monumento. Badia di Sant'Agata, via Vittorio Emanuele II Visitabili la terrazza e la cupola, con ingresso a pagamento dalle ore 19,00 alle ore 24,00. Ultimo ingresso ore 23,30 In collaborazione con l’Arcidiocesi di Catania   Terme Achilliane, Piazza Duomo dalle ore 19 alle ore 24. Sono previste visite guidate alle ore 19.00, 20.30 e 22.00. È gradita la prenotazione al numero 095 281635 o via email all’indirizzo: museo@museodiocesanocatania.com Il costo della visita sarà di € 3,00 a persona. I biglietti si potranno fare all’ingresso delle terme, sul sagrato della Cattedrale. In collaborazione con la l’Arcidiocesi e la Chiesa Cattedrale di Catania.                                                  Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia ore 21,00 Spettacolo teatrale /incontro “Tempiana - le favole di Micio”, di Domenico Tempio, a cura Associazione culturale Terre Forti. Ingresso apagamento.   Chiesa Monumentale di San Nicolò l’Arena, Piazza Dante  Dalle 19,00 alle 23,00 Visitabile  la chiesa ad ingresso libero inoltre visitabile il Percorso di gronda  a pagamento   Monastero  dei  Benedettini, Piazza Dante Il Piano Segreto dei Benedettini"; Il percorso prevede la visita lungo gli spazi più significativi del Monastero con l'aggiunta dei depositi dell'attuale biblioteca; durata del tour 2 ore. Le visite inizieranno alle 20.00, ogni mezzora, fino all'ultima prevista per le 22.00. E’ necessaria la prenotazione ai numeri: 095 7102767/ 3349242464; biglietto € 10.00 e € 6.00 il ridotto per studenti e possessori della monastero card. A cura di Officine Culturali     Teatro greco-romano via Vittorio Emanuele, 266 Dalle 19,00 alle 23,00  ingresso a pagamento a cura del Polo Regionale per i Siti Culturali Parchi Archeologici di Catania   Teatro Massimo V. Bellini, Piazza Teatro Massimo   dalle 21:00 alle 23.30 ingresso con visita guidata € 4 per persona – a cura dell'Associazione Guide Turistiche di Catania Ingresso con prenotazione al 331/7495344 -344/2249701 e-mail guidect.eventi@gmail.com   Itinerario “Luoghi, tracce, memorie del terremoto del 1693” ore 19,30 partenza da Piazza Duomo  pressi “Liotru”  a cura del prof. Dario Stazzone assoc. Dante Alighieri, partecipazione a titolo gratuito   itinerario “Vaccarini e Catania nel settecento” ore 21,30 partenza da Piazza Duomo  pressi “Liotru”  a cura del prof. Dario Stazzone assoc. Dante Alighieri, partecipazione a titolo gratuito    Villa Bellini: labirinto della memoriatra storia e aneddoti  Le visite guitate avranno inizio nei seguenti orari: h.19.00,  20.00, 21.00 e 22.00; punto d'incontro presso l'ingresso principale della Villa Bellini su via Etnea, inizio della visita a gruppi di 20 accompagnati dalle guide turistiche, durata ca. 1 ora  a cura dell'Associazione Regionale Guide - ARG partecipazione a titolo gratuito     Itinerario Su e giù per le scale : tra  cupole e cripte Partenze  :  piazza Duomo ore 19.00 , ore 20,00 Su e giù per le scale : tra  cupole e cripte - una passeggiata sui tetti della città , alla scoperta delle cupole di San Nicola e  di Sant'Agata alla Badia con  un percorso cittadino per strade , cripte protocristiane ( s.  Euplio) e termeromane ( terme della Rotonda)   . € 6 per persona  inclusi gli  ingressi ai siti . A cura dell'Associazione Guide Turistiche di Catania  prenotazioneal 331/7495344 - 344/2249701 e-mail guidect.eventi@gmail.com   Itinerario La giudecca di iusu - Itinerario ebraico Partenze  ore 19.00  - 20.30  Dal castello Ursino apiazza Duomo passando per la bassa giudecca fra vicoli ed edifici che  raccontano la storia meno nota della città . € 4 per persona su prenotazione al 331/7495344 - 344/2249701 e-mai guidect.eventi@gmail.com  a cura dell'Associazione Guide Turistiche di Catania   Itinerario Due passi nella storia Partenze  19.00, 20.30  Una passeggiata alla scoperta degli edifici romani meno conosciuti della città  : le terme dell'indirizzo , le terme della rotonda e l'anfiteatro romano .    € 3per persona su prenotazione al 331/7495344 - 344/2249701 e-mail guidect.eventi@gmail.com .    Il costo della visita non include il biglietto d' ingresso al Teatro Romano .a cura dell'Associazione Guide Turistiche di Catania   Casa Vaccarini (via Cola Pesce 34)  dalle 19.00 alle 24.00. Ultimo ingresso ore 23.30 Ingresso Libero Si apre per l'occasione anche la mostra con accompagnamento musicale"Figure di Carta e Appunti d'Arte. La Natività" realizzata in collaborazione con le Associazioni CollegArt e Darshàn. A cura della Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Catania. INFO: https://www.facebook.com/pages/Assessorato-alla-Cultura-Comune-di-Catania/117320575043517

