12 mar 2017

FOTO | Piazza Papa Giovanni XXIII, i progressi del cantiere della metropolitana


Si lavora alacremente al cantiere di piazza Papa Giovanni XXIII, dove si sta procedendo al completamento dell’omonima stazione della metropolitana e, allo stesso tempo, alla creazione di un nuovo spazio urbano pubblico in superficie.

 

I progressi si notano a vista d’occhio di settimana in settimana. Per quanto riguarda la stazione, al piano mezzanino è tutto pronto e gli spazi commerciali attendono solo un bando per la loro assegnazione. Gli accessi sulla piazza e su via Archimede, che si aggiungono a quelli già aperti su viale Africa, sono praticamente pronti. A proposito degli accessi in viale Africa, sono stati installati i telai sul bordo dei muretti bassi in superficie, che ospiteranno alcuni pannelli metallici lavorati, fungendo anche da protezione.

In superficie procede il lavoro di pavimentazione e di rifinitura delle nuove aiuole: predisposti anche gli “alloggi” per i nuovi alberi che verranno piantumati sia lato viale Africa che nei pressi dell’accesso principale, una “scatola” di acciaio e vetro che ricorda un po’ la facciata del Terminal Bellini di Fontanarossa, a cui si aggiungono le “onde” di acciaio bianco che, nelle intenzioni della progettista, vogliono richiamare la vicinanza al mare. Appare anche ultimato l’impianto idrico che alimenterà alcuni giochi d’acqua, mentre non sono ancora stati installati i corpi illuminanti.

Una piacevole novità, rispetto al progetto iniziale, consiste nell’aver inglobato e trasformato, in spazio pavimentato pedonale, la stradina che separava l’isolato oggetto dei lavori da un’isola di traffico, dove sorgono alcuni pini: ciò si tradurrà in più spazio per i pedoni e maggiore sicurezza e vivibilità.


Ti potrebbero interessare:


cantierecataniacircumetneaGiovanni XXIIImetropolitanametropolitana di cataniapiazza papa giovanni xxiiiriqualificazione


Lascia un Commento