08 mag 2017

Siracusa-Catania-Messina, lavori di velocizzazione sulla tratta: modifiche alla circolazione per un mese


A causa di alcuni cantieri compresi nella tratta ferroviaria tra Bicocca e Augusta, sulla linea Siracusa–Catania–Messina, tra il 5 maggio e il 6 giugno, sarà modificato il  programma di circolazione a complessivi 11 treni che, in alcuni giorni, saranno sostituiti con autobus su parte del percorso.

L’intervento totale consiste nella realizzazione di 6 varianti al tracciato della linea esistente, nella modifica agli impianti di Passomartino, Lentini Diramazione, Lentini, Agnone e Brucoli, negli interventi sulle opere d’arte esistenti (rinforzo strutturale a seguito dell’aumento della velocità di esercizio), negli interventi su rilevati, trincee e gallerie (inserimento sentiero pedonale, realizzazione nicchie per il ricovero personale, opere di regimentazione idraulica, stabilizzazione delle scarpate, ripristino delle recinzioni), nella realizzazione di sottopasso, rampe e scale nella stazione di Lentini.

L’opera principale è costituita dal viadotto sul Fiume Gornalunga (L=306 m). Per le varianti al tracciato, è prevista la demolizione e ricostruzione dei cavalcaferrovia presenti al km 252+312, al km 254+841 e al km 274+587, nonché la demolizione e ricostruzione del ponte canale al km 271+549, a causa dell’assenza di un adeguato franco elettrico. Infine, è previsto l’adeguamento della Galleria Valsavoia (L=1,5 km) ai requisiti minimi di sicurezza previsti dal D.M. 28/10/2005.

 

Il progetto Velocizzazione Catania-Siracusa: tratta Bicocca-Targia mira ad elevare le prestazioni della rete ferroviaria che collega le due province siciliane, migliorando i tempi medi di percorrenza e contribuendo allo sviluppo del servizio di trasporto merci da e verso le aree industriali di Catania, Priolo ed Augusta.

I lavori saranno di fondamentale importanza per poter avviare il collegamento ferroviario tra il porto di Augusta con il resto della rete ferroviaria siciliana e nazionale e soprattutto con i tre nodi strategici ferroviari di Catania, Palermo e Messina; il passo successivo sarà la velocizzazione del collegamento tra la città di Catania con Siracusa e il collegamento veloce tra Siracusa e l’aeroporto.

Le informazioni di dettaglio sui provvedimenti, con l’elenco completo dei treni interessati, giorni, orari e fermate sono disponibili nelle stazioni, uffici assistenza clienti e su trenitalia.com

 


bicocca targiacataniacircolazione trenilavorimobilita cataniasiracusa catania messinatratta ferroviariatrenitalia


Lascia un Commento