Articolo
12 lug 2017

Il car-sharing Enjoy raggiunge l’aeroporto di Catania: le tariffe e le modalità del servizio

di Mobilita Catania

Come annunciato la scorsa settimana a margine della conferenza stampa svoltasi presso gli uffici SAC, la società che gestisce l'aeroporto di Catania, da oggi, presso l'aeroporto di Fontanarossa, grazie a un accordo con Eni Enjoy, è disponibile il servizio di car sharing. Il servizio di mobilità urbana, già presente a Catania dall'anno scorso (ma, fino ad oggi, non sino all'aeroporto), consente di utilizzare un veicolo su prenotazione tramite l’apposita app da scaricare sullo smartphone.  Per le Fiat 500 rosse di Enjoy sono 10 gli stalli a disposizione nel parcheggio P2 (di fianco al terminal 1, a 20 mt di distanza). Il prezzo fisso per il servizio da/per l’aeroporto di Catania Fontanarossa è di 4,50 euro, a cui si aggiunge il costo del noleggio a tempo, identico a quello già diffuso in città, ossia 0,25 centesimi al minuto. Al termine del noleggio, l’auto Enjoy deve essere rilasciata negli stalli dedicati da chi si reca in aeroporto: chi la noleggia in città  la parcheggerà negli stalli specifici del parcheggio P2 a servizio dell'aerostazione, evidenziati da apposita segnaletica, e non pagherà la sosta in aeroporto; per coloro i quali, invece, la noleggeranno in aeroporto (prelevandola, dopo la prenotazione, nel parcheggio P2) per recarsi in città, valgono invece le regole dell’area municipale: parcheggio gratuito in tutti le aree di sosta municipali e sulle strisce blu nell'area di copertura di circa 30 km quadrati. «Catania Fontanarossa - commenta Nico Torrisi, amministratore delegato SAC - dopo Milano Linate, dal 2014, e Roma Fiumicino, dal mese scorso, è il terzo aeroporto italiano ad accogliere il servizio, che è un’estensione di quello già operativo nell’area urbana dallo scorso anno su iniziativa del Comune di Catania. Un’ulteriore opportunità per Fontanarossa e la sua caratteristica di “city airport”, a pochi minuti di distanza dal centro città. Ma anche un'iniziativa nella direzione della mobilità sostenibile e intermodale da/per lo scalo, che si aggiunge a tutti i servizi di trasporto pubblici (Alibus e taxi) e privati per la città di Catania e le altre province in attesa degli auspicati collegamenti con ferrovia e metropolitana».

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 giu 2016

Car e scooter-sharing: in città le prime auto e gli stalli sosta dedicati

di Amedeo Paladino

Enjoy, società di Eni che fornisce servizi di car-sharing e scooter a Roma, Milano, Torino e Firenze esordirà a Catania lunedi 13 Mancano pochi giorni all'avvio del servizio di car e scooter-sharing nella nostra città: dopo l'annuncio di ieri della stessa azienda, le auto sono già in città. Le prime Fiat 500 della flotta Enjoy sono state avvistate nelle strade di Catania. È in corso l'installazione degli Enjoy Parking, ovvero stalli dedicati alla sosta dei soli veicoli del car-sharing e dello scooter-sharing: gli spazi sono stati contrassegnati ieri in viale Ruggero di Lauria come documentato da un nostro lettore.   Fino a lunedi gli utenti che si iscriveranno al portale dedicato usufruiranno di un voucher omaggio del valore di 10 € da utilizzare per i noleggi a Catania sia su auto sia su scooter, esso sarà valido per 30 giorni dalla data di apertura del servizio. Le tariffe saranno le stesse delle altre città: la tariffa di noleggio è pari a 0,25 centesimi al minuto per il car-sharing e 0,35 centesimi al minuto per gli scooter, mentre per ogni minuto di sosta si pagano 0,10 centesimi al minuto, dopo 50 km percorsi scatta una tariffa di 0,25 centesimi al chilometro (0,35 centesimi per gli scooter), la tariffa di noleggio giornaliera è pari a 60 euro. La modalità del servizio è a flusso libero: si parcheggia il veicolo in qualsiasi stallo disponibile, usufruendo inoltre delle strisce in maniera gratuita; inoltre i veicoli potranno transitare all’interno delle zone a traffico limitato. Gli stalli Enjoy potranno essere unicamente utilizzati dai veicoli del servizio, agevolando così la sosta per gli utenti.   Le operazioni per noleggiare un’auto si effettuano tramite l’utilizzo di un’apposita app per smartphone, del computer di bordo delle auto e di un portale Internet. Qui alcuni link utili sul nuovo servizio: DOCUMENTI UTILI E CONDIZIONI DI UTILIZZO ISCRIZIONE E VOUCHER GRATUITO Ti potrebbe interessare: Car-sharing al via: i vantaggi e i limiti del servizio

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti