Articolo
05 lug 2016

Autostrada Palermo-Catania, 50 milioni per i lavori strutturali di ponti e viadotti

di Roberto Lentini

foto in evidenza di Raymond on Flicker Buone notizie per l'autostrada A 19 Catania-Palermo L`Anas ha infatti pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando per un accordo quadro finalizzato all`esecuzione dei lavori di risanamento strutturale delle opere d`arte dell`autostrada A19 `Palermo-Catania`, nel tratto compreso tra lo svincolo `Irosa`, al km 79,300, e lo svincolo `Ponte Cinque Archi`, al km 97,800. Sarà interessato anche il viadotto Cannatello, di lunghezza pari a 4200 metri, in direzione Catania. L`iter per l'affidamento dei lavori mediante la procedura di Accordo Quadro (art.59 comma 4 del D.Lgs. n.163/06) consente l`esecuzione più rapida ed efficace dei lavori di manutenzione. L`importo massimo previsto per l`accordo quadro è pari a 50 milioni di euro e la durata massima è fissata in 48 mesi. L`investimento rientra nell`ambito del Piano di manutenzione straordinaria 2015 - 2019 che, per l`autostrada A19, prevede interventi per 872 milioni di euro.  Ti potrebbe interessare... Investimenti Anas in Sicilia, previsti 872 ml di euro per l’autostrada Catania-Palermo  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 nov 2015

Viadotto Himera aggirato, domani l’inaugurazione: l’Anas in giornata potrebbe autorizzare il transito

di Amedeo Paladino

[AGGIORNAMENTO | Alle ore 10 e 30 l'ANAS ha autorizzato il transito ai veicoli, dopo 7 mesi dal crollo del viadotto e dopo 90 giorni dall'inizio dei lavori la bretella è pronta e ufficialmente aperta. Alle 11 e 40 si svolgerà una conferenza stampa in prefettura alla presenza del Ministro Delrio.] Dopo 7 mesi finalmente il viadotto Himera è aggirato: i lavori hanno messo in sicurezza la Strada Provinciale 24 e creato la rampa di accesso allo svincolo di Tremonzelli. L'inaugurazione si svolgerà domani alla presenza delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, poi toccherà all'Anas dare il via libera al transito dei veicoli, forse già in giornata o martedi. I lavori sono stati finanziati interamente con fondi Anas e hanno riguardato la demolizione della carreggiata in direzione Catania del Viadotto Himera, la realizzazione della bretella, tra la S.P. 24, dallo svincolo di Scillato fino al viadotto e la realizzazione della nuova rampa di accesso all’autostrada A19. Il costo dell’intera opera è di 9 milioni 330mila euro, realizzata nei 90 giorni previsti; l’opera consentirà di risparmiare circa 40 minuti sui tempi di percorrenza rispetto alla viabilità attuale. Successivamente verranno demolite le altre tre campate del viadotto Himera e a questo punto si deciderà se utilizzare la carreggiata del viadotto direzione Catania-Palermo.

Leggi tutto    Commenti 1

Ultimi commenti