Articolo
29 set 2017

Autostrada PA-CT, verso il ripristino viadotto Himera: presentato il bando per i lavori

di Mobilita Catania

Anas ha pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale il bando di gara finalizzato ai lavori di manutenzione straordinaria del viadotto Imera, dal km 38,500 al km 38,050 dell’autostrada A19 “Palermo-Catania”, sulla carreggiata in direzione Palermo.   Gli interventi, che riguarderanno il ripristino del sistema di sostegno degli impalcati, prevedono un investimento complessivo per un importo di quasi un milione e 200 mila euro. L’impresa vincitrice dell’appalto dovrà completare i lavori entro 180 giorni dalla data di consegna. Anas ha aderito al Protocollo d’Intesa tra le Prefetture della Regione Sicilia del 14 Novembre 2016, per garantire il rispetto della legalità nei cantieri. In ragione di tale adesione, costituisce causa di esclusione dalle presenti procedure di gara il mancato rispetto delle prescrizioni contenute nel citato Protocollo. Le offerte vanno inviate a: ANAS S.p.A. - Coordinamento Territoriale Sicilia - Via Alcide De Gasperi, 247 – 90146 Palermo, con specifica indicazione “Supporto Amministrativo Gestionale gare e appalti”, entro le ore 10:00 di martedì 7 novembre 2017. I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto attraverso il sistema Project Document Management PDM (https://pdm.stradeanas.it)

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 nov 2016

Autostrada Palermo-Catania programma #bastabuche: lavori di manutenzione per lo svincolo di Bagheria

di Mobilita Catania

Anas comunica che a partire dalla notte di lunedì 14 novembre, per tre notti, saranno chiuse al traffico, alternativamente, le rampe dello svincolo di Bagheria, sull`'autostrada A19 `Palermo-Catania`. Il provvedimento rientra nell`ambito del programma #bastabuche, finalizzato ad interventi di risanamento della pavimentazione stradale che in Sicilia prevede un investimento complessivo di 40 milioni di euro, per il quale sono state aggiudicati 7 bandi di gara finalizzati a lavori di manutenzione delle pavimentazioni e della segnaletica orizzontale sulla rete stradale e autostradale di competenza Anas nell'isola. Durante gli orari di chiusura, tra le ore 21 e le ore 6 del mattino successivo, l`utenza potrà utilizzare gli svincoli di Villabate e Casteldaccia.  Ti potrebbero interessare... Parte il Piano #bastastradeabbandonate: aggiudicati i lavori di consolidamento del Ponte Cinque Archi, sulla strada statale 121 Catanese Parte il Piano #bastabuche in Sicilia: 35 milioni di euro per la rete Anas dell’isola  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 set 2016

Autostrada Catania-Palermo: si lavora al ripristino del giunto che ha causato la chiusura

di Roberto Lentini

Sono in corso sull`Autostrada A19 Palermo - Catania gli interventi di ripristino del giunto ammalorato al km 120,170 della carreggiata in direzione Palermo tra gli svincoli di Mulinello ed Enna. Già nella giornata di sabato 10 settembre sono state avviate le ispezioni, approfondite successivamente mediante utilizzo di by bridge, e sono attualmente in corso le attività necessarie per il ripristino. Dalle indagini eseguite non sono stati rilevati danni strutturali. Gli interventi di ripristino si concluderanno entro i prossimi 15 giorni, tempi strettamente necessari per l`esecuzione dei lavori e per garantire nuovamente la circolazione in piena sicurezza. Al momento il traffico non subisce alcun disagio e viene deviato sulla carreggiata in direzione Catania dove venerdì sera è stato istituito il doppio senso di circolazione nel tratto compreso tra gli svincoli di Mulinello ed Enna, tra il km 129,199 e il km 119,600 Sull`A19 è stato avviato un`importante piano di manutenzione straordinaria, per un investimento complessivo di 872 milioni di euro, sviluppato come modello dell`approccio innovativo di Anas e finalizzato alla riqualificazione della strada e al miglioramento delle sue caratteristiche di sicurezza e funzionalità. Ad oggi sono stati appaltati lavori per circa 100 milioni di euro ed entro la fine del 2016 saranno appaltati ulteriori interventi per circa 270 milioni. I lavori riguardano, in particolare, il rifacimento delle pavimentazioni, il ripristino e l`adeguamento di ponti e viadotti nonché interventi di miglioramento degli impianti nelle gallerie, della segnaletica e delle barriere di sicurezza sul tracciato. Il piano Anas, prevede nel complesso 84 interventi su ponti, viadotti, gallerie e svincoli che, una volta realizzati, consentiranno un generale miglioramento degli standard di servizio ed un notevole innalzamento del livello di sicurezza della circolazione.  Ti potrebbe interessare: Investimenti Anas in Sicilia, previsti 872 ml di euro per l’autostrada Catania-Palermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 lug 2016

