17 gen 2017

Collettore fognario di Acicastello, domani partono i lavori


Si è finalmente sbloccato l’iter burocratico per far partire i lavori del collettore fognario che collegherà la condotta di Capomulini, passando per Acitrezza e Acicastello, fino all’innesto con il vecchio allacciante di Catania situato a Picanello e convogliarlo al depuratore di Pantano d’Arci.

che.jpg-

Domani infatti alle ore 10,30 nel tratto di strada lungo la SP52 che conduce a Ficarazzi inizieranno i lavori di realizzazione del collettore fognario con la presenza del sindaco di Acicastello Filippo Drago e dei sindaci di Catania ed Acireale insieme al commissario straordinario di Aci Catena.

I lavori dovrebbero durare circa 27 mesi con interventi di scavo a traffico aperto e un costo preventivato di circa 21,7 milioni di euro.

Il collettore fognario risulta di vitale importanza per tutta la riviera dei Ciclopi, visto che attualmente le acque antistanti hanno un alto tasso di inquinamento per la presenza di tre scarichi fognari che sboccano vicino alle sue acque.


cataniacollettore fognariomobilita cataniariviera dei ciclopi


Lascia un Commento