Articolo
25 mar 2019

I bus AMT si interfacciano con Google Maps; novità per la sosta nei parcheggi scambiatori

di Mobilita Catania

Si è svolta questa mattina, presso la sede dell'Azienda Metropolitana Trasporti di Catania, la conferenza stampa in cui il Presidente Giacomo Bellavia, insieme con il consiglio di amministrazione ed ai funzionari responsabili, ha illustrato i nuovi servizi digitali che potranno utilizzare gli utenti: presenza dei mezzi pubblici su Google Maps e possibilità di acquistare i biglietti per i parcheggi scambiatori con DropTicket. Grazie al nuovo sistema informatico di gestione dell’esercizio, il sistema di linee bus della città di Catania è stato finalmente caricato sulla più diffusa piattaforma di ricerca percorso e navigazione stradale “Google Maps”. La piattaforma, illustrata quest’oggi in fase di test, sarà accessibile sia da PC su web (https://maps.google.it) sia da dispositivi mobili come smartphone e tablet, mediante l’apposita app. Ogni utente potrà indicare su mappa un punto di partenza e uno di arrivo (e opzionalmente anche un orario preferito) e confrontare le diverse soluzioni di viaggio ottenute combinando, in base agli orari programmati e alle fermate di scambio, tutte le linee disponibili. Il sistema indica anche l’orario suggerito di partenza e il tempo stimato per l’intero spostamento. Inoltre, sono disponibili mediante l’applicazione gratuita DropTicket quattro tipologie di biglietti singoli validi per i due parcheggi scambiatori “Due Obelischi” e “Nesima”, che danno diritto alla sosta gratuita in cambio dei titoli (da 1 a 4) di andata/ritorno dei bus. Inoltre, tramite i Pacchetti sosta di DropTicket (disponibili nei tagli da 5, 10 e 20 euro), gli utenti potranno pagare gli altri quattro parcheggi di AMT: “R1” di via Plebiscito, “Sanzio”, “Fontanarossa Aeroporto” e “Borsellino”. Per la fruizione di questi ultimi (ad eccezione del parcheggio “Sanzio” sprovvisto di barriere), gli utenti dovranno innanzitutto avvicinarsi alla barriera, prendere il biglietto cartaceo per aprirla e al contempo avviare nell’app il Pacchetto sosta, localizzandosi sul Parcheggio specifico e toccando successivamente su Start per iniziare il consumo dei minuti di sosta. I biglietti singoli dei parcheggi scambiatori possono essere acquistati sia con credito telefonico che con credito bancario (carte di credito e DropPay) mentre i pacchetti sosta di DropTicket possono essere acquistati solo tramite credito bancario. «Si tratta di un ulteriore passo verso una strategia di infomobilità più completa e utile per i cittadini, che allinea Catania alle principali città italiane ed europee. – dichiara Giacomo Bellavia, presidente di AMT - L’azienda sta lavorando per pubblicare le informazioni in tempo reale sui passaggi dei mezzi alle singole fermate, anche quelle non dotate di display informativo, e sulla realizzazione di una applicazione mobile ad hoc per gestire sia le informazioni, sia il pagamento dei titoli. Ed inoltre, verrà consentito a tutti i cittadini di utilizzare i parcheggi scambiatori in maniera più semplice e veloce». Ti potrebbero interessare: AMT Catania, entro l’anno trasferimento della sede a Pantano d’Arci: approvati i lavori AMT Catania, al via la progettazione delle nuove linee BRT        

