03 set 2015

Piazza Vincenzo Bellini, i fari ci sono ma il Teatro resta al buio


In questi anni, le vecchie lampade al sodio sono state sostituite con quelle moderne a LED che consumano molto meno, si accendono istantaneamente ed hanno un fascio di luce diretto che illumina solo la carreggiata.

Se per i veicoli questo è un vantaggio, non lo è ad esempio sul Lungomare, in cui i lampioni molto alti non riescono a illuminare il marciapiede.

Nel centro storico, l’illuminazione è molto carente all’interno del Giardino Bellini ed in piazza Vincenzo Bellini, uno dei cuori principali della città.

Alcuni fari installati sono tenuti inspiegabilmente spenti, lasciando la facciata del Teatro Massimo Bellini al buio.

Teatro Massimo Fari spenti

I fari spenti in piazza Vincenzo Bellini che dovrebbero illuminare il lato sinistro della facciata del Teatro

Non va bene nel resto della piazza in cui non esiste illuminazione per la Casa del Mutilato ed il Palazzo delle Finanze con la relativa scalinata.

Piazza Bellini

Palazzo delle Finanze e scalinata sottostante al buio

Qualche luce in più, nei punti strategici della città ed a partire da quella piazza, cuore della movida, la renderebbe più sicura dando un grande contributo al miglioramento della vivibilità della città. 

Grazia ai moderni fari a LED, il consumo d’energia sarebbe anche esiguo e si avrebbe un rapporto spesa-benefici nettamente conveniente. 

 


casa del mutilatodegradogiardino belliniilluminazioneLuci a Ledlungomaremobilita cataniapiazza teatroPiazza Vincenzo BelliniRisparmio Energeticoteatro Massimo Bellini

2 commenti per “Piazza Vincenzo Bellini, i fari ci sono ma il Teatro resta al buio
  • Andrea Tartaglia 670
    04 set 2015 alle 10:11

    Proprio nei giorni scorsi ho portato in giro per Catania degli ospiti spagnoli. Ebbene, tra le loro osservazioni è risaltata proprio la mancata illuminazione di molti monumenti importanti, esternata proprio di fronte al Teatro Massimo così scarsamente illuminato.
    Confermo anche che il percorso sul lungomare di sera, sul marciapiede lato mare, è decisamente poco illuminato (e anche in questo caso la circostanza non è passata inosservata ai miei ospiti stranieri).


Lascia un Commento

Ultimi commenti