01 nov 2018

Commemorazione dei Defunti a Catania: viabilità e linee AMT


Commemorazione defunti: nei giorni 1 e 2 novembre nuovo piano di circolazione nella zona di Acquicella e linee speciali AMT.


In occasione della Commemorazione dei defunti, la zona del cimitero di Acquicella  sarà interessata da un nuovo piano di circolazione, necessario a garantire sicurezza e fluidità alla mobilità veicolare e pedonale.

Queste le disposizioni per giovedì 1 e venerdì 2 novembre 2018, giornate che prevedono l’apertura del Cimitero e delle Confraternite dalle ore 7 alle  17:
  • istituito il senso unico di marcia per tutti i veicoli nelle vie: Acquicella, carreggiata est, da via della Regione a via Zia Lisa; Zia Lisa, da via Acquicella a via Madonna del Divino Amore. Revocato in via Acquicella il senso unico di marcia nel tratto da piazza Palestro a viale Della Regione.
  • disposto il divieto di transito per tutti i veicoli nelle vie: Calliope; viale della Regione nel tratto da via Calliope e via Acquicella.
  • riservati ai veicoli di trasporto locale, dei servizi tecnici, ai taxi, ai mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine, ai veicoli per il trasporto delle persone con disabilità, i tratti delle vie:  Acquicella, carreggiata ovest, da viale della Regione al quarto varco sud; Acquicella, varco centrale (secondo) e varco terzo.
  • istituita la corsia riservata ai mezzi di trasporto pubblico locale, ai taxi, alle forze dell’ordine, ai mezzi di soccorso nelle vie: Aurora, carreggiata ovest, corsia est;  Acquicella, carreggiata est, lato ovest, dal secondo al terzo varco; Zia Lisa, da via del Divino Amore alla carreggiata ovest di via Acquicella; e inoltre in piazza Risorgimento, carreggiata sud, corsia nord, da carreggiata est della stessa piazza a carreggiata ovest, corsia est di via Aurora.
  • disposto il divieto di fermata per tutti i veicoli nelle vie: Fossa Creta, ambo i lati; Aurora, carreggiata ovest, ambo i lati; Palermo, da piazza Palestro a via Fossa Creta, lato nord; Acquicella, lato est, da piazza Palestro a viale della Regione; Acquicella, carreggiata est, lato est, da viale della Regione al quarto varco; Acquicella, carreggiata est, lato ovest, da viale della Regione al primo varco; Adamo ambo i lati; Zia Lisa da via Dogali a via Acquicella, ambo i lati; Della Concordia, da via Adamo a via Acquicella, ambo i lati.
  • adibiti alla sosta dei veicoli i tratti di: viale Della Regione, da via G. Missori a via Calliope; via Acquicella Porto, da via Officina Ferroviaria a piazza Stazione Acquicella; e inoltre piazza Stazione Acquicella, lato ovest e sud. Istituita la sosta riservata ai taxi in via Acquicella, nel primo varco (nord).
  • disposta la regolamentazione della sosta oraria, di 15 minuti, in via Acquicella, carreggiata est, lato ovest, dal primo al secondo varco.
  • vietato inoltre il transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 t. e agli autobus, eccetto quelli di trasporto pubblico locale (Amt) nelle vie: stradale Gelso Bianco, carreggiata sud, direzione sud-nord da viale Vigo a via Zia Lisa; Zia Lisa, carreggiata sud, direzione sud-nord; Madonna del Divino Amore.
L’ingresso all’area cimiteriale è consentito dalle ore 12 alle ore 15, attraverso l’ingresso sud (parcheggio di via Madonna del Divino Amore) a tutti i veicoli muniti di contrassegno speciale per le persone con invalidità. Sono sospesi invece tutti gli altri permessi per l’ingresso al cimitero. Inoltre, sino al 2 novembre, è istituito il senso unico di marcia nelle vie: Dogali, da via Zia Lisa a via Officina Feroviaria; Officina Ferroviaria, da via Dogali a via Acquicella Porto; Fenice, da via Dogali a via Amerigo Vespucci.
Trasporto pubblico AMT
Sempre  per giovedì 1 e venerdì 2 novembre, al fine di ridurre al minimo l’utilizzo dell’auto privata e di fluidificare il traffico nella zona del cimitero, l’Amt ha programmato l’attivazione di due linee speciali per giovedì 1 e venerdì 2 novembre: la F ovest Sanzio-Cimitero e la 448 F Cannizzaro/Via Caruso – Cimitero. Prevista la modifica dei percorsi delle linee  522, 925, 628 N, 628 R, circolare 902, che assicureranno il passaggio da via Acquicella. Il servizio dalla Stazione centrale al Cimitero sarà potenziato, oltre che con il transito delle linee 448F e F-ovest, anche con l’istituzione della navetta “Stazione Centrale – Cimitero” (calendari e percorsi sono disponibili sul sito istituzionale Amt).

Nessun treno speciale, invece, per Catania Acquicella, nonostante potenzialmente raggiungibile in pochi minuti anche da Catania Ognina e Catania Europa, oltre che da Catania Centrale.

amtcataniacimiterocommemorazione defuntiingresso cimiterolinee specialimobilita cataniaviabilità


Lascia un Commento