10 mag 2016

FOTO | Metropolitana, la situazione dei cantieri: dopo la “bufera Tecnis” si lavora spediti, CMC inizia lo scavo


Mobilita Catania ha visitato tutti  i cantieri della metropolitana, dalla stazione Monte Po alla stazione Stesicoro per fare il punto della situazione


I lavori nella tratta Monte Po-Nesima, la cui apertura è prevista per il 2018, procedono abbastanza spediti. La talpa, come vi avevamo già documentato in questo articolo, si trova già nell’area di cantiere, nei pressi della Torre Tabita.

Ci vorranno circa 4 mesi per il montaggio e successivamente inizierà lo scavo della galleria direzione Nesima che sarà lungo circa 1,7 km.

 

 

STAZIONE MONTE PO

La stazione Monte Po si troverà nella biforcazione con Corso Carlo Marx, all’interno del comune di Misterbianco. Sarà una stazione a tre livelli, come quella di Milo e Giovanni XXIII, e avrà dei sottopassaggi sotto Carlo Max che la connetterano con l’abitato di Monte Po: è stato già allestito il cantiere e iniziato lo scavo.

STAZIONE FONTANA

 

La stazione Fontana sorgerà nei pressi del nuovo Ospedale Garibaldi e avrà a disposizione il parcheggio scambiatore di Monte Po, capace di ospitare 850 auto e 30 bus; è previsto anche un ingresso, tramite tunnel, direttamente all’interno del complesso ospedaliero Garibaldi nuovo.

Pure qui è stato già allestito il cantiere e iniziato lo scavo

STAZIONE NESIMA

La stazione Nesima lato nord è ancora interessata da lavori di scavo per realizzare le discenderie dal piano stradale al mezzanino.
Lo scavo della discenderia lato ovest e dell’ascensore è già completo e ora i grossi escavatori si sono spostati nella discenderia lato est.

I lavori di questa stazione sono stati ritardati per la presenza di una condotta idrica della Sidra; la stazione dovrebbe essere pronta per dicembre 2016 e verrà integrata con la stazione in superficie già esistente di Nesima per l’interscambio con la Ferrovia Circumetnea e con i bus dell’AMT mediante il parcheggio di scambio di Nesima.

 

STAZIONE SAN NULLO

Si trova in una fase molto avanzata Nei vari livelli della stazione pavimenti, rivestimenti (arancioni, nel caso di questa stazione, al piano binari) e scale mobili appaiono in buona parte già completati, così come i controsoffitti.

 

STAZIONE CIBALI

Anche questa stazione ha subito un’accellerazione dopo la nostra ultima visita.  E’ stata finalmente realizzata la discenderia lato est che collegata il piano binari con il mezzanino.

I lavori di questa stazione sono stati ritardati per la presenza di una falda acquifera.

STAZIONE MILO

La stazione è già completa all’interno, adesso si sta ultimando l’illuminazione esterna con la posa dei pali e a breve inizieranno pure i lavori di sistemazione del piano strada. In futuro questa stazione sarà collegata con la Cittadella Universitaria tramite bus-navetta.

STAZIONE  GIOVANNI XXIII

Sono già arrivati  gli aereatori delle gallerie nel cantiere e realizzati i collegamenti tra il piano mezzanino e quello del ferro  e ora si sta lavorando all’interno del mezzanino. All’esterno è stata chiusa una parte di piazza Giovanni XXIII per iniziare lo scavo delle discenderie.

20160216_142415-e1455698020583

STAZIONE STESICORO

E’ la stazione i cui lavori solo allo stato più avanzato,  probabilmente in ottobre dovrebbe essere già pronta; al momento si stanno completando i controsoffitti delle scale di accesso al mezzanino.

 

Secondo l’ultimo cronoprogramma la tratta Nesima-Borgo dovrebbe essere pronta per dicembre 2016 e la messa in esercizio per i primi mesi del 2017, mentre per la tratta Galatea Stesicoro l’ultimazione dei lavori è prevista per fine agosto così da poter mettere la tratta in esercizio con i treni entro i mesi di ottobre e novembre.


Ti potrebbero interessare:

 


aggiornamento lavori metropolitanacantieri metropolitanacataniametropolitanamobilita cataniastato dei lavori metrostazioni metropolitana

4 commenti per “FOTO | Metropolitana, la situazione dei cantieri: dopo la “bufera Tecnis” si lavora spediti, CMC inizia lo scavo
  • Valerie Bombay 14
    26 mag 2016 alle 8:06

    Nesima -Borgo pronta per Dicembre 2016? Roberto mi posso permettere di chiedere la fonte? Io dalle mie fonti ho, purtroppo, tempi molto più lunghi.

    • Roberto Lentini 7368
      26 mag 2016 alle 8:14

      L’ultima data di scadenza è stata comunicata dal commissario governativo della Ferrovia Circumetnea, l’ingegnere Virginio Di Giambattista.

  • Valerie Bombay 14
    26 mag 2016 alle 13:28

    La mia fonte è molto meno autorevole. Ieri mi sono piacevolmente intrattenuta con alcuni operai in via Bergamo e mi hanno detto che a veder loro non saranno in grado di terminare prima di un anno. Certo, se dei semplici operai dovessero saperne più rispetto all’Ingegner Di Giambattista, quest’ultimo risulterebbe un pivellino messo in un posto importante.

    • Roberto Lentini 7368
      26 mag 2016 alle 14:08

      E’ importante terminare entro l’anno perchè altrimenti si perderebbero i finanziamenti europei per le future tratte


Lascia un Commento