Articolo
20 giu 2017

Anas, lavori di manutenzione sul ponte San Leonardo II sulla strada statale 114dir

di Mobilita Catania

A partire dalle ore 7 di oggi, e fino alle ore 19 del 27 giugno, sarà eseguito un intervento di manutenzione su un giunto del ponte San Leonardo II, lungo la strada statale 114dir “Della Costa Saracena”. Per effetto di tali lavori, i veicoli provenienti da Catania e diretti a Ragusa, giunti al km 11,100 della statale 114dir, dovranno immettersi sul parallelo tratto di strada statale 194 “Ragusana”. I veicoli provenienti da Ragusa e diretti a Catania potranno percorrere alternativamente, in funzione dello stato di avanzamento del cantiere, una delle due corsie della statale 114dir. All’approssimarsi del tratto interessato, tutti i veicoli dovranno rispettare il limite di 30 km/h e il divieto di sorpasso.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 mar 2016

Via libera alla superstrada Catania-Ragusa

di Roberto Lentini

Passi avanti per la nuova superstrada, con caratteristiche autostradali, Catania Ragusa. È stato infatti firmato dal Ministro Padoan l’atteso decreto interministeriale tra il Ministero dell’Economia e il Ministero delle Infrastrutture . Il passo successivo sarà la registrazione del decreto presso la  Corte dei Conti entro 30 giorni dalla firma, questo assicurerà certezza al cronoprogramma sulla realizzazione dell’arteria. Il progetto riguarda l’ammodernamento a quattro corsie della “SS 514 di Chiaramonte” e della “SS 194 Ragusana” nel tratto compreso fra lo svincolo con la SS 514, in prossimità di Comiso, e il nuovo svincolo di Lentini dell’asse autostradale Catania-Siracusa, e conferisce all’arteria le caratteristiche della categoria B extraurbana principale. Il tracciato, di circa 68 km complessivi, solo in alcuni tratti riutilizza il tracciato esistente e definisce un sistema di viabilità complementare e accessoria, in parte di nuova costruzione e in parte oggetto di adeguamento, per ulteriori 40 km circa. Tra le principali opere sono comprese 19 gallerie, di cui 15 naturali e 4 artificiali, 25 viadotti, 20 tra cavalcavia e sottovia per gli attraversamenti dell’asse principale da parte della viabilità interferente e 13 svincoli a livelli sfalsati. L'importo a base gara è di 817 milioni di Euro: costi lievitati nel corso degli anni.

Leggi tutto    Commenti 0