Articolo
31 lug 2017

Apre “San Demetrio ovest”, la prima area di servizio sull’autostrada Catania-Siracusa

di Mobilita Catania

Anas comunica che sull’autostrada Catania-Siracusa oggi, a partire dalle ore 12.00, è stata aperta, lungo la carreggiata sud (km 10,250), l’area di servizio San Demetrio Ovest in concessione al Gruppo Api e ad Autogrill. L’apertura avviene in anticipo sul cronoprogramma dei lavori, prevista per la fine di settembre per agevolare gli spostamenti in vista delle partenze estive e si inserisce nella strategia di continuo miglioramento dei servizi resi alla clientela autostradale che Anas ha portato avanti nel corso dell’anno con attività funzionali alla messa in esercizio di aree di servizio di nuova costruzione e con procedure di gara già espletate. Dopo le recenti aperture lungo la A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’ a Campagna est (Salerno) e a Villa San Giovanni est (Reggio Calabria), quella di San Demetrio Ovest rappresenta la prima area di servizio dell’autostrada Catania-Siracusa. L’impianto di nuova realizzazione si trova in un importante punto di snodo per il traffico proveniente da Catania dove gli alti volumi di traffico registrano una forte incidenza dei mezzi pesanti e incrementi significativi durante il periodo estivo. Lungo il tracciato dell’autostrada la collocazione di questa area di servizio è strategica e permette di offrire alla clientela autostradale un’ampia serie di prodotti che comprendono, per il Servizio Oil a marchio IP del Gruppo api, i carburanti tradizionali e quelli ad alto potenziale nonché il GPL. Sistemi di videosorveglianza dei veicoli garantiscono la qualità e la sicurezza della sosta dei conducenti dei mezzi pesanti e dei camperisti in sosta, che potranno fruire anche del servizio di “camper service”. Allo scopo di garantire la continuità dei servizi al viaggiatore, specie in questo periodo estivo, si è fatto in modo che la struttura godesse di tutti i servizi di somministrazione di alimenti e bevande, temporaneamente esercitati in un fabbricato provvisorio,  appositamente allestito per l’erogazione del Servizio Ristoro Autogrill. Infatti, i lavori propedeutici alla realizzazione definitiva della struttura commerciale dedicata alla prestazione del Servizio Ristoro sono stati circoscritti in un’area delimitata, escludendo qualunque interferenza con l’utenza in sosta nell’area di servizio. Il completamento dei lavori da parte del Concessionario Autogrill è previsto entro il mese di ottobre 2017.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 ott 2016

Autostrada Catania-Siracusa, gallerie ancora al buio per il furto dei cavi di alluminio

di Roberto Lentini

Un nuovo furto dei cavi, questa volta di alluminio, ha riportato le gallerie dell'autostrada Catania-Siracusa nuovamente al buio. L'Anas nei mesi scorsi aveva avviato un intervento di manutenzione per ripristinare gli impianti con un investimento complessivo pari a 1 milione e 300 mila euro; attualmente delle 16 gallerie presenti nelle due direzioni solo 6, le più corte, risultano illuminate, le altre invece rimangono al buio. Si credeva che l’utilizzo dell’alluminio, come conduttore, avrebbe evitato i continui furti che si verificano nelle nostre strade ma così non è stato. Il buio delle gallerie è pericoloso soprattutto nelle ore diurne in quanto i nostri occhi non riescono ad abituarsi al passaggio repentino dalla luce al buio mettendo in pericolo l' incolumità degli automobilisti. Speriamo che la proposta di legge approvata in questi giorni alla Camera che introduce nel codice penale la fattispecie di «Furto in danno di infrastrutture energetiche e di comunicazione», con pene inasprite rispetto alle attuali sia un deterrente per i ladri di cavi.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
19 apr 2016

