18 gen 2018

Via Sebastiano Catania a senso unico per la sicurezza dei pedoni e degli utenti metro


La direzione del Corpo di Polizia Municipale del comune di Catania, venendo incontro alle richieste dei residenti e della III Commissione Consiliare “Viabilità”, ha disposto l’istituzione del senso unico di marcia in Via Sebastiano Catania, nel tratto e nel senso da Via Merlino al Viale Antoniotto Usodimare (circonvallazione), contestualmente viene disposto il limite di velocità a 30 km/h e il divieto di sosta su entrambi i lati. Il provvedimento sarà in vigore a decorrere dell’installazione della segnletica stradale.

La messa in esercizio la scorsa estate della tratta Borgo-Nesima della metropolitana aveva fatto emergere con ancor più evidenza il problema della scarsa sicurezza pedonale di via Sebastiano Catania: un tema su cui noi di Mobilita Catania avevamo dedicato ampio spazio, sottolineando la necessità di rivedere la viabilità della zona e mettere in opera dei percorsi pedonali sicuri nel più breve tempo possibile.

Dalla messa in esercizio della nuova tratta gli utenti si sono dovuti confrontare con le difficoltà nel raggiungere la nuova stazione San Nullo ubicata lungo la circonvallazione. Gli utenti provenienti da nord e da sud devono, infatti,  percorrere via Sebastiano Catania, una strada a doppio senso e priva di marciapiedi.

La nuova disposizione renderà senz’altro più sicuro il transito dei pedoni, ma rimane irrisolto il problema dell’assenza di marciapiedi in entrambi i tratti di via Sebastiano Catania.

Ecco due video che mostrano le difficoltà e i pericoli che corrono i pedoni giungendo da sud e da nord.

Via Sebastiano Catania sud

Via Sebastiano Catania nord


cataniadivietometrometropolitanamobilita cataniamobilita.orgpedonisenso unicostazione san nullovia sebastiano cataniaviabilità


Lascia un Commento

Ultimi commenti