Autostrada A19, al via i lavori di ripristino statico e riqualificazione del viadotto Morello

di Mobilita Catania

Oggi avranno inizio i lavori di manutenzione straordinaria del viadotto `Morello`, posto tra gli svincoli di Caltanissetta ed Enna sull`autostrada A19 `Palermo-Catania`. I lavori prevedono il ripristino statico e la riqualificazione del viadotto, che si sviluppa a carreggiate separate dal km 106,825 al km 112,400 per una lunghezza complessiva di circa 5.575 metri ed è costituito da una successione di 125 campate per ciascuna carreggiata. L`intervento risulta necessario in quanto dall`anno della sua realizzazione, avvenuta a cavallo tra il 1969 e il 1970, il viadotto è stato oggetto soltanto di interventi di manutenzione straordinaria di tipo localizzato. A partire dalle ore 7.00 di oggi e fino al 10 dicembre la carreggiata in direzione Catania, interessata dalla prima fase dei lavori, sarà pertanto chiusa al traffico dal km 106,750 al km 112,900, con deviazione del traffico sulla carreggiata opposta, predisposta a doppio senso di circolazione. All`approssimarsi delle aree di cantiere, i veicoli dovranno rispettare il limite di 60 km/h e il divieto di sorpasso. Sempre dalle ore 7.00 oggi ma soltanto fino alle 16 di martedì 2 agosto, per gli autotreni e gli autoarticolati sarà istituito il divieto di transito, in entrambe le direzioni, tra il km 103,000 (Svincolo Caltanissetta) e il km 120,000 (Svincolo di Enna). La limitazione è necessaria poiché durante tali giorni saranno eseguiti i lavori di adeguamento delle caratteristiche geometriche dei bypass di scambio carreggiata, attualmente incompatibili con le sagome delle suddette categorie di mezzi pesanti. Gli autotreni e gli autoarticolati dovranno percorrere, in direzione Catania, le strade statali 640, 626, 122 e 117bis. Percorso inverso, a partire dallo svincolo di Enna, per i veicoli diretti in direzione Palermo. 

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
18 mar 2016

Investimenti Anas in Sicilia, previsti 872 ml di euro per l’autostrada Catania-Palermo