Autostrada Catania-Siracusa, chiusa alle merci pericolose: transiteranno sulle statali

di Roberto Lentini

Anas in un comunicato ha fatto sapere che sull'autostrada Catania-Siracusa è in vigore, con decorrenza immediata, l`interdizione al traffico per i mezzi adibiti al trasporto di materiali pericolosi. La limitazione, secondo l'Anas, è prevista nell'ambito delle norme di sicurezza sancite per le Reti TEN-T ma non specifica il tipo di trasporto vietato ne le motivazioni. Probabilmente le gallerie non sono a norma per  il transito delle merci pericolose nonostante siano di nuova concezione. La cosa più assurda è che questa autostrada serve il petrolchimico di Augusta e Priolo e con questo divieto tutti i mezzi, che trasportano materiali pericolosi, adesso dovranno necessariamente percorrere le strade statali, che non rientrano in questo divieto, ma non per questo più sicure.  Ecco il percorso alternativo proposto da Anas: I veicoli interessati al divieto, provenienti da Messina e Catania, dovranno percorrere l`intera Tangenziale Ovest di Catania fino all'innesto con la statale 114 e percorrere la statale in direzione Siracusa fino al km 128,700, dove si immetteranno sulla SP 3 in direzione Augusta e, a seguire, sulla statale 193 in direzione Villasmundo fino ad imboccare la SS 114 a quattro corsie. In direzione inversa, i mezzi interessati al divieto dovranno uscire al km 131,500, proseguire in direzione Villasmundo utilizzando la rampa di collegamento tra la statale 114 e la statale 193, con immissione sull`Asse di Penetrazione Villasmundo, per poi imboccare il tratto provinciale denominato `Ramo Secco`. Dovrà poi essere percorsa la statale 114 in direzione Catania fino al km 109,300, dove ci si immetterà sulla Tangenziale Ovest di Catania. 

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 feb 2016

Chiusa l’autostrada Catania-Siracusa dal 23 al 24 febbraio

di Roberto Lentini

L'autostrada Catania-Siracusa sarà chiusa, da Passo Martino allo svincolo di Augusta dalla sera del 23 alle prime ore del 24 febbraio. Lo comunica la prefettura: la ragione di questo provvedimento è legata al lavoro della Commissione Permanente per le Gallerie del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che nelle giornate indicate effettuerà nelle gallerie San Demetrio e San Fratello le ispezioni propedeutiche alla messa in servizio delle due gallerie. Al fine di arrecare il minor disagio possibile agli utenti, garantendo la necessaria cornice di sicurezza durante l’espletamento dell’attività ispettiva l’arteria autostradale rimarrà chiusa, dallo svincolo di Passo Martino allo svincolo di Augusta, in entrambe le direzioni di marcia, dalle 21:30 del giorno 23 febbraio alle 05:30 del giorno seguente.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 nov 2015

Autostrada Catania- Siracusa: l’ANAS comunica limitazioni del traffico

di Mobilita Catania

L'ANAS S.p.A comunica la programmazione di limitazioni al traffico sulla “Catania-Siracusa” e sulla Tangenziale ovest di Catania: Per lavori di manutenzione e ripristino dei danni provocati da incidenti, a partire dalle ore 7.00 di lunedì 16 novembre 2015 e fino alle ore 18.00 di sabato 6 febbraio 2016, saranno presenti alcune limitazioni lungo le autostrade A01 Catania-Siracusa e A18 Diramazione, sulla Tangenziale ovest di Catania, e sulle strada statali 114 ‘Orientale Sicula’ e 193 ‘di Augusta’, nelle provincie di Catania e Siracusa. Nel dettaglio si rende necessaria l’istituzione del restringimento della carreggiata stradale – con chiusura alternata delle corsie di emergenza e marcia o di sorpasso – in tratti saltuari compresi tra le seguenti progressive: · dal km 0,000 al km 25,136 dell’autostrada A01 ‘Catania-Siracusa’ · dal km 0,000 al 24,000 della Tangenziale ovest di Catania · dal km 0,000 al 3,700 dell’autostrada A18 Diramazione · dal km 130,650 al km 154,550 della strada statale 114 ‘Orientale Sicula’ · dal km 0,000 al km 5,250 della strada statale 193 ‘di Augusta".    

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti