Articolo
06 set 2017

L’aeroporto di Catania supera Milano Linate per il quarto mese consecutivo

di Roberto Lentini

Assaeroporti rende noti i dati del traffico degli aeroporti italiani relativo al mese di luglio, confermando i dati positivi per l'aeroporto di Catania. Per il quarto mese consecutivo l'aeroporto di Catania supera l'aeroporto di Milano Linate collocandosi (riferito ai mesi di aprile, maggio, giugno e luglio) al quinto posto dopo l'aeroporto di Venezia. Ecco nel dettaglio il movimento passeggeri riferito al mese di luglio: Fiumicino (Roma) con 4.277.932 passeggeri in transito e una crescita ancora negativa del -2,7% Malpensa (Varese) con 2.301.511 passeggeri in transito e una crescita del 16,2% Orio al Serio (Bergamo) con 1.252.826 passeggeri in transito e una crescita del 15,5% Tessera (Venezia) con 1.164.095 passeggeri in transito e una crescita del 5,4% Fontanarossa (Catania) con 1.012.867 passeggeri in transito e una crescita del 15,7% Capodichino (Napoli) con 1.000.910 passeggeri in transito e una crescita del 29,0% Linate (Milano) con 951.002 passeggeri in transito e una crescita negativa del --0,6% Borgo Panigale (Bologna) con 837.869 passeggeri in transito e una crescita del 7,2% Punta Raisi (Palermo) con 637.513 passeggeri in transito e una crescita del 6,1% San Giusto (Pisa) con 624.630 passeggeri in transito e una crescita del 5,1% Per l'aeroporto di Catania i 1.000.910 passeggeri in transito sono così suddivisi: 610.385 passeggeri su voli nazionali con una crescita del 14,8% 400.313 passeggeri su voli internazionali con una crescita del 17,1% 362.259 passeggeri su voli internazionali riferiti all'U.E. con una crescita del 14,2 La rotta internazionale più trafficata è stata Londra con 33.925 passeggeri in transito, il volo nazionale più trafficato è stato Roma con 199.518 passeggeri in transito, Considerando i primi sette mesi del 2017, l'aeroporto di Catania si colloca al sesto posto dopo Milano Linate, ma è l'aeroporto che cresce di più, insieme con l'aeroporto di Napoli, Malpensa e Bergamo. Ecco la classifica dei primi 10 aeroporti per movimenti di passeggeri riferiti ai primi sette mesi del 2017: Roma Fiumicino con 23.484.122 passeggeri in transito e una crescita negativa del -0,7% Milano Malpensa con 12.550.866 passeggeri in transito e una crescita del 15,0% Bergamo con 7.081.120 passeggeri in transito e una crescita del 11,9% Venezia con 5.784.257 passeggeri in transito e una crescita del 6,5% Milano Linate con 5.571.937 passeggeri in transito e una crescita negativa del -0,1% Catania con 5.104.108 passeggeri in transito e una crescita del 17,1% Bologna con 4.665.847 passeggeri in transito e una crescita del 6,7% Napoli con 4.589.085 passeggeri in transito e una crescita del 22,3% Roma Ciampino 3.447.713 in transito e una crescita del  5,8% Palermo con 3.177.608 passeggeri in transito e una crescita del 5,8% Il risultato positivo è confermato anche  per il mese di agosto con circa 1.025.000 transiti, un record ancora maggiore di quello registrato a luglio con un 15% in più rispetto allo stesso mese del 2016. Un aeroporto proiettato verso il futuro che nel medio termine avrà altri due terminal B e C che potenzieranno i servizi di accoglienza dei passeggeri. In particolare il terminal C (ex Norma), riservato alle compagnie low cost, dovrebbe essere attivato entro Natale. Nel breve termine dovrebbero concludersi entro il mese odierno l'istallazione dei nuovi quattro banchi check-in  dedicati alla consegna bagagli di chi viaggia con web chek-in. In Air-Side si attende invece il collaudo della nuova rampa dedicata ai passeggeri a ridotta mobilità (Prm) e alle famiglie con bambini e passeggini.  

Leggi tutto    Commenti 0