di Roberto Lentini

L'Anas ha annunciato i piani di investimento che interesseranno le strade siciliane e in particolare l'autostrada Catania-Palermo. "Su un pacchetto di 20 miliardi di investimenti, l'Anas in Sicilia sta investendo il 16%, - ha affermato  Francesca Moraci, componente del CDA dell'ANAS - in Sicilia abbiamo destinato 3,3 miliardi di euro, cosi' ripartiti: 1,52 mld per la manutenzione straordinaria, mentre 1,78 mld per nuove opere. E' la prima volta - ha sottolineato - che viene realizzato un piano poliennale, mentre finora si è proceduto con Accordi di programma quadro senza avere una visione di sistema, questo è un aspetto fondamentale, è una prima trance di risposte per una Regione dove Anas gestisce 4 mila chilometri di rete, pari al 16% della rete nazionale, di cui 400 chilometri di autostrade". Per l'autostrada Catania-Palermo verranno investiti 872 milioni di euro così ripartiti:390 mln per il ripristino e miglioramento di ponti e viadotti; 298 mln per la pavimentazione stradale e adeguamento delle barriere di sicurezza, 144 mln per adeguare gli impianti nelle gallerie e per l’illuminazione degli svincoli autostradali, 40 mln di euro per la Infomobilità così ripartiti: 21 mln per informazioni sul traffico; 4 mln per le telecamere di sorveglianza; 1 mln di euro per il rilevamento delle condizioni meteo; 12 mln di euro per la diffusione della connessione a banda larga (fibra ottica e Wi-fi) e 2 mln per il monitoraggio e l’assetto idrogeologico. Ecco il video ufficiale che mostra tutti gli interventi previsti.     Anas ha in Sicilia investimenti per opere in corso e in fase di attivazione pari a 2,6 mld di investimenti. Tra gli interventi più rilevanti e più prossimi ad ultimazione vi sono anzitutto l’adeguamento della statale 640 di Portempedocle (circa 1 miliardo e mezzo), il completamento della Licodia-Eubea (116 milioni) e l’adeguamento della statale 189 della Valle dei platani.   Foto di copertina: AtraDoll Ti potrebbero interessare: Piano Pluriennale Anas 2015-2019, risorse anche per la Sicilia Viadotto Himera: due periti per la riapertura della carreggiata direzione Palermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 mar 2016

Viadotto Himera: due periti per la riapertura della carreggiata direzione Palermo

di Roberto Lentini

A quasi un anno dal cedimento dei piloni del viadotto Himera, dell'autostrada Catania-Palermo, sono stati nominati i due  periti, il professore Marcello Arici, associato di Tecnica delle costruzioni e Calogero Valore, ordinario di Geotecnica, che dovranno stabilire se i piloni della carreggiata direzione Palermo sono stabili o dovranno essere demoliti. Avranno tempo fino ad Aprile per consegnare  una perizia in cui  verrà condotta un'analisi strutturale dei piloni rimasti in piedi  e verrà altresì analizzato il terreno circostante interessato dalla frana. Intanto la progettazione della nuova carreggiata direzione Catania, affidata ai tecnici dell'Anas, sarà completata a luglio. Si prevede un ponte lungo 270 metri, così come dichiarato dal ministro Graziano Delrio, e di riaprire il viadotto lungo le due carreggiate entro il 2018.

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
21 dic 2015

Autostrada Palermo – Catania, domani chiusa in entrambe le direzioni: le deviazioni

di Roberto Lentini

Anas comunica che martedì 22 dicembre dalle ore 9:00 alle ore 18:00 sull`autostrada A19 `Palermo-Catania` sarà chiuso al transito in entrambe le direzioni il tratto compreso tra gli svincoli di Scillato (km 56,8) e Tremonzelli (km 73) nel palermitano. La chiusura, concordata con la Prefettura di Palermo, si è resa necessaria per consentire, in piena sicurezza, la demolizione di alcuni elementi del Viadotto Himera. Per i veicoli in direzione Catania è prevista l`uscita obbligatoria allo svincolo di Scillato, per quelli in direzione Catania è prevista l`uscita obbligatoria allo svincolo di Tremonzelli. La chiusura al transito riguarderà anche la nuova bretella di collegamento al Viadotto Himera realizzata sulla strada provinciale 24. Sono previsti percorsi alternativi sulla strada statale 643 `di Polizzi` per i veicoli leggeri, mentre al traffico pesante con lunghe percorrenze è consigliata l`immissione sull`autostrada A20 `Palermo-Messina` in direzione Messina e successivamente l`A18 `Messina-Catania` in direzione Catania e viceversa per le percorrenze in senso opposto. Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Gli automobilisti hanno poi a disposizione il numero 841-148 `Pronto Anas` per informazioni sull`intera rete Anas.

Leggi tutto    Commenti 1

Ultimi commenti