Articolo
24 mag 2017

Autostrada A19 Palermo-Catania, traffico bloccato tra Catenanuova e Gerbini per un incendio

di Mobilita Catania

Anas comunica che sull’autostrada A19 “Palermo-Catania”, in direzione Catania, il traffico è provvisoriamente bloccato all’altezza del km 159,000, tra gli svincoli di Catenanuova e Gerbini-Sferro, a causa della visibilità ridotta dovuta ad un incendio divampato sulla scarpata ai margini della sede autostradale. Oltre ai Vigili del Fuoco, sul posto sono presenti le squadre dell’Anas per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde, gratuito, 800 841 148.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
17 mag 2017

Tangenziale di Catania: da domani chiusura svincoli Zona Industriale, A19 Palermo-Catania e A18 diramazione

di Mobilita Catania

Nell’ambito degli interventi di sfalcio erba, nei prossimi giorni sarà necessario procedere alla chiusura delle rampe di alcuni svincoli della tangenziale di Catania. In particolare, nella giornata di domani, giovedì 18 maggio, saranno chiuse alternativamente le quattro rampe, in ingresso e in uscita, dello svincolo Zona Industriale Nord. Venerdì 19 e sabato 20 saranno invece chiuse al traffico, sempre in maniera non consecutiva, le rampe dello svincolo di connessione con l’autostrada A19 “Palermo-Catania”, fatta eccezione per la rampa in direzione Palermo per i veicoli provenienti da Messina, sulla quale le lavorazioni sono state eseguite nei giorni precedenti. Inoltre, domani sera, giovedi 18 maggio, dalle ore 20:30, sarà chiusa la rampa di immissione dalla A18dir “Diramazione di Catania” verso Siracusa, per lavori di pavimentazione. Nei prossimi giorni sono programmati lavori inerenti metropolitana e passante ferroviario, che richiederanno il restringimento e la chiusura di due tratti della circonvallazione (in questo articolo maggiori dettagli).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 dic 2016

Autostrada A19 | 95 milioni di euro per interventi di manutenzione straordinaria su otto viadotti

di Mobilita Catania

Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale tre gare d`appalto finalizzate ad interventi di manutenzione straordinaria su otto viadotti dell'autostrada A19 `Palermo-Catania`, per un investimento complessivo pari a 95 milioni di euro e una durata massima dei lavori, prevista in Accordo Quadro, pari a 36 mesi. La prima gara, per un importo di 35 milioni di euro, ha per oggetto i lavori di manutenzione straordinaria finalizzati al consolidamento delle fondazioni del viadotto `Imera I`, lungo 2360 metri, tra gli svincoli di Scillato e Tremonzelli. La seconda gara, che prevede anch'essa un importo di 35 milioni di euro, è finalizzata all`esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento del viadotto `Fichera`, di lunghezza pari a 7350 metri e situato anch`esso tra gli svincoli di Scillato e Tremonzelli. La terza gara è finalizzata ad interventi di manutenzione dei viadotti `San Giorgio`, tra gli svincoli di Tremonzelli e Irosa, `Calderari` e `Rossi`, tra Enna e Mulinello, `Acascina` e `Giardinello` tra Mulinello e Agira, `Alfio`, tra Catenanuova e Gerbini Sferro, per un importo pari a 25 milioni di euro. Gli interventi rientrano nel più vasto piano di ammodernamento dell'autostrada che prevede un investimento complessivo pari a 872 milioni di euro per 84 interventi su ponti, viadotti, gallerie e svincoli che, una volta realizzati, consentiranno un generale miglioramento degli standard di servizio ed un notevole innalzamento del livello di sicurezza della circolazione. L'iter per l'affidamento è attivato mediante la procedura di Accordo Quadro (ex art.54 c.4 lettera a) - D.lgs. 50/2016) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con tempestività nel momento in cui si manifesta il bisogno, senza dover espletare una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza.   Ti potrebbe interessare: Investimenti Anas in Sicilia, previsti 872 ml di euro per l’autostrada Catania-Palermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 dic 2016

Autostrada A19 chiusa dallo svincolo per Caltanissetta allo svincolo per Enna

di Mobilita Catania

Anas comunica che per lavori all`interno della galleria Fortolese, precedentemente allestita a doppio senso di marcia, è stata chiusa l'autostrada A19 Palermo-Catania dal km 103,500 (svincolo per Caltanissetta) al km 120,000 (svincolo per Enna), in provincia di Enna. Il traffico è stato deviato sulla viabilità secondaria. Gli interventi di manutenzione straordinaria si sono resi necessari per consentire il ripristino degli impianti di illuminazione della galleria e la sostituzione di alcune barriere incidentate. 

