22 dic 2016

Ultimi acquisti dei regali, come muoversi in città | AMT, metro e parcheggi scambiatori: i nostri consigli


Per gli ultimi acquisti di Natale consigliamo di lasciare la macchina nei parcheggi e usufruire di metropolitana e autobus.

Gli automobilisti che infatti arrivano dalla parte nord della città e che transitano da viale Mediterraneo e via Vincenzo Giuffrida possono utilizzare il parcheggio di viale Raffello Sanzio e prendere la metropolitana, anche approfittando del suo servizio gratuito sino a sabato 24 dicembre. La prima corsa da Borgo è alle 6:40 e l’ultima da Stesicoro alle 21:15. Fino alle ore 15:00 la frequenza è di un treno ogni 10′; dopo le 15 e fino a termine esercizio la frequenza è di un treno ogni 15′.

La stazione più vicina al parcheggio scambiatore “Sanzio” è la stazione Giuffrida che dista solo 4 minuti di strada a piedi dal parcheggio. Presa la metropolitana, in sette minuti si può essere in centro senza lo stress di dover trovare parcheggio.

In alternativa alla metropolitana, ecco come avvalersi del servizio autobus dell’Azienda Metropolitana Trasporti: è partita l’iniziativa natalizia che ha come slogan “Noi ci mettiamo i mezzi, voi il cuore. Buone Feste da AMT“.

Lo scopo principale dell’iniziativa è di promuovere la mobilità sostenibile in città e di divulgare la conoscenza di linee, servizi, parcheggi e le attività dell’Azienda che per l’occasione ha emesso un titolo di viaggio, a serie limitata, con validità giornaliera al costo di 2 euro e che potrà essere utilizzato fino a domenica 8 gennaio 2017.

Chi lascia la macchina nel parcheggio “Sanzio”può utilizzare la linea 2-5 dell’AMT che serve tutti i quartieri del commercio catanese, compresi i due mercati storici della città, la “pescheria” e “a fera”.

Ecco le frequenze del 2-5 Sanzio – Borsellino:

2-5

Frequenze bus 2-5

Il 2-5 può essere utilizzato anche da chi proviene dalla parte sud della città e lascia la macchina nel parcheggio Borsellino.

A chi invece abita nei paesi limitrofi a nord della città (Gravina di Catania, Sant’Agata li Battiati, Mascalucia, Nicolosi), consigliamo di lasciare la macchina al parcheggio “Due Obelischi”. Il titolo di viaggio costa 1,50 euro, include la sosta della macchina e permette di usufruire del biglietto BRT andata e ritorno e con validità, nelle altre linee AMT, di 90′ minuti.

Ecco la frequenza del BRT1 Due Obelischi – Stesicoro:

Frequenze bus BRT

Frequenze bus BRT1

A chi proviene dalla parte sud della città (o da fuori città) e ha intenzione di recarsi in centro, consigliamo di lasciare la macchina al parcheggio Fontanarossa e prendere il Librino Express che conduce alla stazione Centrale, dove è possibile scambiare con la metropolitana. Si ricorda che è possibile utilizzare il biglietto integrato bus+metro valido per 120 minuti.

orario-librino-express

Frequenze bus Librino Express

L’augurio per questo Natale è che i catanesi scelgano di muoversi con mezzi sostenibili per la propria città e per… le proprie tasche!

  Foto di copertina: Salvo Puccio

Ti potrebbero interessare:


amtcataniacome muoversi a cataniacome muoversi in cittàmetropolitanamobilita catania


Lascia un Commento

Ultimi commenti