28 ott 2017

Aeroporto di Catania, a settembre il traffico internazionale cresce più del nazionale


Assaeroporti rende noti i dati del traffico degli aeroporti italiani relativo al mese di settembre, confermando i dati positivi per l’aeroporto di Catania.

Cresce sia il traffico nazionale che il traffico internazionale sfiorando anche a settembre il milione di passeggeri.

Inoltre il divario con l’aeroporto di Milano Linate si riduce sempre di più, segno che il 5° posto è sempre più vicino. Considerando i primi nove mesi del 2016 la differenza viaggiatori tra Milano Linate e Catania Fontanarossa era di 1.286.536 viaggiatori. Nel 2017, considerando sempre i nove mesi la differenza si riduce a 237.297 viaggiatori.

Ecco nel dettaglio il movimento passeggeri riferito al mese di settembre:

  1. Fiumicino (Roma) con 3.978.716 passeggeri in transito e una crescita ancora negativa del -2,0%
  2. Malpensa (Varese) con 2.136.628 passeggeri in transito e una crescita del 15,6%
  3. Orio al Serio (Bergamo) con 1.132.204 passeggeri in transito e una crescita del 11,2%
  4. Tessera (Venezia) con 1.093.650 passeggeri in transito e una crescita del 8,0%
  5. Fontanarossa (Catania) con 954.578 passeggeri in transito e una crescita del 17,5%
  6. Capodichino (Napoli) con 946.611 passeggeri in transito e una crescita del 27,9%
  7. Linate (Milano) con 893.738 passeggeri in transito e una crescita negativa del -0,7%
  8. Borgo Panigale (Bologna) con 804.779 passeggeri in transito e una crescita del 6,5%
  9. Punta Raisi (Palermo) con 598.026 passeggeri in transito e una crescita del 7,0%
  10. San Giusto (Pisa) con 548.434 passeggeri in transito e una crescita del 5,5%

Per l’aeroporto di Catania i 954.578 passeggeri in transito sono così suddivisi: (emerge il dato relativo al traffico internazionale che cresce più di quello nazionale)

  • 587.223 passeggeri su voli nazionali con una crescita del 14,9%
  • 366.165 passeggeri su voli internazionali con una crescita del 22.1%
  • 334.520 passeggeri su voli internazionali riferiti all’U.E. con una crescita del 19,8%.

Ecco la classifica dei primi 10 aeroporti per movimenti di passeggeri riferiti ai primi nove mesi del 2017:

  1. Roma Fiumicino con 31.682.067 passeggeri in transito e una crescita negativa del -1,0%
  2. Milano Malpensa con 16.979.169 passeggeri in transito e una crescita del 14,9%
  3. Bergamo con 9.471.385 passeggeri in transito e una crescita del 11,8%
  4. Venezia con 8.014.836 passeggeri in transito e una crescita del 6,5%
  5. Milano Linate con 7.311.748 passeggeri in transito e una crescita negativa del -0,4%
  6. Catania con 7.074.451 passeggeri in transito e una crescita del 16,9%
  7. Napoli con 6.547.698 passeggeri in transito e una crescita del 23,6%
  8. Bologna con 6.299.484 passeggeri in transito e una crescita del 6,7%
  9. Roma Ciampino 4.456.723 in transito e una crescita del  5,4%
  10. Palermo con 4.411.482 passeggeri in transito e una crescita del 5,7%

Intanto si sono già conclusi i lavori  dei nuovi quattro banchi check-in  dedicati alla consegna bagagli di chi viaggia con web chek-in, mentre è notizia di questi giorni dell’aggiudicazione per i lavori di conversione del centro polifunzionale agroalimentare e turistico “Norma” in Terminal C dedicato alle partenze, capace di ospitare un flusso di circa 350 passeggeri l’ora e una stima di 40 mila passeggeri al mese.


 

Ti potrebbe interessare:

 

 


aeroportoassaeroporticataniacatania airportdati trafficofontanarossamobilita cataniamovimento passeggeripasseggeri


Lascia un Commento

Ultimi commenti