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 dic 2016

A19 Palermo-Catania: 80 milioni per nuovi guard rail

di Mobilita Catania

Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale la gara d'appalto per 80 milioni di euro destinati all'installazione delle nuove barriere di protezione laterale sui viadotti dell'autostrada A19 `Palermo-Catania`. L`appalto, che prevede una durata di 36 mesi, è suddiviso in 3 lotti che sono stati così ripartiti: lotto 1 - dal km 2,744 al km 70,152, per un investimento complessivo pari a 25 milioni di euro; lotto 2 - dal km 73,283 al km 112,788, anch`esso del valore di 25 milioni; lotto 3 - dal km 112,925 al km 190,632, per un investimento complessivo pari a 30 milioni. L`intervento rientra nel più vasto piano di ammodernamento dell'autostrada che prevede un investimento complessivo pari a 872 milioni di euro per 84 interventi su ponti, viadotti, gallerie e svincoli che, una volta realizzati, consentiranno un generale miglioramento degli standard di servizio ed un notevole innalzamento del livello di sicurezza della circolazione.   Ti potrebbe interessare... Investimenti Anas in Sicilia, previsti 872 ml di euro per l’autostrada Catania-Palermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 nov 2016

Anas, l’autostrada Catania-Palermo diventerà Smart-Road

di Roberto Lentini

L'Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale la gara d'appalto per complessivi 20 milioni di euro destinati alla fornitura ed installazione di sistemi tecnologici "Smart road" lungo le autostrade A19 Palermo-Catania e A19 dir Palermo-Villabate. L'intervento rientra nel più vasto piano di ammodernamento dell'autostrada, che prevede un investimento complessivo pari a 872 milioni di euro. Smart Road è un progetto ad alto contenuto innovativo, tra i primi al mondo nel settore stradale, e prevede l'integrazione di tecnologie per infrastrutture, avendo come focus l'automobilista e la sua tutela. L'obiettivo è fornire a chi si mette in viaggio numerose informazioni sulle condizioni ambientali e di traffico, grazie a tecnologie avanzate che consentiranno una migliore connessione tra gli utenti e l'infrastruttura stradale. Si tratta di aggiungere intelligenza alle strade, partendo da sensori, misure e metodi di elaborazione per rendere più estesi, fruibili ed efficienti i sistemi di governo e gestione della circolazione ed i comportamenti di mobilità e di viaggio. Tale intelligenza va costruita da un sistema di acquisizione di informazioni basato su una rete di sensori road-side o altre fonti in grado di raccogliere informazioni e scambiarle sia direttamente. La prima smart road della rete Anas sarà l'Autostrada A3-Salerno Reggio Calabria la cui gara, bandita a giugno 2016, è in fase di aggiudicazione. L'investimento sulle Smart Road permetterà di garantire autostrade ancora più sicure, multimediali, aperte, rinnovabili e tecnologiche. Il conducente che percorrerà l'autostrada, infatti, sarà informato in tempo reale sulle condizioni dell'arteria e sugli eventuali percorsi alternativi che dovessero rendersi necessari in caso di incidenti o di chiusure improvvise di tratte. Tutto ciò sarà possibile grazie a sistemi di connessione radio, come il wi-fi `in motion` che permetterà una continuità del segnale ai veicoli in movimento anche a velocità massime consentite sulla arteria. Il progetto prevede anche un nuovo standard (Dedicated Short Range Communications - DSRC) che consentirà in un prossimo futuro l`implementazione di servizi innovativi ed interattivi di infomobilità, sicurezza e connettività, nell`ottica della gestione intelligente di tutte le infrastrutture stradali e lo sviluppo di servizi orientati al `dialogo` veicolo - infrastruttura e tra i veicoli stessi (Vehicle-to-Infrastructure e Vehicle-to-Vehicle). Il progetto prevede, inoltre, la realizzazione di sistemi di comunicazione a lunga distanza attraverso la posa di fibra ottica compatibile anche con le esigenze del piano banda larga del Governo. A chi volesse approfondire l'argomento consigliamo di leggere qui. Ti potrebbero interessare: Investimenti Anas in Sicilia, previsti 872 ml di euro per l’autostrada Catania-Palermo Autostrada Palermo-Catania, 50 milioni per i lavori strutturali di ponti e viadotti

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 nov 2016

Autostrada Palermo-Catania programma #bastabuche: lavori di manutenzione per lo svincolo di Bagheria

di Mobilita Catania

Anas comunica che a partire dalla notte di lunedì 14 novembre, per tre notti, saranno chiuse al traffico, alternativamente, le rampe dello svincolo di Bagheria, sull`'autostrada A19 `Palermo-Catania`. Il provvedimento rientra nell`ambito del programma #bastabuche, finalizzato ad interventi di risanamento della pavimentazione stradale che in Sicilia prevede un investimento complessivo di 40 milioni di euro, per il quale sono state aggiudicati 7 bandi di gara finalizzati a lavori di manutenzione delle pavimentazioni e della segnaletica orizzontale sulla rete stradale e autostradale di competenza Anas nell'isola. Durante gli orari di chiusura, tra le ore 21 e le ore 6 del mattino successivo, l`utenza potrà utilizzare gli svincoli di Villabate e Casteldaccia.  Ti potrebbero interessare... Parte il Piano #bastastradeabbandonate: aggiudicati i lavori di consolidamento del Ponte Cinque Archi, sulla strada statale 121 Catanese Parte il Piano #bastabuche in Sicilia: 35 milioni di euro per la rete Anas dell’isola  

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti