14 giu 2019

Abbonamenti agevolati Metro e Amt per il personale dell’Università di Catania: sottoscrizioni aperte fino al 30 giugno


Nuova iniziativa dell’Università di Catania per la promozione della mobilità sostenibile, riducendo gli effetti negativi dell’uso eccessivo dei mezzi privati. Dopo l’attivazione di abbonamenti gratuiti annuali concessi a tutti gli studenti regolarmente iscritti per viaggiare liberamente sui bus urbani dell’Amt e sulle linee della metropolitana Fce, l’Ateneo propone l’acquisto di abbonamenti a prezzi agevolati a tutto il proprio personale docente e tecnico amministrativo.

L’Università di Catania intende, infatti, stipulare una convenzione con la Ferrovia Circumetnea e l’Azienda metropolitana trasporti di Catania per fornire ai circa 2 mila dipendenti dell’Ateneo (docenti, personale tecnico-amministrativo e assegnisti di ricerca) un abbonamento annuale a costo agevolato per viaggiare sulle linee della metropolitana e sui bus urbani e per usufruire dei parcheggi dell’Amt (Sanzio, Due Obelischi, Nesima).

Il costo dell’abbonamento è pari a 125 euro annui pagabili, in rate mensili da poco più di 10 euro, mediante trattenuta sullo stipendio. È possibile aderire all’iniziativa prenotando l’abbonamento tramite il sistema di sottoscrizione online, accessibile con le proprie credenziali Cineca, fino al prossimo 30 giugno. L’abbonamento può essere attivato dal primo mese utile, oppure a partire dal 1° gennaio 2020.

Gli assegnisti di ricerca, se sprovvisti delle credenziali Cas, possono inviare una mail di adesione all’indirizzo [email protected], indicando il proprio codice fiscale e la data di attivazione prescelta.

L’Università di Catania informa, inoltre, che coloro che ha già espresso il proprio interesse, aderendo alla prima call nello scorso mese di novembre, non deve aderire nuovamente. Chi invece, per una qualunque ragione, non fosse più interessato alla proposta, deve scrivere a [email protected], chiedendo la revoca dell’adesione o cancellarsi autonomamente accedendo nuovamente al sistema di prenotazione e cliccando sul pulsante cancellati.

La convenzione, che mira anche a contribuire al miglioramento dei trasporti urbani per tutti i cittadini, verrà stipulata al raggiungimento di almeno 300 sottoscrizioni.


abbonamentiamtcataniametromobilita cataniaUniversità


Lascia un Commento

Ultimi commenti