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
05 nov 2016

Questa domenica ritorna il Lungomare Liberato: il programma delle iniziative

di Alessio Marchetti

Questa domenica si terrà l'edizione di Novembre del Lungomare Liberato. L'evento nato grazie ad una petizione popolare on line, ha permesso di vivere almeno una volta al mese il nostro lungomare privo di traffico e smog, ovvero a misura d'uomo. A partire dalle ore 10 fino alle ore 18, la strada del Lungomare, ad piazza Europa a Piazza Mancini Battaglia, diventerà quindi nuovamente una grande isola pedonale e ciclabile dove far divertire grandi e bambini. Ecco il programma: Sarà possibile noleggiare le bici ed i risciò in diversi punti del Lungomare tra cui nello stand Atala Point in Piazza Nettuno. Saranno presenti i gruppi di: Total Roller Catania per pattinare in compagnia e Ruote Libere per pedalare in compagnia. Il meccanico di biciclette Gianbike sarà presente con uno stand in zona monumento dei caduti per riparare le vostre bici. Gianbike nel proprio stand porterà anche tanto materiale per eventuali ricambi. Se avete una bici che non usate da tempo e che ha bisogno di riparazione/revisione potete portarla direttamente al Lungomare. Sempre da Gianbike, appuntamento alle ore 11 per una camminata-pedalata spontanea verso Nicolosi in ricordo di Orazio di Grazia, il famoso vecchietto che spingeva la bici tutti i giorni fino al suo terreno sulle pendici dell'Etna.. I ragazzi di Nhex Parkour&Freerunning Academy saranno presenti come sempre al monumento dei caduti con le loro spettacolari acrobazie. Sarà possibile giocare al nuovo gioco da tavolo inaugurato in Piazza Nettuno e sarà nuovamente utilizzabile il campo da basket entrambi realizzati da ETNA COMICS™ AISO arriva anche al Lungomare Liberato! Novembre è il mese della PREVENZIONE DEL TUMORE ORALE e, a tal proposito, Domenica 6 Novembre dalle 10 alle 18 l'AISO (Associazione Italiana Studenti di Odontoiatria) organizzerà in Piazza Nettuno giochi a premio per adulti e bambini riguardanti la salute della propria bocca! Ai partecipanti gadget in premio! L'associazione KAP sarà presente in Piazza Nettuno con una rappresentanza dei suoi artigiani. Ci sarà l'Autobooks del libero scambio con un nuovo carico di libri in cui si terrà anche la lettura di brani dalla Centona di Martoglio da parte degli attori della Fita. L’appuntamento con il reading è per le 11 in piazza Nettuno. Saranno presenti gli attori delle compagnie Nuovo Premio Scena (Santi Consoli, Maria Piana, Franco Colajemma, Alessia Consoli), Nuovo Teatro Insieme (Orsola Gigliotti) e Amici del Teatro di Nicolosi (Nuccio Pappalardo). Gli studenti del Liceo scientifico Giovan Battista Vaccarini saranno a bordo dell’Autobooks come promotori culturali dell’iniziativa Librincircolo, che consente a tutti di leggere a costo zero, nell’ambito di un progetto didattico di alternanza scuola-lavoro. Probabilmente parteciperanno diversi artisti di strada. Sarà possibile parcheggiare l'auto gratuitamente a Piazzale Sanzio e recarsi al Lungomare Liberato tramite le navette gratuite AMT. Questi gli orari delle partenze dal piazzale: 10:00 10:30 11:00 11:30 12:00 12:30 13:00 13:30 14:00 14:30 15:00 15:30 16:30 17:00 17:30 18:00 Ricordiamo inoltre che  l'edizione di dicembre si terrà giorno 4 sempre dalle ore 10 alle ore 18 e che per partecipare all'evento in modo ufficiale con stand, animazioni o banchetti, bisogna rivolgersi alla Direzione Sviluppo Attività Produttive Sede: Via Antonino Di Sangiuliano, 317Tel. 0957422222 – Fax 0957422255Ricevimento al pubblico lunedì e mercoledì dalle ore 09,00 alle ore 13,00; giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,30.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 apr 2016

