Articolo
02 gen 2018

Mascalucia passa all’illuminazione a led: al via il progetto di rinnovamento

di Mobilita Catania

Al via il progetto per rinnovare e migliorare la pubblica illuminazione del territorio di Mascalucia: partirà dal 1° gennaio il progetto per la manutenzione, sostituzione e incremento dei punti luce del territorio mascaluciese. Tutto avverrà in diversi step. Lo ha annunciato il primo cittadino, Giovanni Leonardi, che con un progetto di finanza pubblica ha programmato la sistemazione di tutto l’impianto d’illuminazione del territorio. «Abbiamo affidato il servizio in Consip alla Gemmo – ha spiegato il dott. Leonardi -. Sarà attivato già dalla prima metà di gennaio un Portale Gemmo che non solo farà da monitoraggio per i consumi della luce ma soprattutto trasmetterà agli uffici comunali le segnalazioni che arriveranno dai cittadini al numero verde: 800.33.99.29. Dopo la segnalazione la ditta incaricata provvederà alla sostituzione delle lampade sotto il controllo da parte degli uffici comunali. Un interessante progetto – ha concluso il sindaco - che andava fatto per migliorare la pubblica illuminazione che reclamava in alcuni tratti interventi seri». A metà febbraio partirà anche l’operazione per sostituire i primi corpi illuminanti con lampade a led, operazione che dovrà concludersi, per tutto il territorio, entro il 2018: si tratta di 6.300 corpi illuminanti. Si inizierà con Corso San Vito, Via Etnea e Centro storico di Massannunziata;  durante il corso di questi interventi saranno impiantati circa cento nuovi pali, sostituiti i quadri elettrici obsoleti e potenziate le linee elettriche. A fine febbraio inizierà la sostituzione dei pali ammalorati, che sono circa 92. Per consultare il Portale Gemmo, sul quale verranno pubblicate tutte le notizie relative al percorso del progetto e le segnalazioni degli utenti, sul sito ufficiale del Comune è stato predisposto un link di collegamento.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 apr 2016

FOTO | Ferrovia Circumetnea: nuova illuminazione a led per le stazioni della metropolitana

di Mobilita Catania

Il recente rapporto IEA-International Energy Agency stima che circa 1,3 miliardi le persone nel mondo che oggi non hanno accesso alla luce elettrica: diventa così fondamentale l'aspetto dell'efficienza energetica e della riduzione del consumo elettrico, tramite l'applicazione delle nuove tecnologie. Ferrovia Circumetnea sta investendo nel risparmio energetico, contribuendo alla riduzione delle immissioni di gas CO2 nell’atmosfera: tramite la sostituzione delle vecchie lampade con le nuove a Led, l'obiettivo sarà ridurre il consumo di energia elettrica in maniera considerevole, contribuendo al contempo a migliorare il confort degli utenti con una luce adeguata. Negli scorsi mesi l'illuminazione della stazione Borgo della metropolitana è stata adeguata con l'utilizzo di una nuova illuminazione a led; nei prossimi mesi nelle altre 5 stazioni le vecchie lampade saranno anch'esse sostituite. L'efficienza energetica si coniuga anche con la qualità della luce: la progettazione e l'adeguamento dell'illuminazione presso le stazioni della metropolitana verrà curato da Marzia Paladino, lighting-designer catanese. Nelle foto di Danilo Pavone vi mostriamo la nuova illuminazione a led presso la stazione Borgo Ti potrebbero interessare: Metropolitana di Catania | Scheda dell'opera

Leggi tutto    Commenti 2