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 nov 2017

Black Friday su DropTicket, sconti del 50% sulla sosta a Catania

di Mobilita Catania

Il Black Friday è anche su DropTicket. Venerdì 24 novembre, l’app sviluppata da A-Tono che consente di pagare direttamente da smartphone il parcheggio sulle strisce blu lancia una promozione da non perdere, offrendo uno sconto del 50% su tutti i Pacchetti Sosta (nei tagli di 5, 10 e 20 euro) disponibili a Catania. I Pacchetti Sosta, acquistabili tramite circuito bancario e DropPay, consentono agli utenti di pagare solo i minuti effettivi della propria permanenza sulle strisce blu grazie alla funzionalità Start e Stop. Il che significa risparmiare tempo e denaro, dal momento che non occorre più cercare parcometri e monetine in tasca, né recarsi dai rivenditori per i procurarsi i biglietti cartacei e pensare alla scadenza degli stessi. La user experience è molto semplice: una volta acquistata la “ricarica”, gli utenti, al momento del parcheggio, inseriscono la targa dell’auto (che può essere anche cambiata per le successive soste) e avviano il timer toccando su Start. Al momento di lasciare lo stallo, l’utente dovrà fare tap su “Stop” per fermare il contatore. DropTicket, disponibile per iOS, Android e Windows Phone, non chiede ai suoi utenti di creare alcun account (si accede all’app senza login) e non prevede costi extra, né per l’attivazione né per il rinnovo del servizio. Per maggiori informazioni: http://dropticket.it

