10 ott 2016

Metropolitana: iniziano i lavori per realizzare la stazione “Fontana”


Procedono i lavori della metropolitana nella tratta Nesima-Monte Po. Domani, a partire dalle ore 22.00, sarà chiuso un tratto della carreggiata nord del viale Felice Fontana, in prossimità della via Giovanni Mercurio, vicino al nuovo ospedale Garibaldi, per permettere lo scavo e quindi la costruzione della nuova stazione “Fontana” della metropolitana.

I veicoli provenienti da Catania e diretti a Misterbianco percorreranno, deviando dalla traiettoria consueta, una bretella appositamente creata a nord della circonvallazione. I lavori sono svolti dalla CMC di Ravenna per conto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti attraverso la Gestione Governativa della Ferrovia Circumetnea e si protrarranno per diversi mesi.

«La bretella, realizzata a due corsie di marcia -ha dichiarato l’assessore alla viabilità Rosario D’Agata- consentirà il normale scorrimento veicolare non creando alcun intralcio alla circolazione. La realizzazione di questa nuova stazione è essenziale per lo sviluppo della rete metropolitana: opera di vitale importanza per la mobilità a Catania».
Sui luoghi interessati ai lavori sarà installata la segnaletica temporanea di indicazione così come previsto dal D.P.R. 495 del 16/12/92 (Regolamento di esecuzione).
La stazione Fontana sorgerà tra via Montepalma e via Giovanni Mercurio, in viale Felice Fontana (da cui prende il nome). Di fatto, occuperà un volume nel sottosuolo di quest’ultima arteria, a poca distanza dal nuovo ospedale Garibaldi, al quale sarà collegata con un apposito tunnel. In superficie sorgerà anche un parcheggio di interscambio per consentire, come già a Nesima, di lasciare il mezzo privato per proseguire il viaggio in metropolitana.

Ti potrebbero interessare…

cataniadeviazionimetropolitanamobilita cataniastazione fontana


Lascia un Commento

Ultimi commenti