03 nov 2016

Ryanair, decolla l’operativo invernale da Catania: tutte le novità


Ryanair ha celebrato ieri l’inizio dell’operativa invernale da Catania che include 5 nuove rotte per Berlino, Malta, Milano Malpensa, Perugia e Trieste; un nuovo collegamento invernale per Pisa; voli aggiuntivi per Eindhoven e 13 rotte in totale, oltre all’inserimento di 1 nuovo aeromobile (un investimento da 100 milioni di dollari USA) presso l’aeroporto di Catania. Queste nuove introduzioni e aggiunte, permetteranno di trasportare 2,6 milioni di passeggeri all’anno e di creare 2.000 posti di lavoro presso l’Aeroporto di Catania, in considerazione di una crescita delle operazioni di Ryanair del 56%.

L’operativo invernale da Catania di Ryanair offrirà:

  • 3 aeromobili nella base catanese (1 aeromobile aggiuntivo nella base)
  • 5 nuove rotte: Berlino (2 voli a settimana), Malta (giornaliero), Milano Malpensa (4 giornalieri), Perugia (3 voli a settimana) e Trieste (3 voli a settimana)
  • 1 nuovo collegamento invernale per Pisa (2 voli giornalieri)
  • ulteriori voli per Eindhoven (da 2 a 3 voli a settimana)
  • 13 rotte in totale
  • 2,6 milioni di clienti p.a. (+56%)
  • 2.000* posti di lavoro in loco

“Siamo lieti di celebrare l’inizio dell’operativo invernale da Catania, - ha affermato Giuseppe Belladone, Sales and Marketing Executive Ryanair per l’Italia – che include 5 nuove rotte per Berlino, Malta, Milano Malpensa, Perugia e Trieste, un nuovo collegamento invernale per Pisa e voli aggiuntivi per Eindhoven. Inoltre aggiungeremo alla base di Catania un nuovo aeromobile (3 in totale), portando il nostro investimento a oltre 300 milioni di dollari USA, che ci consentirà di trasportare 2,6 milioni di clienti per anno e di creare 2.000* posti di lavoro presso l’Aeroporto di Catania, data la crescita delle nostre operazioni del 56%.
Per celebrare l’inizio del’operativo invernale da Catania e le nuove rotte per Berlino, Malta, Milano Malpensa, Perugia e Trieste, stiamo mettendo in vendita i posti con tariffe a partire da € 9,99 per viaggi gennaio e febbraio, e disponibili fino alla mezzanotte di martedì 8 novembre. Invitiamo i nostri passeggeri a collegarsi al sito www.ryanair.com per approfittare di questa incredibile tariffa prima che sia completamente esaurita.”

Era presente pure il sindaco di Catania Enzo Bianco che ha dichiarato:

“Il crescente interesse di Ryanair per lo scalo etneo dimostra oltre ogni dubbio il grande appeal che hanno Catania e la Sicilia orientale, sia per le ovvie ragioni turistiche che per le opportunità di business di un territorio in espansione. Il Distretto della Sicilia del Sud Est è il motore economico della nostra regione e l’aeroporto di Catania dà sicuramente il suo forte contributo. Di certo le nuove rotte della compagnia irlandese ora operative rafforzeranno il quadro già ben positivo dello scalo”.

Ti potrebbero interessare:


aeroportpcataniacollegamenti aereifontanarossalow costmobilita cataniaryanairvoli ryanair


Lascia un Commento