Articolo
25 nov 2017

Domani giornata dedicata alla sensibilizzazione sulla raccolta differenziata

di Mobilita Catania

Domani, domenica 26 novembre 2017, in tre piazze catanesi, si terrà una mattinata dedicata alla sensibilizzazione sulla raccolta differenziata, promossa nell'ambito della campagna Catania Rinasce, dal comune di Catania in collaborazione con il CONAI, Consorzio Nazionale Imballaggi. Comune e Conai allestiranno tre punti informativi dedicati alla comunicazione e sensibilizzazione sulla raccolta differenziata porta a porta dalle ore 8,00 alle ore 13,00, nelle seguenti piazze: piazzale Sanzio, piazza Giovanni Verga, piazza Ettore Majorana (ex piazza Vittorio Emanuele III). Sarà per tutti un'occasione in più per informare e sensibilizzare i cittadini sull'importante tematica ambientale e sul sistema di raccolta differenziata avviato in città da diversi mesi. Altre due mattinate sono previste per domenica 3 dicembre nelle medesime piazze e negli stessi orari.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 ott 2017

Differenziata porta a porta: da lunedì 23 l’ottavo step nella zona di piazza della Repubblica

di Andrea Tartaglia

Procede gradualmente, come da programma, l'estensione sul territorio comunale del servizio di raccolta differenziata porta a porta. Lunedì 23 ottobre si aggiungerà un altro tassello e passerà sotto questo speciale regime di conferimento dei rifiuti anche l'area cittadina compresa tra corso Sicilia, via Castiglione, Via Maddem, via Monsignor Ventimiglia, via D'Amico, viale Libertà, via Marchese di Casalotto, piazza Giovanni Falcone, via Antonio De Curtis, via Giovanni Di Prima e via Giacomo Puccini. Si tratta dell’ottavo step della raccolta differenziata porta a porta a Catania, avviata dall’amministrazione Bianco con il supporto del CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi). Questo l'elenco completo delle strade coinvolte nell’ottavo step: Via Marchese di Casalotto, Piazza Giovanni Falcone, Via Antonio de Curtis, Via Giovanni Di Prima, Via Luigi Sturzo, Corso Martiri della Libertà, Corso Sicilia (da via Giacomo Puccini a Piazza della Repubblica), Piazza della Repubblica, Via Sciuto Patti Carmelo, da Via D’Amico le seguenti vie: Via Monsignor Ventimiglia, Via Celeste, Via Napoleone Colajanni, Via Francesco Crispi, Via Claudio Monteverdi, Via Francesco Cilea, Via Trigona, Via Campofranco. E ancora Via De Nicola Enrico, Via Maiorana Calatabiano, Via Saitta Vincenzo, Via Teocrito (da Piazza Grenoble), Via Luigi Rizzo (da Corso Sicilia), Via Fischetti (fino a Via de Curtis), Via Archimede (fino a Viale Libertà), Via Sada. Fondamentale è attenersi scrupolosamente ad un corretto conferimento dei rifiuti, soprattutto dell’umido, per evitare sia le sanzioni previste dal Comune verso chi espone un rifiuto non conforme, sia ulteriori aggravi nella casse comunali quando il rifiuto non viene accettato dalla piattaforma di conferimento. La raccolta differenziata porta a porta si effettua conferendo le varie frazioni di rifiuto negli orari stabiliti (dopo le ore 20,00 ed entro le ore 22,30), secondo il calendario stabilito nei vari giorni della settimana che è diverso per le utenze domestiche (cioè le utenze familiari) e per le utenze non domestiche (uffici, negozi, artigiani ecc). Calendario utenze domestiche: Lunedì: Indifferenziato Martedì: Organico Mercoledì: Carta, cartone e cartoncino Giovedì: Organico Venerdì: Plastica e metalli Sabato: Organico Domenica: Vetro Calendario utenze non domestiche: Lunedì: Indifferenziato, Organico Martedì: Vetro, Organico Mercoledì: Carta, Organico Giovedì: Cartone, Organico Venerdì: Plastica e metalli, Organico Sabato: Cartone, Organico Domenica: Plastica e metalli, Vetro Raccolte straordinarie Sono attive inoltre raccolte straordinarie di specifiche tipologie di rifiuti, realizzate per venire incontro ad alcune esigenze particolari di determinate categorie di utenti. ogni giovedì si effettua una raccolta straordinaria di pannolini e pannoloni sia per utenze domestiche che non (utenze deboli - ad es. famiglie, casa di cura, etc); ogni giovedì si effettua una raccolta di rifiuto indifferenziato esclusivamente per parrucchieri e barbieri. Per ulteriori informazioni: UFFICIO START UP via Etnea n.603, dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Numero Verde 800 594 444 - Facebook @Cataniarinasce  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 gen 2016

