05 mag 2017

Villaggio Dusmet, un nuovo parco giochi grazie all’associazione Addiopizzo


Un nuovo parco giochi è stato realizzato nel villaggio Dusmet per festeggiare il decimo anno di attività dell’associazione Addiopizzo Catania Onlus. “Ginestra”, questo è il nome della bambinopoli, è nata dall’idea di Addio Pizzo e si è concretizzata stamattina, alla presenza del sindaco Enzo Bianco, tra le case del villaggio Dusmet.


Si è trattato di una felice collaborazione tra pubblico e privato. Il Comune è intervenuto con la rimozione dei cespugli nel sito che era  completamente abbandonato all’incuria, e realizzando delle opere a supporto dei giochi, l’associazione Addiopizzo Catania Onlus attraverso la piattaforma Crowfunding ha raccolto i fondi.

La realizzazione del parco giochi è stata infatti possibile grazie a una raccolta fondi che si  è positivamente conclusa con il raggiungimento dell’obiettivo prefissato di 3.000 euro che sono serviti ad acquistare i giochi da installare nel parco.

L’obiettivo del progetto era quello di rigenerare una zona della città con particolare attenzione ai bambini che sempre più spesso non hanno aree di giochi belle, funzionali e sicure e nel frattempo avviare relazioni con gli abitanti del quartiere favorendo le dinamiche di comunità a partire dalla cura del parco giochi. I donatori, novanta circa, hanno ricevuto gadget dell’associazione e i loro nomi saranno citati in un pannello esposto nel parco. I lavori sono stati realizzati dell’azienda Lavori Verticali. Gli studenti della Parini si sono subito appropriati dei nuovi giochi:  un parco giochi con una torretta, un’altalena, uno scivolo, un bilico e un gioco per bambini disabili1462517440512596-planimetriagenerale
 


cataniamobilita cataniaparco giochivillaggio dusmet


Lascia un Commento

Ultimi commenti