11 mag 2017

Aeroporto di Catania, +23% nel mese di aprile: superato lo scalo di Bologna


L’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania ha registrato, nel primo quadrimestre  2017, ben 2.346.201 transiti  riprendendosi la sesta posizione italiana persa nel primo trimestre a danno dell’aeroporto di Bologna, quest’ultimo nel primo quadrimestre ha registrato 2.239.366 transiti con una crescita del 6,9%.

Per la prima volta i passeggeri in transito nel mese di aprile hanno superato quota 700.000, con una crescita superiore al 23% rispetto al 2016. Per la precisione i passeggeri in transito all’aeroporto di Catania sono stati 769.953.

Roma, Milano Linate e Milano Malpensa sono state le tratte nazionali più trafficate mentre in ambito internazione al primo posto figura Londra seguita da Malta e Parigi.

I nuovi voli aperti nel corso dell’anno, soprattutto verso oriente, hanno dato ulteriore impulso ai collegamenti tra Catania e l’Europa rendendo l’aeroporto di Catania un’infrastruttura strategica per la posizione privilegiata da e per i paesi del bacino del mediterraneo rendendolo il più grande scalo del sud Italia con prospettive di crescita in continuo aumento. 

 

 


aeroportoaprilecataniaclassificadatifontanarossamobilita cataniapasseggeristatistiche


Lascia un Commento

Ultimi commenti