Raccolta dei rifiuti, le informazioni sul “porta a porta” e ritiro ingombranti

di Mobilita Catania

Si avvia oggi il secondo step del servizio di raccolta differenziata “porta a porta” nato dalla collaborazione tra il Comune, il Consorzio per il recupero degli imballaggi (CONAI) e le associazioni che hanno partecipato al bando per la campagna di informazione: una piccola rivoluzione per Catania, in cui atttualmente solo l’11% dei rifiuti viene differenziato. Il primo step si è concluso nel mese di dicembre con l'implementazione del servizio in un terzo del territorio comunale in cui la raccolta dei rifiuti è gestita direttamente dal Comune e non dall' IPI-OIKOS. I confini da oggi si allargano fino a via Monserrato e via Gabriele D'Annunzio: i facilitatori hanno consegnato i kit e fornito tutte le spiegazioni richieste dai cittadini, coloro che non erano presenti in casa al momento della consegna possono ritirare i kit dal lunedì al venerdì presso l'ufficio, in Via Etnea 603, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00. Le utenze dei condomini di maggiore dimensioni possono conferire, al servizio porta a porta, gli scarti della frazione organica, della frazione vetro e della carta anche mediante appositi bidoni carrellati. Anche le utenze non domestiche con produzione specifica di scarti di frazione organica e/o carta e/o vetro possono conferire, al servizio porta a porta i rifiuti mediante bidoni carrellati. Il conferimento dei rifiuti urbani per le utenze familiari, fabbricati in genere, compresi i terranei non adibiti a negozi va effettuato esclusivamente e tassativamente dalle ore 20,00 alle ore 22,30. E’ espressamente fatto divieto l’uso di qualsiasi altro contenitore che non sia quello dedicato. Ogni violazione comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro. Sarà la Polizia Municipale a controllare il corretto conferimento da parte dell’utenza ed a eventualmente procedere con le eventuali sanzioni nei confronti dei trasgressori. In base all'ordinanza del Sindaco i controlli saranno infatti adesso ancora più capillari. Per ogni ulteriore informazione gli interessati potranno rivolgersi al Comune di Catania tramite il numero verde 800 59 44 44 o scrivere sulla pagina Facebook di Catania Rinasce. Gli assenti possono ritirare i kit dal lunedì al venerdì presso l'ufficio, in Via Etnea 603, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00. Il servizio si estenderà progressivamente in tutta l’area in cui la gestione dei rifiuti è a carico del Comune di Catania (puoi consultare a questo link il PDF della planimetria); il passo successivo, nelle intenzioni dell’amministrazione cittadina, sarà estendere la raccolta differenziata porta a porta a tutto il territorio comunale, attraverso una nuova gara d’appalto prevista entro il 2016. Di seguito vi riportiamo alcune informazioni utili inerenti tutti i servizi di smaltimento rifiuti. Servizio Ritiro Ingombranti 800.594.444, da Lunedì a Venerdì dalle ore 7,00 alle ore 13,00, ed il Giovedì anche dalle ore 14,00 alle ore 17,30 a questo numero possono essere segnalate anche la presenza in strada di carcasse di animali. Pronto N.U.- Numero verde 800.594.444 , da Lunedì a Venerdì dalle ore 7,00 alle ore 18,30, ed il Sabato dalle ore 7,30 alle ore 12,30, e-mail: pronto.nu@comune.catania.it Solo per coloro che risiedono al di fuori dell'Area indicata nella planimetria in .PDF suindicata, telefonare IPI-OIKOS, Numero verde 800.195.195    

