20 ago 2015

View, il software catanese che azzera le code e salva i bagagli in funzione a Fontanarossa


La società catanese Bizmate operante nel settore dei servizi informatici ha sviluppato il software VIEW che consente di gestire e processare  in tempo reale una grande mole di dati inerenti ai voli, traffico passeggeri in attesa, in transito e in corso d’imbarco, operatività dei gate. Ma le applicazioni del programma possono essere trasversali, oltre ai trasporti anche il processo produttivo dell”industria e la sanità generano una grande quantità di dati che devono essere costantemente analizzati.

View dal mese di giugno è utilizzato dalla SAC S.p.a, società che si occupa della gestione dell’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania-Fontanarossa, il software interfacciato con i sistemi informatici dello scalo, è in grado di raccogliere e gestire le informazioni eterogenee dell’aeroporto più trafficato del Meridione, permettendo al managment di migliorare la qualità del servizio e sulla sicurezza globale dei passeggeri e del personale all’interno dell’Aeroporto.

SONY DSC

Nel dettaglio grazie all’analisi  della grande quantità di dati e di variabili, gli operatori aeroportuali sono in grado di minimizzare i tempi d’attesa dei passeggeri in particolare per l’accesso all’area sterile, cioè dal metal detector all’imbarco, adeguando i punti di accesso in base al traffico reale di utenti in transito.

View inoltre monitora anche i bagagli, registrando il tempo di percorrenza di ciascuna valigia dal banco del check-in alla stiva dell’aeromobile, aiutando il personale a rispettare i tempi di consegna dettati dalle linee guida nazionali ed europee.

Il software identifica anche possibili anomalie nel controllo passeggeri, effettuando confronti incrociati sui varchi di sicurezza, sulle carte di imbarco e sul tempo medio di permanenza dei passeggeri, evidenziando così eventuali condizioni sospette che richiedono un maggiore controllo da parte della Security.

Il sistema avvisa costantemente gli operatori portuali tramite un sistema di allarmistica integrato del verificarsi di eventuali anomalie relative alla Security, alle operations e al livello di servizio erogato; le ripercussioni positive di questo software sono tangibili in termini di qualità del servizio, sicurezza globale dei passeggeri e del personale all’interno dell’Aeroporto.

La sperimentazione presso lo scalo di Fontanarossa ha riscontrato grande successo, ora l’obiettivo della società catanese Bizmate è applicare il sistema ad altri scali italiani.

 


aeroporto fontanarossaaeroporto vincenzo bellinibig databizmatecataniainfo mobilita cataniamobilita cataniaSAC cataniascalo fontanarossasoftware gestionale aeroportosoftware viewutilità


Lascia un Commento

Ultimi commenti