Articolo
03 apr 2018

Al via la stagione crocieristica al porto di Catania: domani il ritorno di Costa Crociere

di Mobilita Catania

La stagione crocieristica al porto di Catania sarà inaugurata domani dall'approdo della nave Costa Fascinosa, che segnerà anche il ritorno di Costa Crociere dopo un'assenza durata alcuni anni. Sarà un'annata positiva per lo scalo etneo, come attestano i dati forniti da Catania Cruise Terminal. Al porto di Catania ci saranno 75 approdi con 131.656 croceristi, in aumento rispetto allo scorso anno quando gli approdi furono 53 e i passeggeri 87 mila. La stagione si chiuderà l’8 dicembre e sarà la Saga Saphire della Saga Shipping LTD con mille passeggeri. Il mese con più passeggeri sarà maggio (33.471 pax), mentre il mese con più approdi sarà novembre (17). Il 5 ottobre avremo tre approdi contemporaneamente con 6.638 passeggeri. Ci saranno infatti la Celebrity Constellation (2.038 pax), la Mein Schiff 5 (2.500 pax) e la Aida Stella (2.100 pax). Diverse saranno le compagnie crocieristiche che approderanno al porto di Catania, tra cui le navi di Compagnie del segmento luxury come Club Med che farà à tappa a Catania ad agosto con la Club Med II, la Croisieurope, la Variety Cruises e la Voyages to Antibquiy, quelle del gruppo Royal Carribean e il ritorno di Pullmantur, Aida e WindStar. La nave più grande che approderà al porto di Catania sarà proprio la Costa Fascinosa con 3800 passeggeri che farà ben 15 “toccate“. Ti potrebbe interessare: Porto di Catania: storia e sviluppi futuri  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 feb 2018

Crociere al porto di Catania, più di 130 mila passeggeri fino a dicembre

di Roberto Lentini

Quest’anno, secondo i dati forniti da Catania Cruise Terminal, ci saranno 75 approdi con 131.656 croceristi che approderanno al porto di Catania, in aumento rispetto allo scorso anno quando gli approdi furono 53 e i passeggeri 87 mila. Quest'anno c'è il grande ritorno di Costa Crociere, che sarà presente anche nel 2019, con la Costa Fascinosa e sarà la prima nave da crociera che approderà al porto di Catania il 4 aprile 2017. L’ultima nave è invece prevista l'8 dicembre e sarà  la Saga Saphire della Saga Shipping LTD con 1.000 passeggeri. Il mese con più passeggeri sarà maggio (33.471 pax), mentre il mese con più approdi sarà novembre (17). Il 5 ottobre avremo tre approdi contemporaneamente con 6.638 passeggeri. Ci saranno infatti la Celebrity Constellation (2.038 pax), la Mein Schiff 5 (2.500 pax) e la Aida Stella (2.100 pax). Diverse saranno le compagnie crocieristiche che approderanno al porto di Catania, tra cui le navi di Compagnie del segmento luxury come Club Med che farà à tappa a Catania ad agosto con la Club Med II, la Croisieurope, la Variety Cruises e la Voyages to Antibquiy, quelle del gruppo Royal Carribean e il ritorno di Pullmantur, Aida e WindStar. La nave più grande che approderà al porto di Catania sarà la Costa Fascinosa con 3800 passeggeri che farà ben 15 "toccate". Ti potrebbe interessare: Porto di Catania: storia e sviluppi futuri

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 gen 2018

Catania nella rotta delle grandi navi da crociera. Costa Crociere ritorna al porto di Catania.

