03 ago 2015

Una bretella collegherà il parcheggio scambiatore Fontanarossa all’aeroporto


È entrato in funzione sabato 1 agosto il nuovo parcheggio scambiatore Fontanarossa gestito dall’AMT che offrirà un servizio di collegamento tramite navetta con lo scalo etneo, fungendo inoltre da polo di scambio intermodale con la città grazie al Librino Express, all’Alibus e alle circolari 555 e 524.

[Qui potrete accedere a tutte le informazioni e i dettagli sul nuovo parcheggio d’interscambio.]

Allo stato attuale i bus navetta che faranno la spola tra il parcheggio e lo scalo impiegheranno tra i 12 e i 15 minuti per coprire i sei chilometri e mezzo, a fronte di una distanza lineare di appena un chilometro.

Il tempo di percorrenza potrebbe essere sensibilmente ridotto tramite la realizzazione di una nuova uscita dal parcheggio su via Fontanarossa e la costruzione di una bretella che passerà sotto il viadotto dello svincolo dell’Asse dei Servizi, collegandosi alla viabilità esistente. Per il bypass sarà necessaria l’autorizzazione dell’Aeronautica militare, ma il sindaco Enzo Bianco è fiducioso sui tempi: ” con il clima di collaborazione che c’è ritengo basterà un mese”.


aeroporto vincenzo belliniamtbypass fontanarossacataniacome arrivare a catania dall'aeroportocome muoversi a cataniamobilita cataniaparcheggio scambiatoreparcheggio scambiatore fontanarossa


Lascia un Commento

Ultimi commenti