Articolo
22 apr 2021

Piazza Risorgimento cambia volto grazie alla sponsorizzazione privata di Lidl

di Mobilita Catania

L’antica piazza Risorgimento, sorta negli anni ‘50 in prossimità del quartiere San Leone, si appresta a rinascere dopo decenni di degrado, grazie a un progetto di riqualificazione promosso dalla giunta Pogliese e sponsorizzato dall'azienda della grande distribuzione Lidl. Il progetto prevede la sistemazione delle aree verdi con la piantumazione di piante della macchia mediterranea, la riconfigurazione e la valorizzazione dei 2375 metri quadri dello spazio pedonale con sostituzione della pavimentazione e realizzazione di accessi per portatori di handicap. Nell’ambito dell’accordo di sponsorizzazione l’azienda privata curerà anche la manutenzione della piazza per un periodo di due anni, rinnovabile. Nella piazza verranno posizionate nuove panchine monoblocco, cestini porta rifiuti, una rastrelliera porta bici con supporti in cemento e una fontanella in acciaio zincato con il controllo temporizzato dell’acqua potabile. I lavori inizieranno la prima decade di maggio, grazie all’intesa di sponsorizzazione tra l’Amministrazione Comunale e Lidl, azienda aggiudicataria del bando a evidenza pubblica realizzato dagli uffici del gabinetto del sindaco diretti da Giuseppe Ferraro. Il progetto nasce nell'ambito del sistema della sponsorizzazione privata portata avanti dall'amministrazione. "Ringrazio sentitamente lo sponsor Lidl -ha detto il sindaco Salvo Pogliese - che ha condiviso questa nostra proposta di riqualificazione di piazza Risorgimento, un progetto che ci consentirà di riqualificare anche questo spazio pubblico senza costi per il Comune. Un’altra pagina di questa feconda collaborazione tra pubblico e privato, che consente di fare risparmiare denaro pubblico dei cittadini, dando al contempo nuova dignità estetica a spazi urbani, come questa piazza luogo di aggregazione di una zona popolosa della Città".

Leggi tutto    Commenti 1

Ultimi commenti