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 gen 2017

INFO | SoStare, i metodi alternativi per pagare le strisce blu

di Mobilita Catania

Nel mese di dicembre sono state distrutte ben ventotto colonnine SoStare per il pagamento del ticket, con un danno stimato di 170 mila euro solo per le apparecchiature: un enorme danno per l'azienda e per i cittadini stessi. In questi giorni, la società della SoStare, a cominciare da dove sono avvenuti i danneggiamenti, sta installando la cartellonistica con le istruzioni indicanti i metodi di pagamento alternativi ai parcometri. A scopo informativo vi indichiamo di seguito le modalità per effettuare il pagamento delle strisce blu. La sosta tariffata (strisce blu) nel Comune di Catania è in vigore dalle ore 08.30 alle 13.30 e dalle ore 15.00 alle 20.00. La tariffa applicata per un’ora di sosta è pari a euro 0,87, ma è possibile acquistare anche quote di parcheggio di minuti e frazioni orarie in base alle proprie esigenze, a partire da 0,40 centesimi. Per soste prolungate è possibile acquistare il tagliando di € 2,90 per mezza giornata. Nel centro storico è in vigore, tutti i giorni, il Movida Park (sosta notturna a tempo e a pagamento dalle 21:00 alle 02:00 sia nei giorni feriali che festivi) che prevede una tariffa unica di € 1,00. Per la fruizione della sosta e per le modalità di pagamento è possibile consultare le illustrazioni dei relativi link. MODALITÀ DI PAGAMENTO PARCOMETRI. Sono 300: ubicati in tutte le zone di sosta tariffata, ad una distanza media – l’uno dall’altro – non superiore ai cento metri Sosta minima euro 0,40. Orari di assistenza: 8:30 – 13:00 AM / Tel. 346 8930558 15:30 – 20:00 PM / Tel. 346 8930888  CARTA PREPAGATA. È disponibile presso i rivenditori autorizzati e presso gli uffici direzionali di SoStare srl. Acquistabile al taglio unico di euro 25: sosta minima euro 0,40  NEOS PARK. È un “parcometro tascabile”: un modernissimo sistema di pagamento basato su un dispositivo elettronico ricaricabile grazie all’avanzata tecnologia contactless. In pratica funziona come un telepass: si acquista una volta sola (vedi elenco rivenditori), si ricarica in base alle proprie esigenze (max euro 75,00) e si attiva al momento della sosta, comodamente dalla propria autovettura. Grazie al Neos park è possibile pagare la tariffa nelle zone a strisce blu (non solo di Catania, ma di tutte le Città italiane che adottano il sistema) al minuto, evitando così gli sprechi ed eliminando definitivamente il rischio di multe. Per ulteriori informazioni visitare il sito. EASY PARK. Consente di pagare la sosta comodamente con il cellulare, con il vantaggio di poter prolungare ovunque ci si trovi – in caso di necessità o contrattempi non previsti – i tempi del parcheggio. Si attiva registrandosi all’App Easy Park, telefonando al numero 08-99260100; oppure tramite il sito (sosta minima euro 0,40). Codici area: – Sosta diurna: 1101 – Sosta notturna (Movida Park): 1102 DROP TICKET. Nel Comune di Catania, utilizzando il numero 4.855.855 si possono acquistare i ticket dei parcheggi su strisce blu con il credito telefonico. Per utilizzare il servizio basta un SMS, non occorrono registrazioni e carte di credito. Il servizio di mobile ticketing è realizzato da A-Tono con i quattro principali operatori di telecomunicazioni ed è disponibile per i clienti di TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia. Agli automobilisti, dopo aver parcheggiato il proprio mezzo, basterà inviare un SMS con testo formattato come segue: SOSTA<spazio>TARGA (per il parcheggio di un’ora) al 4.855.855, a cui seguirà un SMS di risposta contenente gli estremi del biglietto. Ovviamente la convalida del ticket è contestuale all’acquisto e non è quindi necessaria alcuna ulteriore conferma rispetto al messaggio contenente gli estremi dello stesso. Il costo del biglietto di un’ora è di 0,87 € a cui si aggiunge il costo dell’SMS in base al piano tariffario del proprio operatore. È possibile acquistare il ticket valido per mezza giornata inviando un SMS con testo formattato come segue: AM<spazio>TARGA per la fascia oraria dalle 8:30 alle 13:30, oppure PM<spazio>TARGA per la fascia oraria dalle 15:00 alle 20:00, al numero 4.855.855. Il costo del biglietto per mezza giornata è di 2,90€ a cui si aggiunge il costo dell’SMS in base al piano tariffario del proprio operatore. Il biglietto elettronico del parcheggio avrà validità a partire dal momento stesso dell’acquisto ed il controllore avrà appositi mezzi per la verifica dell’avvenuto pagamento. Per i possessori di smartphone è possibile utilizzare l’App DROPTICKET disponibile per Android, Iphone e Windows phone. Si può scaricare il Modulo da esporre per la modalità di pagamento della sosta tramite SMS. ABBONAMENTO RESIDENTI Ogni famiglia residente in città può usufruire di un abbonamento a tariffa speciale con il quale potrà parcheggiare, senza limiti di tempo, all’interno delle strisce blu nella zona di residenza. L’abbonamento è consentito ad una sola auto per nucleo familiare, ha il costo di 18,56 Euro al mese (è possibile acquistare abbonamenti semestrali) e deve essere esposto sul cruscotto dell’auto corrispondente alla targa indicata sul tagliando in modo tale da essere visibile in maniera chiara dall’esterno. Ufficio Abbonamenti Via Aldebaran 11, Catania Tel. +39 095 3529 912 Tel. +39 095 3529 929 Gli orari di apertura dell’ufficio abbonamenti sono i seguenti: Lunedì – Martedì – Giovedì – Venerdì dalle ore 08:00 alle ore 14:00 Mercoledì dalle ore 08:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 16:40 Allegati Moduli abbonamenti residenti Scarica pdf GRATUITÀ PER VEICOLI AD “EMISSIONE ZERO” In ottemperanza alla Determina Dirigenziale (n.366) dell’Ufficio Traffico Urbano del Comune di Catania dal 9 giugno 2015 sono esonerati dal pagamento della sosta tariffata nelle aree presenti nel territorio comunale i veicoli e mezzi elettrici, ibridi con alimentazione elettrica e comunque ad emissione zero I beneficiari del suddetto provvedimento sono solo i cittadini residenti nel Comune di Catania, i quali sono tenuti a ritirare (ed esporre nell’auto) l’apposito pass in distribuzione presso il Comando di Polizia municipale di Catania; la stessa Determina dispone anche il libero transito dei suddetti veicoli nelle Zone a Traffico Limitato (Ztl)

Leggi tutto    Commenti 1

Ultimi commenti