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 nov 2015

Raccolta rifiuti porta a porta: da lunedì graduale avvio

di Amedeo Paladino

Tutto pronto per l'avvio del servizio di raccolta differenziata "porta a porta" nato dalla collaborazione tra il Comune, il Consorzio per il recupero degli imballaggi (CONAI) e le associazioni che hanno partecipato al bando per la campagna di informazione: una piccola rivoluzione per Catania, in cui atttualmente solo l'11% dei rifiuti viene differenziato. Il primo step si è ormai concluso: i kit per la raccolta e il calendario che illustra in quali giorni dovranno essere conferiti i rifiuti differenziati sono stati distribuiti dai volontari delle associazioni a circa 17 mila famiglie della terza municipalità. In questi giorni l'assessore all'Ecosistema Urbano Rosario D'Agata ha incontrato gli amministratori di condominio, presso il Palazzo Platamone, e i cittadini, nei plessi scolastici dell'area interessata, per illustrare il nuovo servizio che già a partire dalla prossima settimana entrerà progressivamente in funzione nel quadrilatero del territorio cittadino compreso tra Viale Odorico di Pordenone, via Luigi Sturzo, via Caronda e piazza Europa. A partire da sabato 28 novembre i 700 cassonetti verranno progressivamente eliminati dalle strade, e il servizio porta a porta entrerà a pieno regime. Si comincia lunedi 30 novembre: i cittadini dell'area compresa tra viale Odorico di Pordenone e viale Raffaello Sanzio e tra via Caronda e viale Vittorio Veneto potranno conferire i propri rifiuti solo attraverso il "porta a porta", gradualmente il servizio verrà esteso. Di seguito le strade interessate: Il conferimento dei rifiuti, come illustrato dai volontari incaricati, dovrà avvenire secondo un calendario preciso, di seguito illustrato: Lunedi: indifferenziato da depositare dalle 20 alle 22 e 30 Martedi: organico da depositare dalle 20 alle 22 e 30 Mercoledi: carta, cartone e cartoncino da depositare dalle 20 alle 22 e 30 Giovedi: organico da depositare dalle 20 alle 22 e 30 Venerdi: plastica e metalli da depositare dalle 20 alle 22 e 30 Sabato: organico da depositare dalle 20 alle 22 e 30 Domenica: vetro da depositare dalle 20 alle 22 e 30 Per ogni dubbio o chiarimento sarà a disposizione dei cittadini anche un numero verde: 800594444, da lunedì a venerdì dalle 7.30 alle 18.30, il sabato dalle 7.30 alle 12.30. Il servizio si estenderà progressivamente in tutta l’area in cui la gestione dei rifiuti è a carico del Comune di Catania; il passo successivo, nelle intenzioni dell’amministrazione cittadina, sarà estendere la raccolta differenziata porta a porta a tutto il territorio comunale, attraverso una nuova gara d’appalto prevista per marzo 2016.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
16 nov 2015

INFO | Raccolta differenziata: in consegna i kit nella prima area indicata per il servizio porta a porta

di Amedeo Paladino

A partire da oggi, lunedì 16 novembre, parte il primo step del servizio di raccolta differenziata. Il personale incaricato, composto da i volontari delle associazioni che hanno partecipato al bando, illustrerà  il funzionamento del nuovo servizio di raccolta porta a porta Catania, visiteranno tutte le famiglie interessate nell'area selezionata della terza municipalità. L'area interessata da questo primo step è quella del quadrilatero delimitato dalla Circonvallazione (esclusa) e quindi da via Rosso di San Secondo, viale Vittorio Veneto, viale Raffaello Sanzio, viale Leonardo Da Vinci, compresa piazza Abramo Lincoln, e via Caronda. Sarà facile riconoscere i quaranta facilitatori perché indosseranno delle pettorine di color arancio con lo stemma del Comune e avranno una tessera per l'identificazione: consegneranno i kit per la raccolta e un calendario che illustra in quali giorni dovranno essere conferiti i rifiuti differenziati. Daranno anche tutte le spiegazioni necessarie e risponderanno agli eventuali interrogativi posti dai cittadini. Il servizio si estenderà progressivamente in tutta l'area in cui la gestione dei rifiuti è a carico del Comune di Catania; il passo successivo, nelle intenzioni dell’amministrazione cittadina, sarà estendere la raccolta differenziata porta a porta a tutto il territorio comunale, attraverso una nuova gara d’appalto prevista per marzo 2016. Il conferimento dei rifiuti dovrà essere svolto secondo un calendario e nel rispetto della fascia oraria 20/22:30; i cassonetti verranno eliminati dalle strade e dopo un primo periodo di tolleranza verranno previsti meccanismi sanzionatori per i singoli cittadini e per i condomìni. Al momento non sono invece previsti degli sgravi della tassa sui rifiuti poiché la porzione di città in cui sarà attivato il nuovo servizio è ancora modesta. Di seguito la planimetria dell'area in cui nel breve periodo sarà attivo il servizio porta a porta: Per ogni dubbio o chiarimento sarà a disposizione dei cittadini anche un numero verde, 800594444, da lunedì a venerdì dalle 7.30 alle 18.30, il sabato dalle 7.30 alle 12.30.

Leggi tutto    Commenti 0

Ultimi commenti