13 dic 2017

Metropolitana di Catania, un questionario di gradimento per migliorare il servizio


Solo un anno fa, la metropolitana di Catania era un mezzo di trasporto per pochi intimi, complice l’esiguità del tracciato, con solo alcune centinaia di migliaia di utenti nel corso di tutto il 2016. Quest’anno, nel solo mese di ottobre è stato eguagliato il dato dei passeggeri di tutto l’anno precedente e il 2017 si appresta a concludersi con oltre tre milioni di utenti: un numero che si prevede di raddoppiare già dall’anno prossimo. D’altra parte, i catanesi ci hanno messo poco, adesso che il tracciato è più esteso e collega il centro con la periferia, a scoprire la comodità di quella che è la più efficiente tipologia di mezzo pubblico: la metropolitana è il mezzo più veloce, più puntuale e con maggiore capacità di trasporto passeggeri.

Ma non basta: gli aspetti da migliorare sono tanti e alcuni ve li avevamo già proposti con quest’articolo. Tra questi, rientrano sicuramente temi come l’orario di esercizio e l’apertura nei giorni festivi, nonché la possibilità di tornare a poter usufruire della fermata Porto, chiusa da un anno.

Per questo, la Ferrovia Circumetnea, che gestisce la metropolitana di Catania, ha predisposto un questionario di gradimento da sottoporre all’utenza, reperibile anche in formato cartaceo nelle stazioni metro, del quale qui vi forniamo il link per poter procedere alla compilazione direttamente on line.

Partecipare in modo sincero e costruttivo significa contribuire a migliorare il servizio: gli utenti della metropolitana etnea non si faranno sfuggire questa utilissima occasione.

Foto di copertina di Sevy Vallarelli

Ti potrebbero interessare:

 


cataniacircumetneagradimentometrometropolitanametropolitana di cataniamobilita cataniamobilita.orgquestionarioservizio


Lascia un Commento