Articolo
12 giu 2016

Scooter-sharing a Catania: ecco come funziona

di Roberto Lentini

Da domani oltre alle Fiat 500 arriveranno a Catania gli MP3 Enjoy in collaborazione con il Gruppo Piaggio e Trenitalia. Per l'utilizzo occorre essere in possesso di patente italiana di categoria A e B (a partire dai 21 anni di età per le patenti A e B, patente A2 e 21 anni di età se presa prima del 19 gennaio 2013) e con patenti estere riconosciute dal servizio Enjoy. La velocità massima consentita sarà di 90km/h e saranno dotati di due caschi posti sotto la sella (M e XL) e cuffiette igieniche monouso. E' possibile registrarsi e i nuovi utenti, ma solo per Catania, avranno un  voucher di benvenuto di 10,00 euro e per ultimare la procedura, sarà necessario completare la visione di un video tutorial con le informazioni necessarie al corretto utilizzo dello scooter. Gli MP3 rossi hanno una tariffa di 0,35 euro/min e possono essere rilasciati al termine dell'utilizzo in qualsiasi spazio consentito all'interno dell'area di copertura. Il parcheggio è gratuito negli stalli riservati agli scooter all'interno del Comune di Catania e nelle aree dedicate presso le Eni Station cittadine. Non si può parcheggiare, invece, all’interno delle strisce blu. Negli scooter non ci sarà il computer di bordo sotto la sella: l'utilizzo dello scooter sarà infatti gestito, per la prima volta, tutto tramite app: dalla prenotazione, allo sblocco con inserimento del pin e fino al termine del noleggio. Ecco un video tutorial:   Ti potrebbero interessare: Car-sharing al via: i vantaggi e i limiti del servizio Car e scooter-sharing: in città le prime auto e gli stalli sosta dedicati Car e scooter sharing a Catania, 10 giorni all’esordio: già possibile iscriversi e usufruire di un voucher

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
03 giu 2016

Car e scooter sharing a Catania, 10 giorni all’esordio: già possibile iscriversi e usufruire di un voucher

di Amedeo Paladino

Enjoy, società di Eni che fornisce servizi di car sharing e scooter a Roma, Milano, Torino e Firenze sbarca ufficialmente a Catania. Stamani il sito dell'azienda è stato aggiornato con la sezione dedicata agli utenti catanesi A partire da oggi infatti gli utenti potranno effettuare l'iscrizione al servizio in maniera gratuita, usufruendo di un voucher omaggio del valore di 10 € da utilizzare per i noleggi a Catania sia su auto sia su scooter, per riceverlo occorre registrarsi entro le ore 12:00 del 13 giugno 2016; il voucher sarà valido per 30 giorni dalla data di apertura del servizio. Enjoy non prevede alcun costo di iscrizione (si fa tutto gratuitamente online sul sito o direttamente dalla app). Nelle città in cui è attivo il servizio car sharing Enjoy la tariffa di noleggio è pari a 0,25 centesimi al minuto, mentre per ogni minuto di sosta si pagano 0,10 centesimi al minuto, dopo 50 km percorsi scatta una tariffa di 0,25 centesimi al chilometro, la tariffa di noleggio giornaliera è pari a 60 euro, non è detto che la tariffazione a Catania sarà la stessa. La modalità del servizio è a flusso libero: si parcheggia il veicolo in qualsiasi stallo disponibile, usufruendo inoltre delle strisce in maniera gratuita; inoltre i veicoli potranno transitare all'interno delle zone a traffico limitato. Catania è la prima città del sud Italia in cui il servizio di car sharing è gestito da privato: a febbraio 2016 era stato presentato un  avviso pubblico in cui si intendeva procedere all’individuazione di uno o più soggetti interessati all’esercizio dell’attività di car e scooter sharing a flusso libero , in via sperimentale per un periodo di tre anni, quale servizio complementare al servizio di trasporto pubblico locale ai sensi del Decreto del Ministero dell’Ambiente 20 dicembre 2000 ed è risultata vincitrice l’Italiana Enjoy. Il perimetro operativo minimo di esercizio del servizio, ovvero l’area all'interno del quale dovrà essere consentito prelevare e rilasciare i veicoli, senza alcuna restrizione, coinciderà con il perimetro urbano. L’azienda ‪Enjoy‬ già opera in altre città, tra cui Milano, Roma, Torino e Firenze con auto Fiat 500, Fiat 500 L e con scooter Piaggio MP3, con allestimenti speciali, offrendo un noleggio di tipo “punto a punto” con tariffazione al minuto; sono comunque disponibili anche tariffe ridotte orarie e giornaliere. Il servizio non prevede, se non in casi eccezionali, l’interazione col personale di Enjoy; tutte le operazioni per noleggiare un’auto si effettuano tramite l’utilizzo di un’apposita app per smartphone, del computer di bordo delle auto e di un portale Internet. Qui alcuni link utili sul nuovo servizio: DOCUMENTI UTILI E CONDIZIONI DI UTILIZZO ISCRIZIONE E VOUCHER GRATUITO

Leggi tutto    Commenti 1