Il “Treno dei Vini dell’Etna” parte il 30 aprile | Programma, date e prezzi

di Roberto Lentini

Come Mobilita Catania aveva anticipato in quest'articolo il 30 Aprile parte il "Treno dei Vini dell’Etna", un tour unico e  affascinante alle pendici del nostro vulcano. A bordo del treno storico della Ferrovia Circumetnea, l’Aln 56, si percorreranno le pendici dell’Etna, per inoltrarsi poi, con il Wine Bus, nelle "Strade del Vino dell’Etna" e scoprire le più belle cantine dell’Etna. A bordo del treno, che percorre da centovent’anni questi luoghi, si viaggerà al ritmo della “muntagna”, per capire gli ingredienti che danno vita alla vocazione vitivinicola di questa terra: luce, lava, sole, mare, la passione e le contraddizioni della gente che la abita. Scesi dal treno a Randazzo, si salirà a bordo del Wine Bus “hop-on hop-off”, che vi porterà in alcune tra le più belle cantine etnee e si potrà salire e scendere ad ogni fermata, (il Wine Bus passerà ogni due ore da tutte le fermate), visitare le cantine e consumare la degustazione. Si potrà scegliere dove fermarsi per il pranzo, se in una delle cantine che offrono anche la ristorazione, o presso uno dei numerosi e tipici ristoranti presenti nei borghi percorsi dal Wine Bus. I biglietti del tour "Il Treno dei Vini dell’Etna", al prezzo di € 23,00, si possono acquistare: a bordo del treno della Ferrovia Circumetnea, a bordo del Wine Bus “hop-on hop-off”, nel punto informativo della Strada del Vino dell’Etna di Piedimonte Etneo, in tutte le rivendite che espongono il marchio “Around Etna”, presso tutte le stazioni FCE. Il biglietto comprende il percorso in treno, il Wine Bus e un coupon da presentare al momento dell’acquisto della degustazione. È possibile acquistare la degustazione presentando il coupon compreso nel biglietto del tour, presso le enoteche e le cantine indicate tra le attrattive delle località, al costo di € 12,00. L’acquisto del biglietto del tour non comprende né rende obbligatorio l’acquisto della degustazione. Ecco il programma dettagliato: PARTENZA 9.10/11.25* Partenze da Riposto a bordo del Treno dei Vini dell’Etna della Ferrovia Circumetnea. 9.34/11.49* Fino a settembre il treno partirà da Piedimonte Etneo anziché da Riposto. (Sarà garantito comunque, per chi lo preferisca, il transfert gratuito da Riposto a Piedimonte Etneo, tramite servizio bus FCE, agli orari indicati in tabella) 10.20 Arrivo a Randazzo. 10.40 Partenza del Wine Bus da Randazzo. Il Wine Bus “hop-on hop-off” partirà ogni due ore attraversando tutte le località del tour. 17.15 Partenza da Randazzo, per il rientro dei viaggiatori, a bordo del Treno dei Vini dell’Etna. RIENTRO 18.24 Arrivo del treno a Riposto e fine del tour. 18.02 Fino a settembre il treno arriverà a Piedimonte Etneo anziché a Riposto. (Sarà garantito comunque, per chi lo preferisca, il transfert gratuito da Piedimonte Etneo a Riposto, tramite servizio bus FCE, agli orari indicati in tabella) * Le partenze delle 11.25 e 11.49 saranno disponibili a partire dal 15 giugno.  Il Tour "Il Treno dei Vini dell’Etna" è offerto dalla sinergia tra la Ferrovia Circumetnea, l’Associazione Strada del Vino dell’Etna e il G.A.L. Terre dell’Etna e dell’Alcantara, in partnership con il Parco dell’Etna e il Parco Fluviale dell’Alcantara, con il patrocinio dell’Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Per informazioni: Ferrovia Circumetnea Via Caronda, 352/A - 95128 Catania Tel. +39 095 54 12 50 www.circumetnea.it info@circumetnea.it facebook.com/circumetnea.metro   Associazione “Strada del Vino dell’Etna” Via Mazzini, 5 - 95017 Piedimonte Etneo (CT) Tel. +39 349 924 4672 www.stradadelvinodelletna.it info@stradadelvinodelletna.it facebook.com/strada.delvinodelletna   G.A.L. Terre dell’Etna e dell’Alcantara Via dei Caduti, 3 – 95036 Randazzo (CT) Tel. +39 095 799 22 30 +39 342 154 8124 www.galetnaalcantara.it galetna-alcantara@libero.it facebook.com/gal.etnaalcantara   Ti potrebbero interessare:  La storia dei treni della Ferrovia Circumetnea: da 120 anni attorno all’Etna “La via dei Castelli dell’Etna”: l’itinerario sui binari della circum in programmazione Due nuovi percorsi eno-gastronomici sull’Etna: Il “Water Tour” e il "Fire Tour" Il “maggio dei libri” con la littorina della Ferrovia Circumetnea

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti