28 mar 2017

Metropolitana, non solo mobilità: in arrivo la nuova piazza Papa Giovanni XXIII


Giovedì 30 non sarà “solo” il giorno dell’inaugurazione della tratta Borgo-Nesima della metropolitana. Il primo viaggio da Nesima in direzione Stesicoro, infatti, con a bordo le autorità civili e i vertici della Ferrovia Circumetnea, fermerà a Giovanni XXIII (la stazione è aperta dal 20 dicembre scorso) dove verrà svelata la stazione nella sua interezza e il nuovo assetto della porzione di piazza interessata, cioè l’isolato compreso tra viale Libertà, via Archimede e viale Africa. Sino ad adesso è la prima stazione ad avere in superficie strutture architettoniche emergenti, oltre a scale e ascensori. L’accesso principale della stazione, infatti, finora chiuso al pubblico, è sormontato da una “scatola” di vetro e acciaio in cui si inserisce una lunga pensilina ondulata, a fianco della quale ne sorge un’altra, con l’intento di richiamare l’idea delle onde del mare, vicino in linea d’aria ma negato alla vista. Nella piazza, ancora, giochi d’acqua e aiuole dalla forma sinuosa, un piccolo filare di alberi e una sequenza di palme lungo il viale Africa. Non di poco conto è la scelta di aver inglobato anche quella che fino a qualche mese fa era una banale isola di traffico, dove sorgono da alcuni decenni degli ombrosi pini marittimi, sul lato sud. Insomma, uno spazio pubblico nuovo, contemporaneo, innovativo, originale a tutto vantaggio degli utenti della metropolitana ma anche di passanti e turisti (la piazza è a due passi dal complesso fieristico-culturale de Le Ciminiere, dalla Stazione Centrale FS e dal capolinea di numerose compagnie di bus extra-urbani).

Ecco, nelle suggestive foto in notturna di Carmela Grasso, un’anteprima degli spazi di prossima consegna, progettati dall’Arch. Loredana Cucinotta e dall’Ing. Salvo Fiore:

Un luogo così bello meriterà attenzione e cura. Speriamo sia potenziata l’illuminazione pubblica per scoraggiare atti vandalici o bivacchi “impropri”.

Rimane da definire, però, il futuro di una porzione dello stesso isolato, precisamente ad angolo con viale Libertà e via Archimede, che infatti non è al momento oggetto di alcun intervento di riqualificazione e che rischia, così, di dare l’idea di un’incompiuta.


 

Ti potrebbero interessare:


cataniacircumetneaGiovanni XXIIImetropolitanametropolitana di cataniapiazza papa giovanni xxiii


Lascia un Commento