Articolo
28 giu 2019

L’aeroporto Fontanarossa si collega con la Sardegna: esordio per il volo DAT Catania-Olbia

di Mobilita Catania

Una nuovissima destinazione per DAT- Volidisicilia. Da oggi è attivo infatti il nuovo collegamento Catania-Olbia operato dal vettore danese che già collega la Sicilia con le isole di Lampedusa e Pantelleria. Il volo è operato con aeromobile ATR 72 da 66 posti e sarà disponibile il venerdì e la domenica dal 28 giugno fino all’8 settembre. DAT è l’unico vettore a operare questa tratta che collegherà le due perle italiane del Mediterraneo. Una occasione unica, così come lo è la tariffa, 55 euro più le tasse. “Le due principali isole italiane, la Sardegna e la Sicilia quest’estate avranno un collegamento in più e questo rafforza la nostra presenza sul territorio e lo sviluppo del nostro network –dichiara l’ing. Luigi Vallero, Direttore Generale della DAT Volidisicilia. Già operiamo con quattro aeromobili ATR che operano più di 6.100 voli all’anno trasportando più di 250 mila passeggeri. Gli ottimi rapporti con il gli agenti di viaggio e i tour operator locali a cui abbiamo dato tariffe aeree particolarmente vantaggiose, sono motivo di forte ottimismo per l’andamento delle vendite in una stagione che si presenta critica”. Una nuova destinazione che arricchisce ulteriormente il numero di mete che è possibile raggiungere dall’Aeroporto di Catania. “Siamo molto soddisfatti del fatto che dalla nostra città si possa arrivare anche a Olbia – commenta Nico Torrisi, Amministratore delegato SAC, la società che gestisce lo scalo etneo. Una conferma dell’attrattività del nostro scalo e una possibilità in più per i siciliani di raggiungere la Sardegna”.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
02 mar 2018

Il volo Catania-Vienna in vendita a partire da 29,99 con Wizz Air

di Roberto Lentini

In una conferenza stampa che si è tenuta questa mattina in Austria, Wizzair ha annunciato l’apertura di un nuovo volo da Catania per Vienna dal 23 febbraio 2019 con frequenza trisettimanale, attualmente disponibile fino a giugno 2019 con prezzi a partire da 29,99 già prenotabili sul sito. L’Amministratore Delegato di SAC, Nico Torrisi, commenta le novità annunciate stamani da Wizz Air:  “Complimenti per il grande impegno su Catania di Wizz Air che già da oggi ha messo in vendita biglietti aerei da/per Vienna il cui primo volo è programmato per il 23 febbraio 2019. Siamo particolarmente felici perché, oltre ad arricchire e rendere più competitiva l’offerta di voli da Fontanarossa, Wizz Air dimostra di credere nel valore turistico del brand Sicilia, già collegata dallo stesso vettore con Ungheria, Polonia e Romania. Senza contare che, mettere in vendita già da oggi i biglietti da/per l’Austria, consentirà con un anno di anticipo la migliore pianificazione delle attività di incoming e outgoing a tutti gli operatori del settore, agli agenti di viaggio, ai tour operator e a tutto l’indotto che genera il turismo nei rispettivi territori”. Ecco gli operativi del volo CTA  20:35  →  VIE  22:40 W62852  -2-4-6-VIE  17:40  →  CTA 19:55  W62851  -2-4-6- Atterra all‘Aeroporto di Vienna-Schwechat, conosciuto anche come Aeroporto Internazionale di Vienna definito come primario dalla Austrocontrol; è il principale scalo aereo austriaco e il 20° in Europa, è situato vicino alla cittadina di Schwechat nel Distretto di Wien-Umgebung e serve la città Vienna e, data la vicinanza, anche la capitale della SlovacchiaBratislava. L’aeroporto è collegato con la città di Vienna attraverso il City Airport Train in soli 16 minuti; esiste anche un autobus che collega l’aeroporto di Vienna Schwechat con la fermata Wien Morzinplatz/ Schwedenplatz della metro, nel centro città a pochi passi dal Duomo di Vienna. Cosa vedere a Vienna A Vienna ci sono così tante cose da vedere che si è tentati di farne la collezione. Quella che viene definita la capitale mondiale della musica, infatti, è un vero e proprio monumento al medioevo, al barocco, allo storicismo e allo stile liberty, senza contare gli splendidi esempi dell’arte più recente. Rischia di essere un record: a Vienna si contano oltre 27 castelli e più di 150 palazzi storici. Ti potrebbe interessare: Aeroporto di Catania Fontanarossa | Storia e sviluppi futuri Aeroporto di Catania, 95 milioni di investimenti per il più grande scalo del Sud L’aeroporto di Catania si fa grande: aggiudicati i lavori per il nuovo terminal

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 feb 2018

Flydubai collegherà Catania a Dubai anche il prossimo inverno

di Amedeo Paladino

L'annuncio del volo Catania-Dubai  per la stagione estiva 2018 era stato annunciato con grande favore. Il collegamento giornaliero operato da Flydubai, compagnia aerea emiratina a basso costo di proprietà del governo locale, viene confermato anche per il prossimo inverno come riporta Sicilia in Volo. La tratta sarà operata giornalmente con partenza da Catania alle 12:45 e verrà utilizzato il nuovissimo Boeing 737 MAX. Ecco gli operativi del volo: DXB CTA FX0767 08:10 11:45 1234567 CTA DXB FZ0768 12:45 21:35 1234567 Il volo CTA-DXB partirà da Fontanarossa e atterrerà all’Aeroporto Internazionale di Dubai, il principale aeroporto della città, negli Emirati Arabi Uniti. È il più grande e importante aeroporto del Medio Oriente ed è situato nel quartiere di Garhoud, 4 km a nord-est della città. L’aeroporto è servito dalla metropolitana di Dubai, che serve l’aerostazione con due linee: la linea rossa ha una stazione al Terminal 3 e al Terminal 1. La metropolitana offre servizi dalle 06:00 alle 22:15, tutti i giorni tranne il venerdì, quando opera tra le 13:00 e le 23:15. Questi tempi variano durante il mese santo islamico del Ramadan. Entrambe le stazioni si trovano di fronte ai terminal e si può accedere direttamente dalle aree degli arrivi. La linea verde passa per l’altra stazione dell’aeroporto, nella cosiddetta zona franca, da cui i passeggeri possono connettersi con il Terminal 2. Gli autobus di Dubai sono gestiti da RTA, eseguono una serie di itinerari per la città ma soprattutto a Deira e sono disponibili presso il Ground Transportation Centre (Centro dei trasporti di superficie) dell’aeroporto e presso gli arrivi. Le stazioni degli autobus sono situate di fronte ai Terminal 1, 2 e 3. I bus locali 4, 11, 15, 33 e 44 vengono utilizzati per collegare il T1 con il T3, mentre il bus 2 collega il T1 con il T2. I bus sono ad aria condizionata e trasportano i passeggeri nel centro della città e in oltre 80 hotel di Dubai. I servizi di autobus sono disponibili per le principali città e cittadine, tra cui Abu Dhabi, al-’Ayn e Sharjah. La Emirates offre un servizio gratuito di pullman, che gestisce 3 servizi giornalieri da e verso al-’Ayn e quattro servizi giornalieri da e per Abu Dhabi.

Leggi tutto    Commenti 0