di Mobilita Catania

Dopo la flessione del 2017, il porto di Catania torna nelle rotte delle grandi compagnie: saranno 69 gli approdi tra cui il tanto atteso ritorno di Costa Crociere. Per quest'anno è in programma l'arrivo a Catania di 69 navi da crociera, per un totale di oltre 130.000 passeggeri, quasi il doppio del 2017. Inoltre tornerà Costa Crociere - che sarà presente anche nel 2019 - con 20 'toccate nave' con le quali sarà nuovamente possibile iniziare la vacanza partendo dal porto etneo. Arriveranno, tra le altre, le navi di Compagnie del segmento luxury come Club Med che farà à tappa a Catania ad agosto con la Club Med II, la Croisieurope, la Variety Cruises e la Voyages to Antibquiy, quelle del gruppo Royal Carribean e il ritorno di Pullmantur, Aida e WindStar. Le novità sono state rese note dal dirigente area e comunicazione dell'ex Autorità Portuale di Catania, avv.Roberto Nanfitò, che ha sottolineato come il ritorno di Costa Crociere sia "frutto di proficui incontri con i vertici della compagnia, ai quali hanno preso parte il sindaco Enzo Bianco, il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale Andrea Annunziata, lo stesso Nanfitòtra e Antonio Di Monte, general manager di Catania Cruise Port, che da poco più di un anno è entrata a far parte del grande network di Global Port Holding, il più importante operatore indipendente di terminal crocieristici al mondo. "Dall'arrivo di Global port ed il consolidamento dei rapporti con l'Adsp del Mare di Sicilia Orientale - ha detto Nanfitò - grande lavoro è stato fatto congiuntamente anche sul fronte locale con lo sviluppo di intensi e proficui rapporti di collaborazione con le Autorità, le istituzioni, gli enti e le realtà imprenditoriali coinvolte nella filiera con l'obiettivo di candidare lo scalo etneo come Home port (porto di inizio e fine crociera) per le compagnie armatrici i navi di medie dimensioni (1.500 - 2000 passeggeri). Nanfitò ha infine annunciato che la stazione marittima di Catania sarà a breve attrezzata con un defibrillatore pubblico di ultima generazione (Dae) divenendo così il primo termina crociera cardioprotetto della Sicilia". Ti potrebbe interessare: Porto | storia e sviluppi futuri

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 mag 2017

Porto di Catania, cinquemila croceristi nel fine settimana. Nel 2018 ritorna Costa Crociere

di Roberto Lentini

Per questo fine settimana sono previsti circa cinquemila croceristi che attraccheranno nel porto di Catania. Si comincia oggi con la Rhapsody of the Sea della Royal Carribbean con 2.435 fra passeggeri. Sabato sarà la volta della Mein Schiff 2 della Tui Cruises con 1.886 tra passeggeri, mentre domenica 21 maggio saranno presenti ben due navi da crociera, la Island Sky della Noble Caledonia con 120 passeggeri e la Insigna della Oceania Cruises con 700 passeggeri. Il dato del traffico crocieristico per il 2017 rimane tuttavia in flessione rispetto allo scorso anno: ci saranno infatti circa 20.000 passeggeri in meno con un calo di circa il 20%. Una buona notizia invece arriva da Costa Crociere  che dal 4 aprile al 22 maggio e dal 2 ottobre al 20 novembre 2018, ogni mercoledi, attraccherà nel porto di Catania con la Costa Fascinosa capace di ospitare ben 3800 passeggeri. Diventa quindi importante, per un serio rilancio del nostro porto, migliorare i servizi di accoglienza dei passeggeri. La vecchia dogana, una volta destinata all'accoglienza dei turisti adesso si è trasformata in discoteca, abbandonando quindi la vocazione turistica. I croceristi che arrivano a Catania oggi sono accolti in strutture precarie, nei pressi del terminal, dove sono stati rappresentati i territori con stand dedicati alla promozione dell’enogastronomia e dell’artigianato tipico ma mancano i servizi volutamente studiati per rendere il più piacevole possibile la sosta dei croceristi in partenza. foto di copertina di Roberto Munao: nave da crociera “Mein Schiff 3″ della flotta TUI, durante uno scalo al porto di Catania Ti potrebbero interessare… FOTO | Restituire il porto alla città: il progetto FOTO | Integrazione Città-Porto secondo il progetto ANCE Porto di Catania | Storia e sviluppi futuri

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 feb 2017

Calendario crociere 2017: MSC e Costa Crociere grandi assenti

di Roberto Lentini

Quest'anno, secondo i dati provvisori forniti da Catania Cruise Terminal, ci saranno 53 approdi con 87 mila croceristi che approderanno al porto di Catania, in calo rispetto allo scorso anno, c'è comunque da precisare che i dati attualmente forniti sono provvisori e potrebbero subire delle aggiunte anche significative. La prima nave da crociera approderà al porto di Catania il 23 aprile 2017 con la Aegean Odissey di VOYAGES TO ANTIQUITY, l'ultima nave è invece prevista il 3 dicembre e sarà la Pacific Princess  della PRINCESS CRUISES . Diverse saranno le compagnie crocieristiche che approderanno al porto di Catania, ci sarà la  TUI CRUISES, la NOBLE CALEDONIA, la WINDSTAR CRUISE, la CELEBRITY, la ROYAL CARIBBEAN, la OCEANIA CRUISES. Le new entry saranno la VOYAGES TO ANTIQUITY, la LOUISE CRUISES, la P&O Cruises, la PONANT e l'HOLLAND AMERICA, grandi assenti saranno Costa Crociere e MSC Crociere, la seconda non approda a Catania dal 2012. La nave più grande che approderà al porto di Catania sarà la HOLLAND AMERICA con 2650 passeggeri attesa per il 23 ottobre 2017.   foto di copertina di Roberto Munao: nave da crociera "Mein Schiff 3" della flotta TUI, durante uno scalo al porto di Catania Ti potrebbe interessare: Porto di Catania

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
22 gen 2016

Catania torna nelle rotte delle grandi compagnie. Riqualificazione del porto vecchio in corso

di Roberto Lentini

[foto in evidenza italiancruiseday] Il 2016 potrebbe essere l’anno del rilancio per il porto di Catania, secondo le previsioni del commissario straordinario dell'Autorità Portuale e delle istituzioni cittadine. L’apertura della nuova darsena, nonostante le recenti inchieste della Magistratura, destinata al traffico Ro e Pax, ha infatti permesso di liberare il porto vecchio dal traffico commerciale. Al momento sono in corso lavori di riqualificazione del basolato lavico, rovinato dal transito di camion e container. Entro aprile si dovrebbero concludere i lavori per la realizzazione della nuova rete idrica, fognaria e antincendio.  Successivamente verrà creato un waterfront a servizio del traffico crocieristico, del diporto, della pesca e un percorso ciclopedonale da piazza Borsellino fino al molo foraneo.  Ritornano le grandi navi da crociera; grande assente MSC Le prime navi da crociera arriveranno ad aprile: si inizierà  con il ritorno di Costa Luminosa, capace di ospitare 2826 passeggeri, seguirà la Royal Caribbean con la nave Vision of the Seas, che può ospitare fino a 2.435 passeggeri, sarà poi la volta di Celebrity Cruiser con la nave crociera Constellation per 1.950 passeggeri. A fine maggio ritornerà Costa Crociere con la nave crociera Costa NeoClassica per 1.308 passeggeri, a metà giugno ancora Celebrity Cruiser con la nave Celebrity Equinox per 2.850 passeggeri. Grande assente la MSC Crociere manca dal porto di Catania dal 2012, assenza dovuta, in parte, al caro rifiuti che in quegli anni era stato imposto dall'Autorità Portuale e responsabile dell'abbandono di altre compagnie crocieristiche. «L’inversione di tendenza può dirsi avviata - afferma il commissario straordinario dell’Autorità portuale Cosimo Indaco - con approdi in crescita e il ritorno in grande stile di Costa Crociere e Royal Carribean, oltre a diverse altre compagnie internazionali».

Leggi tutto    Commenti 2